Il migliore dei mali (2024)

Il migliore dei mali
Locandina Il migliore dei mali
Il migliore dei mali è un film del 2024 prodotto in Italia, di genere Drammatico diretto da Violetta Rovetto. Liberamente tratto dalla miniserie 'Il migliore dei mali', scritta da Violetta Rovetto, graphic novel pubblicata nel 2019 da Shockdom. Il cast include Massimo Wertmüller, Pietro Ragusa, Annalisa Insardà, Giuseppe Pallone, Andrea Arru, Riccardo Antonaci, Giorgia Piancatelli, Niccolò Bizzoco, Matteo Ferrara.

La storia è ambientata sul finire degli Anni ’90 nell’Italia del Sud e vede protagonisti cinque ragazzini alle prese con la scomparsa di un cane; sullo sfondo, incombente, un’industria chimica, la Termaranto, fonte di sostentamento della maggioranza della popolazione e piena di verità celate. Le sue esalazioni tossiche oltre ad aver portato via qualcosa ai ragazzi sembrano anche aver “donato” loro qualcosa in cambio. Un’avventura tra giallo e fantastico dove i misteriosi avvenimenti che si verificano attorno ai ragazzini e alla cittadina li porteranno a scontrarsi con “il migliore dei mali”.

Info Tecniche e Distribuzione

Genere: Drammatico
Nazione: Italia - 2024
Durata: N.d.
Formato: Colore
Lingua: italiano
Produzione: Solaria Film, Minerva Pictures, Arsmedia (co-produzione), Agresywna Banda (co-produzione)
Soggetto:
Liberamente tratto dalla miniserie 'Il migliore dei mali', scritta da Violetta Rovetto, graphic novel pubblicata nel 2019 da Shockdom.

Curiosità

Il film è liberamente tratto dalla miniserie “Il migliore dei mali”, scritta dalla stessa Violetta Rovetto, graphic novel pubblicata nel 2019 da Shockdom che ha portato nel panorama fumettistico italiano un’opera diversa dalle altre e per nulla scontata con tematiche caratterizzate anche dal forte impatto sociale.

L’inizio delle riprese del film è stato annunciato il 13 ottobre 2023, da Civitavecchia prima di fare tappa in diverse località della Regione Calabria e in particolare della provincia di Cosenza a partire da Torremezzo di Falconara, piccolo abitato affacciato sul mar Tirreno, per poi spostarsi nella nota località turistica montana di Camigliatello Silano e giungere quindi proprio a Cosenza. Set anche nella Regione Molise con il capoluogo Campobasso e la sua provincia.

In questa storia – sottolinea la regista e sceneggiatrice Violetta Rovetto – vorrei raccontare una forma di riscatto e la capacità di adattamento a un destino avverso. Il riscatto di chi viene al mondo in un contesto sul quale non ha controllo e verso cui è impotente. Un contesto in cui perdi gli affetti in un’età precoce e paghi sulla tua pelle una diversità che non è stata una scelta. Le tematiche affrontate ne “Il migliore dei mali” sono attuali perché raccontano un contesto che viviamo e affrontano le domande che tutti ci poniamo.
Il migliore dei mali” si propone di avere un sottotesto in grado di suscitare interrogativi sul futuro, sulla natura, sui conflitti, le diversità, la perdita e il sacrificio e che, come ribadisce la stessa Rovetto, parli a un pubblico molto giovane, ma con più livelli di lettura, inserendolo in un contesto Anni ’90, godibile anche da un pubblico più adulto.

Il film – prodotto da Solaria Film e Minerva Pictures in coproduzione con ARSMEDIA, AGRESYWNA BANDA e Jaka Produkcija, in collaborazione con Rai Cinema – è realizzato con il supporto di Calabria Film Commission – Regione Calabria, con l’intervento finanziato con le risorse PSC della Regione Molise, e la collaborazione di Regione Lazio.

HomeVideo (beta)


STREAMING VOD, SVOD E TVOD:

Puoi cercare "Il migliore dei mali" nelle principali piattaforme di VOD: [Apri Box]
DVD E BLU-RAY FISICI:
Non abbiamo informazioni specifiche ma puoi aprire i risultati della ricerca di DVD o Blu-Ray per "Il migliore dei mali" o correlati su Amazon.it: [APRI RISULTATI]

Prossime Uscite

Il Regno del Pianeta delle Scimmie
Impostazioni privacy