Recensione Blu-Ray Life - Non Oltrepassare Il Limite

Il thriller fantascientifico Life: Non oltrepassare il limite proposto da Universal Pictures in Blu-ray con ottima qualità video e audio e tanti extra.

Scheda Tecnica

TitoloLife: Non Oltrepassare Il Limite
Titolo originale: Life
Edizione: Blu-ray disco singolo
Regia: Daniel Espinosa
Cast: Ryan Reynolds, Jake Gyllenhaal, Rebecca Ferguson
Genere: Drammatico
Durata: 103 minuti
Numero di dischi: 1 (blu-ray)
Formato Video: Formato panoramico ad alta definizione (2.39:1) 1920 x 1080p
Formati Audio: Italiano, Tedesco - 5.1 DTS Master Audio HD; Inglese - 7.1 DTS MA HD; Inglese per non vedenti 5.1 Dolby Digital
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Tedesco, Turco
Distribuzione: Universal Pictures
Data versione: 19 luglio 2017
Contenuti Speciali: si, 30 minuti circa.

Il Film

Sei componenti di una stazione spaziale internazionale sono alle prese con la più grande scoperta nell'umanità: le prime prove che certificano l'esistenza della vita su Marte. Man mano che le ricerche proseguono, i metodi da loro usati avranno conseguenze inaspettate e la vita aliena si mostrerà più intelligente di quanto credessero.

Video

Life: Non Oltrepassare Il Limite viene proposto in Blu-ray con un video fullHD a 1080p 2.39:1 che propone immagini di elevata qualità, nitide e assolutamente prive di grana. Gli effetti digitali luminosi, come le luci emesse dalla terra, sono molto potenti ed è bellissima la scena d'apertura in cui vediamo solo stelle risplendere nel nero dello spazio: in una stanza completamente al buio, e con un buon televisore, vedere le luci delle stelle risplendere nella quasi oscurità è un effetto molto bello da vedere, nonostante il disco sia a 1080p e la gamma di colori in SDR (presumo che l'effetto col disco in 4K HDR sia ancora piu' bello da vedere). Ci sono alcune scene con poca luminosità che appaiono forse un poco troppo scure, ma tuttosommato la qualità del quadro è elevata nel complesso, non notandosi perdita di dettagli nemmeno nelle scene dove ci sono molti elementi da riprodurre - siamo nella Stazione Spaziale Internazionale e ci sono molti dettagli in secondo piano, come i piccoli pulsanti dei macchinari, e tutto viene riprodotto in maniera nitida. I colori sono vivaci quando c'è una fonte di luce come la Terra o effetti digitali, un poco meno splendenti nel resto delle scene - il che è naturale, considerata l'ambientazione. Riguardo gli effetti speciali, ce ne sono di belli da vedere, come Calvin visto in primo piano ricco di dettagli - avendo un corpo semitrasparente l'interno del suo corpo si vede con precisione. La visione nel complesso è dunque ottima, non ci sono particolari problemi o situazioni gravi da segnalare.

Info Video: 1920x1080p/24fps, SDR/BT.709, YCbCr 4:2:0/8bit, MPEG-4 AVC.

Audio

Ottimo il reparto audio, con una traccia italiana e originale inglese in DTS-Master Audio HD 5.1 che offre dialoghi puliti dal centrale e un quasi completo coinvolgimento con dei bassi che si sentono 'pompare' molto bene quando, ad esempio, si accendono i motori della Stazione Spaziale Internazionale, creando l'effetto di trovarcisi all'interno. L'ambientazione permette di avere scene non troppo rumorose, col film principalmente basato sui dialoghi, i quali sono perfettamente udibili (piu' naturali nella traccia originale). Le casse offrono una spazialità molto buona, soprattutto quando ci sono dei rumori che non rientrano nell'inquadratura - come gli spostamenti veloci di Calvin - che quando escono dai posteriori in alcune occasioni portano lo spettatore a girarsi verso la provenienza. L'immersione nel film è dunque elevata e piacevole.

Info Audio: Italiano, Tedesco - 5.1 DTS Master Audio HD; Inglese - 7.1 DTS MA HD; Inglese per non vedenti 5.1 Dolby Digital

Contenuti Extra

Buono il reparto degli extra, tra scene eliminate e featurette per un totale di circa 30 minuti di contenuti aggiuntivi al film. In particolare, il formato Blu-ray di Life: Non oltrepassare il limite include oltre alle scene eliminate anche tre featurette dietro-le-quinte: in "Terrore claustrofobico: creare un thriller nello spazio" il regista Daniel Espinosa e gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick raccontano il loro approccio dinamico nel creare un thriller pieno di tensione cinematografico; in "L'arte e la realtà di Calvin" si entra nel ragionamento scientifico alla base della creazione di Calvin, per poi scoprire perché ispira meraviglia e paura; in "Life: in assenza di peso" il cast e la troupe si immergono nelle sfide legate al girare un intero film simulando l'assenza di gravità. Infine, l'inedito "Diari degli Astronauti" è un video diario inviato dalla stazione spaziale in cui Rory Adams, Miranda North e Hugh Derry rivelano i loro sentimenti più profondi sulle loro vite e la loro missione.

Ecco in breve gli extra presenti nel Blu-ray di Life: Non oltrepassare il limite:

• Scene eliminate
• Terrore claustrofobico: creare un thriller nello spazio
• Life: in assenza di peso
• L'arte e la realtà di Calvin
• Diari degli astronauti

Giudizio Finale

Life: Non oltrepassare il limite è un thriller fantascientifico molto ben fatto e sicuramente inaspettato - per non fare spoiler non dico altro. Ottimo il disco blu distribuito dalla Universal Pictures, con un comparto video di alta qualità, un comparto audio perfetto e interessanti contenuti extra per approfondire la storia e andare dietro le quinte della realizzazione della pellicola.

Valutazione di Simone Ziggiotto: 9 su 10