Permette? Alberto Sordi (2020)

Permette? Alberto Sordi

Locandina Permette? Alberto Sordi
Permette? Alberto Sordi (Permette? Alberto Sordi) è un film del 2020 prodotto in Italia, di genere Film TV diretto da Luca Manfredi. Dura circa 108 minuti. Il cast include Edoardo Pesce, Pia Lanciotti, Alberto Paradossi, Paola Tiziana Cruciani, Luisa Ricci, Michela Giraud, Paolo Giangrasso, Giorgio Colangeli, Martina Galletta, Francesco Foti. In Italia, esce al cinema il 24 Febbraio 2020 distribuito da Altre Storie.

TRAMA

Da giovanissimo Alberto Sordi viene espulso dall'Accademia di Recitazione dei Filodrammatici a Milano per la sua incorreggibile parlata romana. Ma Alberto non si arrende e, tornato a Roma, con la sua ricerca della qualità attoriale e con impegno tenace, riesce a diventare l'inconfondibile voce di Oliver Hardy, si fa notare sui palcoscenici del Varietà e alla Radio con il personaggio di Mario Pio. In quegli anni stringe un'amicizia destinata a durare nel tempo con il giovane Federico Fellini, che da lì a poco lo dirigerà ne Lo Sceicco Bianco e I Vitelloni (sua la pernacchia più celebre del cinema italiano!), si innamora dell'attrice e doppiatrice Andreina Pagnani e raggiunge il trionfo con Nando Moriconi, l'Americano a Roma! Permette? Alberto Sordi racconta i vent'anni in cui il giovane Alberto Sordi è diventato l'Albertone nazionale, l'uomo che - come disse Ettore Scola - "non ci ha mai permesso di essere tristi".

Permette? Alberto Sordi racconta i vent'anni in cui il giovane Alberto Sordi è diventato l'Albertone nazionale, l'uomo che - come disse Ettore Scola - "non ci ha mai permesso di essere tristi".

Info Tecniche e Distribuzione

Uscita al Cinema in Italia: Lunedì 24 Febbraio 2020
Uscita in Italia: 24/02/2020
Genere: Film TV
Nazione: Italia - 2020
Formato: Colore
Durata: 108 minuti
Produzione: Rai Fiction, Ocean Productions
Distribuzione: Altre Storie

Cast e personaggi

Regia: Luca Manfredi
Sceneggiatura: Dido Castelli, Luca Manfredi
Musiche: Paolo Vivaldi
Fotografia: Stefano Ricciotti
Scenografia: Paolo Innocenzi
Montaggio: Luciana Pandolfelli
Costumi: Paola Marchesin

Cast Artistico e Ruoli:



Produttori:
Emanuele Giussani (Produttore esecutivo), Marta Aceto (Produttore Rai), Sergio Giussani (Produttore)

Altro cast:
Collaborazione alla sceneggiatura: Edoardo Pesce. Consulenza storica alla sceneggiatura: Tatti Sanguinetti. Casting: Claudia Marotti, Roberta Corrirossi. Arredamento: Anna Forletta. Edizioni Musicali: Rai Com. Organizzatore generale: Patrich Giannetti.

Immagini

[Schermo Intero]

NOTE DI REGIA - Luca Manfredi

"Permette? Alberto Sordi" vuole essere un affettuoso omaggio al grande talento di uno dei maggiori interpreti di un genere che ci ha reso famosi in tutto il mondo: la commedia all'italiana. Un genere capace di raccontare i drammi e i vizi della nostra società, appena uscita dall'ultima guerra, con il sorriso e l'ironia. "Castigat ridendo mores" suggeriva il poeta latinista francese Jean de Santeul, con una frase riportata sul frontone di molti teatri, che tradotta in italiano significa: raccontare con ironia le cattive abitudini dell'uomo. Quello che faceva Sordi, appunto. Un attore straordinario, dotato di un talento innato, che ci ha regalato con più di duecento film una galleria di personaggi indimenticabili, con un gioco di invenzioni e di "tic" sui loro modi di parlare e di muoversi, come il suo famosissimo saltello. Ma Alberto ha dovuto faticare non poco, per vedere riconosciuto il suo talento. "Non perda tempo, perché lei non diventerà mai un vero attore! Gesticola troppo, pronuncia scorrettamente le parole e, cosa molto più grave, non si esprime in italiano", gli disse Emilia Varini, insegnante di dizione all'accademia dei filodrammatici di Milano, prima di cacciarlo. Come a dire che la sua romanità lo aveva già escluso in partenza. Invece Sordi, senza mai abbattersi, ma anzi, combattendo con una tenacia inarrestabile (che poi ha trasferito in uno dei suoi personaggi più noti, il Dentone) è riuscito a diventare uno degli attori più apprezzati del grande cinema italiano.

HomeVideo (beta)


STREAMING VOD E TVOD:
Puoi vedere Permette? Alberto Sordi su queste piattaforme:
Guarda Permette? Alberto Sordi su Rai Play

Nota: "Permette? Alberto Sordi" potrebbe non essere più disponibile sulle piattaforme indicate perchè scaduto: puoi contattarci per segnalarcelo.
Puoi cercare "Permette? Alberto Sordi" sui cataloghi delle principali piattaforme di VOD e TVOD: [Apri Box Ricerca]
DVD E BLU-RAY FISICI:
Non abbiamo informazioni specifiche, ma se stai cercando DVD o Blu-Ray di "Permette? Alberto Sordi" puoi effettuare direttamente una [RICERCA su Amazon.it] del titolo specifico o correlati. Nota: Sarai rimandato su Amazon.it, ricorda di verificare cast e lingua per evitare prodotti con titolo simile.
Apri Box Commenti