Locandina Providence

Providence (1977)

Providence

Providence (Providence) è un film di genere Drammatico di durata circa 110 minuti diretto da Alain Resnais con protagonisti Dirk Bogarde, Ellen Burstyn, John Gielgud, David Warner, Elaine Stritch, Kathryn Leigh Scott.
Prodotto da Action Films nel 1977 in Francia e Svizzera [Uscita Originale il 09/02/1977 (Francia)]

TRAMA

Il film descrive il processo di creazione letteraria. Una parte della storia si svolge nell'immaginazione di Clive Langham, un celebre scrittore cosciente del fatto che gli rimangono pochi mesi di vita e che, alla vigilia del suo settantesimo compleanno, elabora la sua ultima opera: una storia in cui parla di se stesso, dei suoi ricordi e della sua famiglia. Si evidenziano i legami e le divergenze tra l'arte e la vita. Credendo di descrivere gli altri, descrive se stesso, rivelando alcuni aspetti nascosti della sua personalità. 

Data di Uscita Originale: 09/02/1977 (Francia)
Genere: Drammatico
Nazione: Francia, Svizzera, UK - 1977
Formato: Colore
Durata: 110 minuti
Produzione: Action Films, Société Française de Production (SFP), France 3 (FR 3), Citel Films
Note:
Presentato nella sezione Venezia Classici della 70a Mostra del Cinema di Venezia.

Cast e personaggi

Regia: Alain Resnais
Sceneggiatura: David Mercer
Musiche: Miklós Rózsa
Fotografia: Ricardo Aronovich
Scenografia: Jacques Saulnier
Montaggio: Albert Jurgenson
Costumi: Catherine Leterrie

Cast Artistico e Ruoli:
foto Dirk BogardeDirk Bogarde
Claude Langham
foto Ellen BurstynEllen Burstyn
Sonia Langham
foto John GielgudJohn Gielgud
Clive Langham
foto David WarnerDavid Warner
Kevin Langham / Kevin Woodford
foto Elaine StritchElaine Stritch
Helen Wiener
foto Chase AndersonChase Anderson
Giovane Mitchell

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina italiana
Foto e Immagini Providence
Locandina italiana
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film

Curiosita'

Commento del regista

Uno dei personaggi del film sta per morire e gli altri si interrogano su questa morte imminente. Non sono sicuro che si tratti di un film sulla morte ma piuttosto di un film sul desiderio di non morire. Clive, il vecchio scrittore, rifiuta di lasciarsi andare e il film descrive la sua lotta contro la morte. È probabile che se Clive smettesse di bere o di immaginare il suo corpo si decomporrebbe in pochi minuti, mentre adesso fa di tutto per mantenere tutte le cellule in vita grazie alla sua volontà e all'autoironia.

Apri Box Commenti