Vivi e lascia vivere con Elena Sofia Ricci su Rai1: ultima puntata il 28 maggio

Una famiglia all'apparenza come tante, un enorme segreto da custodire e una rinascita inattesa che arriva all'indomani di una tragedia, come il sole dopo una tempesta.
Vivi e lascia vivere con Elena Sofia Ricci su Rai1: ultima puntata il 28 maggio

Elena Sofia Ricci torna su Rai1 per dare volto e anima a Laura Ruggero, la protagonista della storia dai toni famigliari con sfumature del noir e del thriller raccontata in "Vivi e lascia vivere", una serie in sei puntate in onda in prima serata da giovedì 23 aprile su Rai1. Il sesto - e ultimo - appuntamento va in onda giovedì 28 maggio, alle 21.25 su Rai1.

Laura è una donna che nelle difficoltà si scopre coraggiosa, che non si arrende e che, proprio quando la vita sembra presentarle "il conto", reagisce, si reinventa, si concede un'altra opportunità, anche a costo di far emergere dal passato quelle verità scomode che aveva celato al mondo con attento scrupolo.

Laura è una di quelle persone che riesce a trasformare l'esistenza in qualcosa di migliore, di compiuto, proprio quando tutte le certezze appaiono perdute. Incarna lo spirito di rivalsa di chi non teme di guardare al futuro con positività e riesce a trovare, anche nel dolore più profondo, lo stimolo per evolversi, per crescere e realizzarsi.

Laura è un personaggio che si ispira a Filumena Marturano - spiega il regista Pappi Corsicato - e che "ricorda tante donne che molti di noi hanno conosciuto nella vita o che abbiamo visto rappresentate in molti film".

Una storia che si snoda sullo sfondo di una Napoli vivace e frizzante, con in primo piano i colori, la luce e lo splendore di una città unica e straordinariamente dinamica che, come dice il regista, "da molto tempo non si racconta più".

Ad affiancare Elena Sofia Ricci, Antonio Gerardi, nel ruolo di Renato Ruggero, il marito di Laura, musicista con il vizio del gioco che per lavoro è spesso lontano da casa, Silvia Mazzieri, Carlotta Antonelli e Giampiero De Concilio, in quelli dei tre figli, Giada, Nina e Giovanni. Nel cast anche Giulia Elettra Gorietti, Alessandra Acciai, Giulio Beranek, Cristina Donadio e la partecipazione di Massimo Ghini nel ruolo di Toni, un distinto e affascinante uomo d'affari che ritorna dal passato di Laura.

Vivi e lascia vivere è una coproduzione Rai Fiction - Bibi Film Tv, prodotta da Angelo Barbagallo per Bibi Film Tv e diretta da Pappi Corsicato. Soggetti e sceneggiature sono di Monica Rametta, Valia Santella, Giulia Calenda, Camilla Paterno' e Marco Pettenello.

Le anticipazioni della sesta serata

Nei due episodi onda giovedì 28 maggio, alle 21.25 su Rai1:
Nell'episodio 'La minaccia': In ospedale tutta la famiglia è in ansia per la salute di Giovanni. Toni nel suo nascondiglio viene a sapere dell'incidente di Giovanni e decide di rischiare pur di rivedere il ragazzo, al quale si è legato come a un figlio. Renato riparte, mentre Laura incontra qualcuno che le fa uno spaventoso ricatto...
Nell'episodio 'L'addio': L'attività di Laura e delle sue amiche è fortemente a rischio, si salverebbero solo cedendola, ma le donne non vogliono: quella è ormai la loro ragione di vita. Stranamente, la più debole appare proprio Laura: è sotto ricatto, ha paura per sé stessa e per i suoi figli, e decide di fare quello che le viene chiesto. Ma qualcosa di inatteso l'aspetta... 

E nei precedenti episodi...

Nella prima puntata, in onda il 23 aprile su Rai1:
Episodio 1: Laura torna a Napoli e deve dare una terribile notizia che cambierà la sua vita e quella dei suoi figli. Ha un crollo nervoso ma grazie all'amica Rosa e a Marilù, la sorella di suo marito, riesce a riprendersi e a trovare una via d'uscita insperata. Giada, la figlia maggiore, cerca un lavoro e conosce Luciano.
Episodio 2: La famiglia si riorganizza, Laura reagisce, fa un incontro del tutto inaspettato: Toni, un suo vecchio amico che sembra molto cambiato. Giada ottiene il lavoro che voleva. Nina, la figlia minore di Laura, insieme alle sue amiche entra in una casa privata pensando che sia vuota…

Nella seconda puntata, in onda il 30 aprile su Rai1:
Laura è alle prese con un nuovo progetto. Grazie all'aiuto di Toni infatti apre una sua attività e prova a farla funzionare, ma le cose non vanno come si aspetta. Scopre che Marilù non le racconta la verità e prende una decisione. Toni fa una sorpresa a Laura e ai suoi figli. Giada litiga con sua madre e svela a lei e ai suoi fratelli qualcosa che non sapevano. Laura chiede aiuto a Toni. Ha paura per Giada che è andata via di casa.

Nella terza puntata, in onda il 7 maggio su Rai1:
Laura e Toni, complici ormai nel lavoro, si ritrovano vicini e abbandonano le loro resistenze, malgrado il passato comune consiglierebbe di non farlo. L'attività di Laura comincia a funzionare, ma Giada ha una brutta avventura nel locale dove lavora. Toni però si dimostra ben presto diverso da come vuole apparire. Quando Laura scopre la verità si sente costretta ad allontanarlo da lei e dalla sua famiglia. Intanto Giada, quasi per caso, trova qualcosa che non quadra sulla morte di suo padre Renato, mentre Giovanni, il figlio minore di Laura, scopre per la prima volta l'amore.

Nella quarta puntata, in onda il 14 maggio su Rai1:
Laura e Toni, complici ormai nel lavoro, si ritrovano vicini e abbandonano le loro resistenze, malgrado il passato comune consiglierebbe di non farlo. L'attività di Laura comincia a funzionare, ma Giada ha una brutta avventura nel locale dove lavora. Toni però si dimostra ben presto diverso da come vuole apparire. Quando Laura scopre la verità si sente costretta ad allontanarlo da lei e dalla sua famiglia. Intanto Giada, quasi per caso, trova qualcosa che non quadra sulla morte di suo padre Renato, mentre Giovanni, il figlio minore di Laura, scopre per la prima volta l'amore.

Nella quinta puntata, in onda il 21 maggio su Rai1:
Nonostante abbia stravolto completamente la sua vita e superato innumerevoli difficoltà per Laura il tempo della tranquillità sembra non arrivare mai. Il ritorno a Napoli di Renato, suo marito, che per molto tempo tutti avevano creduto morto, sconvolge inevitabilmente i già delicati equilibri. Laura cerca di recuperare con i suoi figli, ma è inutile. Giada le chiede di non essere presente alla sua laurea e alla fine torna da Luciano. Toni inoltre le comunica che sparirà, ma un omicidio di cui viene accusato, mette in serio pericolo l'attività di Laura. Renato fa una forte vincita al gioco e vuole appianare i suoi debiti, ma così non è. Ma non finisce qui, Giovanni confonde i suoi sentimenti, e si mette nei guai, e alla fine qualcuno lo investe.



Apri Box Commenti