Il richiamo (2011)

Il richiamo

Locandina Il richiamo
Il richiamo (Il richiamo) è un film del 2011 prodotto in Italia, Argentina, di genere Drammatico diretto da Stefano Pasetto. Dura circa 93 minuti. Il cast include Sandra Ceccarelli, Francesca Inaudi, Julieta Cardinali, Ilda Bernard, Cesar Bordon, Guillermo Pfening. In Italia, esce al cinema il 11 Maggio 2012 distribuito da Iter Film. Al Box Office italiano ha incassato circa 84.911 euro.

TRAMA

La passione travolgente di due donne italiane a Buenos Aires. Lucia e Lea, le loro vite appese, i loro legami incerti. Due donne dalle attitudini opposte, in un viaggio iniziatico che le porterà letteralmente "alla fine del mondo". Nella selvaggia immensità patagonica, alle prese con una barca malridotta e con i rispettivi segreti, ballando un tango che ribalta ruoli e convinzioni, riannoderanno i fili delle loro vite. Una storia in cui l?amore, nel bene e nel male, è maestro per tutti.

Info Tecniche e Distribuzione

Uscita al Cinema in Italia: Venerdì 11 Maggio 2012
Uscita in Italia: 11/05/2012
Genere: Drammatico
Nazione: Italia, Argentina - 2011
Formato: Colore 35mm
Durata: 93 minuti
Produzione: IterFilm, Docksur Producciones in collaborazione con Rai Cinema
Distribuzione: Iter Film
Box Office: Italia: 84.911 euro

Recensioni redazione

Il richiamo - la recensione
5/10
Giorgia Tropiano
Recensione del film Il richiamo (2011) diretto da Stefano Pasetto e con protagonisti Sandra Ceccarelli, Francesca Inaudi, Julieta Cardinali, Ilda Bernard, Cesar Bordon, Guillermo Pfening.

Il Richiamo è una storia di tradimenti, alcuni apparenti, altri evidenti.

Tradimenti evidenti sono tutto ciò che viaggia in direzione "ostinata e contraria": un medico che non cura, una hostess che non può volare, una ragazza appassionata di animali che lavora in un mattatoio, una barca che non naviga e una pianista principiante di novant´anni. Poi c?è tutto quello che è diverso da come sembra.

All´inizio del film, Lucia si sente tradita da Bruno, il che è vero ma non per la presenza della collega Irene, quanto per la mancanza di intimità coniugale, Bruno l´ha tradita per aver clinicizzato i suoi disagi emozionali e per averla affidata ad un collega medico.
Lucia, d´altra parte, tradisce suo marito, ma non tanto con Lea, quanto con il coraggio di abbandonarsi alla vita. La scelta di svoltare all´ultimo incrocio e sottrarsi finalmente al mondo di Bruno (e alla ospedalizzazione, che prenderebbe in ostaggio il suo corpo) è uno scandalo ben più grave dell´adulterio all´interno delle convenzioni di una società maschilista.
Lea tradisce Marco e le sue promesse di matrimonio, ma non con Lucia, piuttosto con la figura edipica del padre, il quale, a sua volta, tradirà (per l´ennesima volta) la figlia con l´ennesima sottrazione di sé.
Infine Lea tradisce la stessa Lucia alla fine della loro storia, ma anche questa è una spinta esistenziale, un invito al movimento. In fondo ciò che affermano tutti i personaggi de Il Richiamo è: tradire qualcuno, o essere traditi, può essere un inferno, ma tradire se stessi è l?inizio della fine.

HomeVideo (beta)


STREAMING VOD, SVOD E TVOD:
Puoi cercare "Il richiamo" nelle principali piattaforme di VOD: [Apri Box]
DVD E BLU-RAY FISICI:
Non abbiamo informazioni specifiche, ma se stai cercando DVD o Blu-Ray di "Il richiamo" puoi effettuare direttamente una [RICERCA su Amazon.it] del titolo specifico o correlati. Nota: Sarai rimandato su Amazon.it, ricorda di verificare cast e lingua per evitare prodotti con titolo simile.
Apri Box Commenti