Il Piu' Grande Sogno (2016)

Il Piu' Grande Sogno

Locandina Il Piu' Grande Sogno
Il Piu' Grande Sogno (Il Piu' Grande Sogno) è un film di genere Drammatico di durata circa 97 minuti diretto da Michele Vannucci con protagonisti Mirko Frezza, Alessandro Borghi, Vittorio Viviani, Milena Mancini, Ivana Lotito, Ginevra De Carolis.
Prodotto da Kino produzioni nel 2016 in Italia esce in Italia Giovedì 1 Dicembre 2016

TRAMA

A 39 anni Mirko è appena uscito dal carcere: fuori, nella periferia di Roma, lo aspetta un futuro da inventare. Quando viene eletto Presidente del comitato di quartiere, decide di sognare un'esistenza diversa. Non solo per sé e per la propria famiglia, ma anche per tutta la borgata in cui vive. Questo film racconta di un "bandito" che, aiutato dal suo migliore amico, Boccione, vuol trasformare l'indifferenza del quartiere in solidarietà, l'asfalto in un rigoglioso campo di pomodori, inventandosi custode di una felicità che neanche lui sa bene come raggiungere. È la storia di un sogno fragile e irrazionale, capace di regalare un futuro a chi non credeva di meritarsi neanche un presente.

Data di Uscita ITA: Giovedì 1 Dicembre 2016
Genere: Drammatico
Nazione: Italia - 2016
Formato: Colore
Durata: 97 minuti
Produzione: Kino produzioni, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (con il contributo economico di), Roma Lazio Film Commission (con il sostegno di), Regione Lazio - Fondo regionale per il cinema e l'audiovisivo (con il sostegno di), Laser Film (in collaborazione con), Upupa srl (in collaborazione con)

Guarda Il Piu' Grande Sogno su Amazon Video

Cast e personaggi

Regia: Michele Vannucci
Sceneggiatura: Michele Vannucci, Anita Otto
Musiche: Teho Teardo
Fotografia: Matteo Vieille
Scenografia: Lupo Marziale
Montaggio: Sara Zavarise
Costumi: Sabrina Beretta

Cast Artistico e Ruoli:

News e Articoli

Il più grande sogno e Chapter 27Il più grande sogno e Chapter 27 su Amazon Prime Video in Italia

Due film premiati in diversi festival del cinema arrivano sulla piattaforma digitale di Amazon in Italia.

PFF 2018, sesta edizione del Prato Film FestivalPFF 2018, sesta edizione del Prato Film Festival

Tra i film in programma La Pelle di Liliana Cavani in versione restaurata, Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, Il più grande sogno di Michele Vannucci, Veleno di Diego Olivares.

Il Piu' Grande Sogno di Michele VannucciIl Piu' Grande Sogno di Michele Vannucci al cinema

Un uomo di 39 anni appena uscito dal carcere, aiutato dal suo miglior amico, trasforma il quartiere in solidarietà e asfalto in un rigoglioso campo di pomodori.

Venezia 73Venezia 73, ospiti e programma di domenica 4 settembre

In concorso domenica 4 settembre 'Spira Mirabilis' di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti e 'El ciudadano ilustre' di Mariano Cohn; Fuori concorso 'Hacksaw Ridge' di Mel Gibson. Ospiti attesi Andrew Garfield, Teresa Palmer, Vince Vaughn.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina Italiana
Foto e Immagini Il Piu' Grande Sogno
Locandina Italiana
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Il regista Michele Vannucci [Michele Vannucci]
Il regista Michele Vannucci [Michele Vannucci]

NOTE DEL REGISTA

Ci sono incontri che cambiano la percezione della nostra vita. Nell'agosto 2012 ho incontrato Mirko durante i provini del mio cortometraggio di diploma al Centro Sperimentale. Aveva quarant'anni e una vita di strada che cercava di lasciarsi alle spalle. Mi ha raccontato che era stato eletto presidente di quartiere, che aveva aperto un'associazione, che stava per nascere il suo terzo figlio. Davanti ai miei occhi si stava scrivendo una storia che riguardava anche me; ciò che cercava lui era ciò che cercavo anch'io: un'altra identità. L'ho frequentato per tre anni, mi sono messo in ascolto ed ho iniziato a scrivere un racconto ispirato alla sua storia. Questo è "Il più grande Sogno": un film di finzione che nasce dalla realtà e che, grazie alla generosità di un gruppo di persone disposte a mettersi in gioco, torna alla realtà attraverso una messa in scena che si muove libera tra commedia, melò e crime. Questo film è dedicato a chi ogni giorno lotta per la vita che sogna.

NOTE DI MIRKO FREZZA

Quattro anni fa, Michele è entrato nella mia vita in punta di piedi. Praticamente non avevo mai fatto l'attore, e con lui ho iniziato a vedere che poteva essere un nuovo lavoro. Abbiamo fatto dei cortometraggi, siamo cresciuti insieme. Ho iniziato a raccontargli di me, lui a frequentare il quartiere: arrivava, tirava fuori il suo registratore e parlavamo. Era là, in ascolto della mia realtà. Alcune cose non erano facili da digerire, per me per primo. Gli raccontavo la mia vita e spesso la rivedevo in una luce diversa. Il nostro è stato uno scambio continuo, raccontargli la mia storia e poi interpretarla è stato il risultato di una "ricerca" interiore che abbiamo affrontato insieme. "Mirkone" e "Mirko" non sono la stessa persona: "Mirkone" ha una storia criminale, una specie di reputazione alimentata anche da "leggende" del quartiere. Era un "personaggio" che doveva esistere. Mirko, invece, è quello che sono davvero e il film che ha girato Michele, per quanto sia solamente ispirato alla mia vita, racconta la mia storia, quella del mio quartiere, nel modo più "puro" e con il tono che, veramente, mi appartiene di più: ridi per tutto il film per quello che vedi, ma poi ci pensi e ti dici "non c'è proprio un cazzo da ride'".

Apri Box Commenti Movietele Comments