Io Prima Di Te (2016)

Me Before You

Locandina Io Prima Di TeIo Prima Di Te (Me Before You) è un film di genere Drammatico di durata circa 110 minuti diretto da Thea Sharrock con protagonisti Emilia Clarke, Sam Claflin, Jenna Coleman, Charles Dance, Matthew Lewis, Brendan Coyle, Janet McTeer, Vanessa Kirby, Ben Lloyd-Hughes, Lily Travers.
Prodotto da Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) nel 2016 in USA [Uscita Originale il 03/06/2016 (USA)] esce in Italia Giovedì 1 Settembre 2016 distribuito da Warner Bros.

Trama e Scheda Tecnica

L'amore arriva sempre quando meno te lo aspetti. E qualche volta ti porta dove non penseresti mai di andare...Louisa "Lou" Clark vive in una tipica cittadina della campagna inglese. Non sa bene cosa fare della sua vita, ha 26 anni e passa da un lavoro all'altro per aiutare la sua famiglia. Il suo inattaccabile buonumore viene però messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro come assistente di Will Traynor, un giovane e ricco banchiere finito sulla sedia a rotelle per un incidente e la cui vita è cambiata radicalmente in un attimo. Lou gli dimostrerà che la vita vale ancora la pena di essere vissuta. 


Data di Uscita ITA: Giovedì 1 Settembre 2016
Data di Uscita USA: Venerdì 3 Giugno 2016
Data di Uscita DVD: Martedì 6 Dicembre 2016 -> Scopri DVD e Blu-ray
Data di Uscita Originale: 03/06/2016 (USA)
Genere: Drammatico
Nazione: USA - 2016
Formato: Colore
Durata: 110 minuti
Produzione: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), New Line Cinema
Distribuzione: Warner Bros
Budget: 20.000.000 dollari (stimato)
Box Office: USA: 54.817.134 dollari | Italia: 6.955.285 euro -> Storico incassi

Cast e personaggi

Regia: Thea Sharrock
Sceneggiatura: Scott Neustadter, Michael H. Weber, Jojo Moyes
Musiche: Craig Armstrong
Fotografia: Remi Adefarasin
Scenografia: Andrew McAlpine
Cast e Ruoli:

Recensioni redazione

7/10
Io prima di te, Recensione

Emilia Clarke e Sam Claflin protagonisti di una storia romantica e struggente su un incontro che può cambiare la vita; preparate i fazzoletti!

News e Articoli

Io Prima Di Te, in homevideo il film tratto dal romanzo di Jojo Moyes

In homevideo Io Prima Di Te (Me Before You), trasposizione cinematografica del romanzo Me Before You di Jojo Moyes, firmata da Thea Sharrock.

Box Office Italia: Independence Day Rigenerazione dietro a Io Prima di Te

'Io Prima Di Te' il film piu' visto nel weekend italiano del 9-11 settembre 2016, seguito dal debuttante 'Independence Day: Rigenerazione' e 'L'Era Glaciale - In Rotta di Collisone'.

Box Office Italia: Io Prima Di Te vince su Jason Bourne

'Io Prima Di Te' campione al cinema nel weekend italiano del 2-4 settembre 2016, seguito da 'L'era glaciale: In Rotta di Collisione' e 'Jason Bourne'.

Sam Claflin a Giffoni 2016

A Giffoni ospite l'attore Sam Claflin, il Finnick Odair della saga Hunger Games, per la prima nazionale di 'Io prima di te'.

Curiosita'

