Recensione American pie - Ancora insieme

Recensione del film American pie - Ancora insieme (2012) diretto da Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg e con protagonisti Alyson Hannigan, Seann William Scott, Mena Suvari, Katrina Bowden, Tara Reid, Shannon Elizabeth.

di / 13.04.2012
Recensione American pie - Ancora insieme

American Pie: Ancora Insieme è l'ottavo episodio (spin-off inclusi) della fortunata serie che vede coinvolti i ragazzi di East Great Falls. Dopo tredici anni dall'ultima notte del diploma i quattro amici si ritrovano nella loro città per un raduno. Molto è cambiato dall'ultima volta: Jim (Jason Biggs) si è sposato con Michelle (Alyson Hannigan) ed è diventato padre, ma ciò ha portato la coppia ad affrontare una crisi nella loro attività sessuale. Oz (Chris Klein) vive a Los Angeles, fa il commentatore sportivo e vive con una modella che ama la vita sfrenata, Kevin (Thomas Ian Nicholas) è un casalingo mentre la moglie provvede a sorreggere l'economia della famiglia, Fincher (Eddie Kaye Thomas) ha passato tutto questo tempo girando per il mondo infine il mitico Stifler (Seann William Scott) si trova a fare i conti con la vita adulta senza lasciare mai il suo carattere adolescenziale dietro di se.

Tornare nella loro città natale raffiora ricordi e vecchi amori mai del tutto finiti nonché party e scherzi verso i liceali del posto. Tutti i personaggi conducono una vita piatta, per nulla coerente con le aspettative di fine liceo e colgono quindi l'occasione di staccare dalla monotonia quotidiana tornando per un giorno adolescenti.

Alla regia e alla sceneggiatura troviamo il duo Jon Hurwitz-Hayden Schlossberg i quali hanno trovato fortuna negli USA con la saga di Harold & Kumar. Il soggetto, invece, rimane nelle mani di Chris Weitz, autore e regista del primo American Pie e di altri film di successo come About a Boy e il più recente New Moon.

In American Pie:Ancora Insieme si ride molto meno rispetto ai precedenti capitoli, in quanto troviamo pressochè le stesse situazioni trite e ritrite -anche se i personaggi rimangono sempre accattivanti- ma quel tocco che rendeva il primo American Pie una commedia esilarante in Ancora Insieme viene meno soprattutto a causa di una regia molto similare al primo episodio che di fatto porta ad un confronto che non regge. La tematica di fondo, ossia quella del passaggio da teenager ad uomo, viene ben sviluppata durante tutto il film soprattutto nel finale quando il "sempre-giovane" Stifler capisce che oramai i tempi della spensierata giovinezza sono ormai andati...

Valutazione di Lorenzo Pietroletti: su 10
Apri Box Commenti