Billie (2019)

Billie
Locandina Billie
Billie (Billie) è un film prodotto nel 2019, di genere Documentario diretto da James Erskine. Il film è un ritratto della leggendaria signora del blues Billie Holiday, una delle più grandi cantanti di tutti i tempi che ha cambiato il volto della musica americana. Il cast include Billie Holiday.

TRAMA

Billie diretto dal britannico James Erskine è un ritratto della leggendaria signora del blues Billie Holiday, una delle più grandi cantanti di tutti i tempi che ha cambiato il volto della musica americana. Il regista per realizzare Billie ha creato un percorso tra materiali d'archivio e testi manoscritti della stessa Holiday, con un importante lavoro anche sulla colorizzazione di alcuni filmati più iconici.

A guidare il documentario, l'accesso al lavoro della giornalista Linda Lipnack Kuehl: 200 ore di interviste inedite che la giornalista raccolse alla fine degli anni '60 per ricostruire la breve e controversa vita di Billie Holiday e farne una biografia mai edita. Testimonianze personali e oneste di personaggi come Charles Mingus, Tony Bennett, Sylvia Syms e Count Basie, ma anche di compagni di scuola, amanti, avvocati e agenti dell'FBI.

Info Tecniche e Distribuzione

Genere: Documentario
Formato: Colore
Durata: N.d.
Note:
Presentato alla 38ma edizione del Torino Film Festival il 27 Novembre 2020.
Soggetto:
Il film è un ritratto della leggendaria signora del blues Billie Holiday, una delle più grandi cantanti di tutti i tempi che ha cambiato il volto della musica americana.

Cast e personaggi

Regia: James Erskine

Cast Artistico e Ruoli:
foto Billie HolidayBillie Holiday
Se stessa (filmati di repertorio)

Immagini

[Schermo Intero]
Apri Box Commenti