LA PRODUZIONE

Vivi Con Coraggio
"Hai soltanto una vita. Ed è tuo dovere fare di tutto per viverla pienamente", dice Will Traynor in "Io Prima di Te". Il suo consiglio è diretto alla sua effervescente badante Louisa "Lou" Clark di 26 anni, che sostiene di essere felice nella pittoresca cittadina inglese in cui entrambi sono cresciuti. Ma Will, a soli 31 anni, sa a cosa si riferisce ... forse più di chiunque altro.
"In sostanza questa è una storia sul potere dell'amore e di come ci trasforma", dice la regista Thea Sharrock. "Si tratta di due personaggi che, a causa di circostanze diverse e difficili, non  avrebbero mai potuto incontrarsi ... e invece sono qui. Ed è proprio da qui che inizia la favola".
La storia straordinaria e romantica di Lou e Will è stata adattata per il grande schermo da Jojo Moyes, prendendo ispirazione dal suo romanzo bestseller. "E' una storia semplice e complicata allo stesso tempo", continua la Sharrock. "Sia nella sceneggiatura che nel suo libro, Jojo è riuscita a trovare un modo per rendere accessibili anche le situazioni più emotivamente complicate attraverso questi due personaggi che imparano a conoscersi meglio durante la trasformazione che entrambi vivono".
"E' come un sogno per me il fatto che questa storia sia andata oltre il libro, sul grande schermo" afferma la Moyes. "Dopo aver visto il risultato grazie alle performance degli attori ed alla  splendida regia di Thea, posso dire che chi vedrà il film ritroverà la stessa storia e gli stessi personaggi, ma anche qualcosa di completamente nuovo. Il pubblico rivedrà le proprie esperienze, le speranze e le paure, e penso che si lascerà travolgere dal mondo Lou e Will".
La Sharrock aggiunge: "Jojo ha seguito questi personaggi, Lou in particolare, per un lungo periodo di tempo, quindi è stato particolarmente importante per me svolgere un buon lavoro".
"Thea è una regista teatrale molto rispettata nel Regno Unito, e ho visto il suo lavoro televisivo – molto 'british' - così quando l'ho incontrata mi aspettavo di trovarmi di fronte alla classica donna inglese", ricorda la produttrice Karen Rosenfelt sorridendo. "Invece, si è lasciata  cadere su una poltrona imbottita, facendo oscillare le gambe da una parte all'altra, e per un'ora abbiamo parlato di tutto: cinema, teatro, libri. Poi ovviamente ci siamo soffermate su questo progetto. Ho molto apprezzato la sua umanità, la sua raffinatezza, ed il fatto che abbia da subito preso confidenza con me e con il materiale".
Will in passato ha vissuto la vita a 360 gradi, senza limiti. Ora, a distanza di due anni, vive  del tutto isolato. Tradito dal suo stesso corpo a causa di una lesione al midollo spinale, risiede – dato che non ama dire che vive – nella casa di campagna dei suoi genitori. Lou d'altra parte, raramente ha varcato i confini della sua cittadina, e quindi anche entrare nella grande tenuta dei Traynor - il "castello" come viene chiamato dalla gente del posto - per lei è un evento fuori dall'ordinario. Eppure si incontrano.. per caso o per destino.
Emilia Clarke, che interpreta l'ingenua e dolce Lou, dice: "Quel che mi ha attirato in questo film sono state le parole di Jojo Moyes: del libro e poi dello script. Sono stata rapita fin dalla prima pagina e quindi ero felicissima di interpretare un personaggio così affascinante e sincero, nonché autenticamente e brillantemente inglese, con una storia accattivante e commovente".
Sam Claflin, che recita al suo fianco nei panni di Will, è stato ugualmente attratto dal materiale. "La scrittura in sé era davvero ben fatta, e la trama che ruota intorno a questo personaggio molto impegnativo è stata gestita molto bene: in realtà mi ha fatto riflettere. Mi ha molto coinvolto".
"Quel che mi ha convinto del romanzo di Jojo erano i dialoghi originali dei personaggi e le loro verità emotive", dice la Rosenfelt. "Mi è piaciuto come ha gestito le questioni più complesse e personali, e come la storia sia un inno alla vita. Mi ha assorbito, ho letto il libro tutto in una volta e ho subito immaginato un film, cosa che accade raramente".
Come la Rosenfelt, l'interesse della produttrice Alison Owen sulla proprietà risaliva a molto tempo addietro. "Ho letto il libro quando è uscito e mi è piaciuto molto. Jojo crea dei personaggi fantastici ed ha una visione molto ampia della vita e della mente umana; inoltre scrive in maniera incredibilmente empatica", dice. "Così, quando Karen mi ha chiamata e mi ha chiesto se volevo partecipare alla produzione, sono stata contentissima, perché tutto ciò che riguarda il progetto mi ha affascinata: la storia, Thea, Emilia e Sam. E' stato facile entrare a farne parte".
"Innamorarsi di una persona così profondamente da cambiarti totalmente la vita, per poi rendersi conto che stare insieme è impossibile ... è un fatto intensamente emotivo", afferma la Sharrock. "Come regista, è stato un privilegio avere degli attori disposti ad andare a toccare gli estremi richiesti dalla trama. Assieme al nostro fedele cast e la troupe, ci siamo lasciati coinvolgere totalmente: abbiamo riso e pianto insieme. E' stata un'esperienza incredibilmente liberatoria".

Apri Box Commenti