Kung Fu Panda 2: Recensione

Recensione del film Kung Fu Panda 2 (2011) diretto da Jennifer Yuh e con protagonisti Jack Black, Angelina Jolie, Jackie Chan, Seth Rogen, Lucy Liu, David Cross.

di / 27.08.2011
Kung Fu Panda 2: Recensione

In Kung Fu Panda 2 troviamo il protagonista principale del cartoon della Dreamworks, Po, cercare di risolvere un dubbio che noi spettatori (almeno per chi scrive) ci siamo chiesti sin dal primo film: da dove viene il Panda? Avendo compiuto l'obiettivo di diventare un Guerriero Dragone, Po cerca in questa nuova pellicola di scoprire le sue origini, una questione piu' che naturale se ci concentriamo sul fatto che il padre (adottivo) è un'oca. Ad accentuare la curiosità di Po sono alcuni flashback che gli riaffiorano ogniqualvolta vede davanti a sè un simbolo, che lo porterà a conoscere il cattivo di turno: Lord Shen, un crudele pavone con fama di potere.

Inizia cosi' un'avventura che porterà Po a scoprire se stesso e le sue vere origini, strettamente collegate al pavone malefico che anni addietro aveva portato terrore ad un intero paese abitato dai panda, compresi i genitori del protagonista. Tocca a Po e alle Cinque Furie (i guerrieri che abbiamo conosciuto nel primo capitolo) viaggiare attraverso la Cina per affrontare la minaccia e sconfiggerla.

A tre anni di distanza dalla prima uscita cinematografica di Kung fu Panda possiamo dire che l'effetto sorpresa non è stato molto colmato, nel senso che non ci sono molte novità da scoprire. Ormai conosciamo già Po come amante del Kung Fu ed avere creato un sequel sembra quasi come una costrizione, in grado comunque di dare spettacolo.

Kung Fu Panda 2 è un'animazione che riesce a divertire un paio d'ore grazie alla comicità perfettamente adatta ai piu' piccoli, i quali si divertiranno sicuramente. E' la sceneggiatura, forse, che non è dei migliori risultati. Un cartoon-action che ricorda un po' Il Signore degli Anelli visto che il protagonista intraprendere un viaggio per compiere una missione, e anche in questo caso è accompagnato dai suoi amici combattenti Cinque Cicloni (oltre che al Maestro Shifu), i quali hanno però un ruolo minore rispetto al primo film.

Un tema che si riesce a cogliere in parte è legato al regno animale, ossia l'estinzione della specie dei panda. A questo proposito Po è colui che deve riuscire a sconfiggere i cattivi che hanno tentato in ogni modo di turbare e sterminare una specie animale. Una questione che nella realtà dei giorni nostri stiamo toccando con mano dato che i panda sono a rischio estinzione.

Concludo consigliando la visione del film in particolare ai piu' giovani e, nel caso di indecisione tra la versione 2D e 3D, non c'è da aspettarsi molto dalla stereoscopia. Seppur si tratta si un'animazione non sono molte le scene che permettono di godersi appieno la profondità della terza dimensione.

Valutazione di Simone Ziggiotto: 5 su 10
Apri Box Commenti