Lunch Ladies, il corto che reinventa Sweeney Todd

Su Amazon Prime Video c'è 'Lunch Ladies', un cortometraggio scorretto e divertente su due donne che hanno un unico obiettivo nella vita: incontrare Johnny Depp.
Lunch Ladies, il corto che reinventa Sweeney Todd

Lunch Ladies è un cortometraggio di circa 19 minuti, prodotto nel 2017 negli Stati Uniti e che ora, in Italia, è possibile vedere sulla piattaforma streaming di Amazon Prime Video.

Diretto da J.M. Logan con la sceneggiatura di Clarissa Jacobson, Lunch Ladies si apre con Seretta (Donna Pieroni) e LouAnne (Mary Manofsky) che sono in macchina ed hanno appena ricevuto una notizia bellissima: hanno appena vinto una gara culinaria che le condurrà al concerto degli Hollywood Vampires, dove potranno conoscere il loro idolo Johnny Depp e proporsi per essere le sue chef personali. C'è solo un piccolo problema: le due donne, che sono le lunch ladies (addette alla mensa, in poche parole) rischiano di perdere il lavoro a scuola perché non riescono a cucinare niente di valido con le materie tutt'altro che prime che vengono loro concesse. E se perdono il lavoro, Seretta e LouAnne non avranno i soldi per pagarsi il biglietto aereo che dovrebbe condurle verso il loro divo del cuore. Così, stressata dal lavoro e stanca delle continue vessazioni che subisce dagli studenti maleducati, Seretta farà qualcosa di assolutamente inaspettato che, tuttavia, permetterà alle donne di affrontare la sfida lanciata dal preside Grossfetig (Chris Fickley) e trovare un ingrediente segreto per mettere a tacere il gusto dei loro studenti. Perchè alla domanda What Would Johnny Do (cosa farebbe Johnny?) le due non possono fare a meno di pensare a Sweeney Todd - Il Diabolico Barbiere di Fleet Street, la bellissima pellicola firmata da Tim Burton.

Lunch Ladies è un cortometraggio che fa del grottesco la sua marchia di fabbrica: in questo cortometraggio che non arriva nemmeno ai venti minuti di durata tutto è portato all'eccesso. Il trucco delle protagoniste, il caos che regna nella scuola, la crudeltà degli studenti e, persino, l'amore delle due donne per Johnny Depp, sebbene l'interprete di Jack Sparrow sia uno dei sex symbol più amati di sempre.

Ed è proprio questo ricorso al grottesco e all'assurdo che fa di questo cortometraggio un vero e proprio piccolo gioiello che meriterebbe di essere recuperato, specie se siete fan di Johnny Depp e vi diverte l'idea di vedere fino a che punto due persone possono spingersi per il desiderio di riuscire a incontrarlo e conoscerlo.

La sceneggiatura è così politicamente scorretta e, insieme, così arguta e divertente che, a guardare il cortometraggio, si prova in più di un'occasione la speranza di aver letto male in descrizione e di trovarsi davanti ad una pellicola che abbia la durata di un film. Infatti forse l'unico vero difetto di questo corto è che finisce quando le cose si fanno davvero interessanti, quando vorresti ad ogni costo conoscere la risposta alla domanda che sorge in ogni storia ben costruita: e ora cosa succederà?

Purtroppo la descrizione è corretta e la durata è di 18 minuti circa, ma Lunch Ladies, sebbene in una finestra narrativa così ristretta, riesce a creare un mondo completo, ben strutturato, che si allunga verso i titoli di coda, seguendo un po' lo stile che ha gettato la trilogia di Una Notte da Leoni di Todd Phillips.

Valutazione di Erika Pomella: 8 su 10
Apri Box Commenti Movietele Comments