Vikings 5 in chiaro su Rai4 dopo la prima visione su TIMvision

La quinta stagione inizia con Ivar che asserisce la sua leadership sull'esercito del Grande Ebbo, mentre Lagertha regna come Regina di Kattegat.

Vikings, la serie tv ideata e scritta da Michael Hirst (I Tudors, I Borgia, Elisabeth: The Golden Age), è tornata in prima visione assoluta in Italia con la sua quinta stagione su TIMvision da giovedì 30 novembre 2017 con un episodio a settimana a meno di 24 ore dalla messa in onda negli Stati Uniti. Negli USA, infatti, la stagione 5 di Vikings su History è stata trasmessa dal 29 novembre 2017. La messa in onda in chiaro in Italia è dal 12 marzo su Rai 4 in prima serata con due episodi a sera.

Attraverso tutte le piattaforme, la quarta stagione di Vikings è stata seguita mediamente da 7,8 milioni di spettatori per singolo episodio.

"Vikings è una narrazione audace. Quando Michael Hirst ci ha raccontato i suoi piani epici per la prima stagione, abbiamo avuto bisogno di due ore per comprenderli", ha dichiarato Arturo Interian, Senior Vice President della Scripted Programming di History. "La stagione cinque porterà i nostri vichinghi in terre inesplorate che non abbiamo mai visto prima nella serie".

Jonathan Rhys Meyers (The Tudors) si unisce al cast nella stagione 5 nei panni del vescovo Heahmund insieme al cast ricorrente della serie Katheryn Winnick (Lagertha), Gustaf Skarsgard (Floki), Alexander Ludwig (Bjorn) e Alex Hogh Andersen (Ivar). L'attore irlandese e Michael Hirst hanno già lavorato sullo stesso set proprio per la serie tv I Tudors. Come ha raccontato l'ideatore di Vikings a Variety, "per la quinta stagione avevo bisogno di un nuovo eroe, di un nuovo guerriero. Ho pensato a Jonny perché lo conosco da quando abbiamo fatto I Tudors. E' così bello da guardare, quando appare sullo schermo è come se ogni cosa sparisse. E' fantastico". 

La nuova stagione riparte dopo l'ultimo episodio che ha visto il sovrano Ragnar e Sigurd andare incontro ad eventi non immaginabili. Ivar, il più giovane dei figli del re vichingo, per espandere le conquiste territoriali continua ad incitare i Norreni a muovere guerra sul suolo inglese. Floki, ormai distrutto dalla morte della moglie Helga (peraltro interpretata da Maude Hirst - figlia di Michael), abbandona il popolo vichingo e parte in solitudine sulla sua barca, affidandosi alla volontà degli dei. Nel frattempo, la saggia Lagertha continuerà a regnare fronteggiando le costanti minacce dei nemici, mentre Re Aethelwulf, per sfuggire ai pagani, cercherà l'alleanza con un nuovo nemico: il giovane e spregiudicato vescovo Heahmund (Jonathan Rhys Meyer).

"Questa stagione è piena di alleanze sorprendenti e di incredibili tradimenti" promette History, "come i vichinghi lottano per governare il mondo".

Vikings è una serie acclamata dalla critica dalla scrittrice Michael Hirst (film Elizabeth premiato dall'Oscar e la serie The Tudors nominata ai premi Emmy e Golden Globe) ambientata nel IX secolo d.C. tra la Scandinavia e le isole britanniche che racconta in chiave romanzata le avventure del guerriero vichingo Ragnarr Loobrok, interpretato dall'attore australiano Travis Fimmel e di altri personaggi storici come Bjorn Ragnarsson, Aelle II di Northumbria, Egberto del Wessex, Etelvulfo del Wessex, Alfredo il Grande, e Carlo il Calvo.

Hirst serve come produttore esecutivo insieme a Morgan O'Sullivan per World 2000, Sheila Hockin, John Weber di Take 5 Productions, Sherry Marsh, Alan Gasmer e James Flynn. Arturo Interian serve come dirigente responsabile della produzione per History.

Vikings è una coproduzione internazionale irlandese / canadese da World 2000 e Take 5 Productions. MGM Television serve come distributore mondiale al di fuori dell'Irlanda e del Canada. Vikings è prodotta in associazione con Corus Entertainment.

Vikings è stata già rinnovata per una sesta stagione, prevista in onda nella stagione 2018-2019. Su TIMvision sono disponibili anche le prime quattro stagioni complete della serie Vikings.

Correlati

Commenti

Apri Box Commenti
Torna su