image Il regno
Locandina El reino Il regno 2018 Rodrigo Sorogoyen

Il regno (2018)

El reino

Il regno (El reino) è un film di genere Drammatico e Thriller di durata circa 132 minuti diretto da Rodrigo Sorogoyen con protagonisti Antonio de la Torre, Mónica López, Josep Maria Pou, Bárbara Lennie, Nacho Fresneda.
Prodotto da Tornasol Films nel 2018 in Spagna e Francia esce in Italia Giovedì 12 Settembre 2019 distribuito da Movies Inspired.

TRAMA

In un sistema corrotto che sopravvive e perdura negli anni, essere un politico è un privilegio per coloro che sanno giocare bene le proprie carte. Una città costiera. 2007. Un gruppo di amici e colleghi di un partito politico si gode la bella vita, tra yacht lussuosi e ristoranti esclusivi. Le loro attività quotidiane includono riciclaggio di denaro, ridefinizione della funzione dei territori, brevi viaggi a Madrid e scambi di favori con uomini d'affari della zona. Manuel è un influente vice segretario regionale che ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo Presidente della Regione e di conseguenza fare il gran salto e arrivare a Madrid, alla politica nazionale. Ma vede il proprio mondo sgretolarsi a causa di una fuga di notizie che incastra lui e Paco, amico e collega del partito in uno scandalo per corruzione. Mentre i media svelano la portata dello scandalo, Manuel cerca di mantenere la calma. È convinto che la tempesta passerà e che il partito risolverà la faccenda come ha sempre fatto in passato, quando uno dei suoi membri era nei guai. Invece, questa volta il partito serra i ranghi e solo Paco esce illeso dalla vicenda. Da un giorno all'altro Manuel viene espulso dal Regno, condannato dall'opinione pubblica e tradito da coloro che fino a qualche ora prima reputava suoi amici. Il partito lo addita come unico responsabile, ma Manuel non è disposto a cadere da solo. Sostenuto solamente dalla moglie e dalla figlia, si ritroverà a lottare per la sopravvivenza e a combattere la macchina perfettamente oliata della corruzione e un sistema in cui i Re possono cadere, ma i Regni perdurano.

Data di Uscita ITA: Giovedì 12 Settembre 2019
Genere: Drammatico, Thriller
Nazione: Spagna, Francia - 2018
Formato: Colore
Durata: 132 minuti
Produzione: Tornasol Films
Distribuzione: Movies Inspired
Box Office: Italia: 23.119 euro -> Storico incassi
In HomeVideo: in Digitale da Martedì 17 Dicembre 2019 e in DVD da Mercoledì 4 Dicembre 2019 [scopri DVD e Blu-ray]

News e Articoli

Festival del Cinema Spagnolo 2019, 12a edizione dal 2 al 8 maggioFestival del Cinema Spagnolo 2019, 12a edizione dal 2 al 8 maggio

Inaugura la kermesse l'anteprima italiana di Yuli, lungometraggio di Icíar Bollaín; chiude Goodbye Ringo di Pere Marzo.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina internazionale
Foto e Immagini Il regno
Locandina internazionale
Locandina italiana
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film

Curiosita'

DESCRIZIONE DEI PERSONAGGI

Manuel López-Vidal (Antonio de la Torre)
Manuel López-Vidal (48 anni) è un uomo affabile che si è sempre preso cura della famiglia e degli amici. È molto innamorato della moglie (Inés, 47 anni) e vanta un rapporto speciale con la figlia (Nati, 20 anni). È un politico carismatico, talmente popolare nella sua regione da essere considerato l'erede del "Regno", da quando il suo superiore l'ha scelto come successore.
Ma sono quindici anni che Manuel si arricchisce con i fondi pubblici. È un politico corrotto che la notte riesce a dormire solo perché non si è mai interrogato sull'onestà delle proprie azioni.
Amaia Marín (Bárbara Lennie)
Amaia Marín (35 anni) è una giornalista che si sta specializzando in politica. Di grande talento, intelligente e attraente, è fiera di essere arrivata lontano grazie al duro lavoro. Sa bene che Manuel e i membri del partito sono corrotti, ma sa anche che per rivelare la verità dovrà aspettare il momento giusto.
Inés (Mónica López)
Inés (47 anni) è la moglie di Manuel. Un tempo avvocato e ora business advisor, è una donna intelligente e pacata, una brava madre e una moglie molto innamorata.
Inés è pienamente consapevole delle azioni di Manuel. Lo supporta e resta al suo fianco quando la situazione precipita.
José Luis Frías (Josep Maria Pou)
José Luis Frías (72 anni) è a capo del partito a livello regionale. Considera Manuel suo protetto e braccio destro. Sta pensando di ritirarsi e ha intenzione di proporre Manuel come successore per mandare avanti la rete di corruzione.
Asunción Ceballos "La Ceballos" (Ana Wagener)
"La Ceballos" (58 anni), così conosciuta da Manuel e i colleghi, è la Presidente del partito a Madrid. È una fiera donna andalusa, che dall'esterno sembra essere la correttezza fatta persona. Ma chi le è vicino sa che è rude e scurrile, un vero "animale" politico.
Paco Castillo (Nacho Fresneda)
Paco (46 anni) è il migliore amico di Manuel e collega di partito. Brillante, pieno di sé e ambizioso, è sempre stato geloso di Manuel e del suo rapporto con Frías.

Apri Box Commenti