Locandina SLAM - Tutto per una ragazza

SLAM - Tutto per una ragazza (2016)

SLAM - Tutto per una ragazza

Locandina SLAM - Tutto per una ragazza
SLAM - Tutto per una ragazza (SLAM - Tutto per una ragazza) è un film di genere Commedia di durata circa 100 minuti diretto da Andrea Molaioli con protagonisti Ludovico Tersigni, Barbara Ramella, Jasmine Trinca, Luca Marinelli, Fiorenza Tessari, Pietro Ragusa, Gianluca Broccatelli, Fausto Maria Sciarappa.
Prodotto da Indigo Film nel 2016 in Italia esce in Italia Giovedì 23 Marzo 2017 distribuito da Universal Pictures.

TRAMA E SCHEDA TECNICA

Samuele ha sedici anni e una grande passione per lo skateboard. Passa le sue giornate con gli amici tra salti, evoluzioni e cadute, e coltiva un'amicizia tutta immaginaria con il suo eroe, Tony Hawk, il più grande skater di tutti i tempi. Sam vorrebbe andare all'università, viaggiare, magari vivere in California. Vorrebbe soprattutto essere il primo della sua famiglia a non inciampare nell'errore di diventare genitore a sedici anni, come è capitato a sua mamma e a sua nonna. È però difficile sfuggire al singolare destino della sua famiglia specie quando incontra Alice, lei è meravigliosa e sembra rappresentare tutto ciò che desidera…


Data di Uscita ITA: Giovedì 23 Marzo 2017
In HomeVideo: in DVD da Mercoledì 26 Luglio 2017 [scopri DVD e Blu-ray]
Genere: Commedia
Nazione: Italia - 2016
Formato: Colore
Durata: 100 minuti
Produzione: Indigo Film, Rai Cinema, M.I.B.A.C.T. - Direzione Generale per il Cinema (con il contributo di), REGIONE LAZIO - Fondo Regionale per il Cinema e l'Audiovisivo (con il sostegno di)
Distribuzione: Universal Pictures
Box Office: Italia: 151.668 euro -> Storico incassi
Note:
Presentato in Anteprima al al 34esimo Torino Film Festival.
Soggetto:
tratto dal romanzo di Nick Hornby.

Cast e personaggi

Regia: Andrea Molaioli
Sceneggiatura: Francesco Bruni, Ludovica Rampoldi, Andrea Molaioli
Musiche: Teho Teardo
Fotografia: Daria D'Antonio
Scenografia: Alessandra Mura
Cast Artistico e Ruoli:
foto Jasmine Trinca
Antonella
foto Fiorenza Tessari
Madre Di Alice
foto Pietro Ragusa
Padre Di Alice

News e Articoli

SLAM - Tutto per una ragazza al cinema: Clip, Trailer, Interviste e Backstage

Clip, Foto, Trailer e Poster del film tratto dal romanzo di Nick Hornby e diretto da Andrea Molaioli con Ludovico Tersigni, Barbara Ramella, Jasmine Trinca, Luca Marinelli, Fiorenza Tessari.

Curiosita'

Note di regia

Da tempo avevo voglia di affrontare un soggetto che forse rappresenta quasi per ogni narratore un momento prima o poi ineludibile: l'adolescenza. In questo senso, il romanzo Tutto per una ragazza (Slam) di Nick Hornby mi è sembrato una straordinaria occasione. Un'eccezionale opportunità. Mi ha subito affascinato, infatti, la possibilità di poter raccontare le vicende di due ragazzi che non hanno vissuto drammi pregressi. Non siamo in territori socialmente disagiati e discriminanti che in qualche modo segnano e alterano qualsiasi possibile avvenire. Siamo piuttosto in un universo "normale" con ragazzi che, seppure tutt'altro che spensierati, ragionano sul loro presente e sul loro futuro e che, almeno in apparenza, lo possono fare avendo libertà, speranze e opportunità. Ed è proprio in questo contesto che mi è sembrato interessante poter mettere in scena tutta la complessità, la confusione e la potenza che attribuiamo all'età adolescenziale. In questo racconto poi sono gli adolescenti che prendono le decisioni, che si assumono le responsabilità. Sono loro che, in modo certamente scomposto ma sempre determinato, si ribellano all'apatia dentro alla quale paiono essere relegati e al mondo adulto che li critica forse per continuare a celebrare se stesso. L'adolescenza porta, infatti, con sé l'unicità di quel momento della vita in cui tutto deve ancora accadere, in cui possiamo sbagliare, cambiare idea e sbagliare di nuovo. Così è anche per i protagonisti del mio film finché la prospettiva di un figlio in arrivo non li mette di fronte all'imprevisto. Questo film racconta di come la scelta di un'assunzione di responsabilità possa diventare la più coraggiosa scommessa di libertà.

Il romanzo 

"Io parlo con Tony Hawk e Tony Hawk risponde.
Alcuni di voi … non avranno mai sentito parlare di Tony Hawk. Vabbè, adesso vi spiego chi è, anche se prima vorrei dire che dovreste già saperlo. Non conoscere Tony Hawk è come non conoscere Robbie Williams, o anche Tony Blair. Anzi, se ci pensate bene è peggio. Perché di politici ce ne sono un mucchio, e anche di cantanti, ci sono centinaia di programmi alla tele. Probabilmente George Bush è più famoso di Tony Blair e Britney Spears o Kylie sono famose quanto Robbie Williams. Ma di skater ce n'è uno solo, in realtà, e si chiama Tony Hawk. Be', certo, non ce n'è uno solo. Ma lui è decisamente il Grande. È il J.K. Rowling degli skater, il Big Mac, l'iPod, l'Xbox. L'unica giustificazione che accetterò da quelli che non lo conoscono è che non sono interessati allo skate".


(dal romanzo Tutto per una ragazza di Nick Hornby, Guanda)

L'autobiografia di Tony Hawk

"Lo skate non ha a che fare con la vittoria...
Lo skate è fare il meglio che puoi e apprezzare chi fa altrettanto.
È provare un trick, anno dopo anno, e vedere la felicità sul volto degli altri
quando ti riesce".


(dall'autobiografia Hawk. Professione: skater di Tony Hawk, Salani)

Tony Hawk, forse il più grande skater al mondo, è l'idolo di tutti gli appassionati di skate. Inventore di spettacolari trick come l'impossibile 900, ha raccontato la sua storia nell'autobiografia Hawk: Occupation Skaterboarder che verrà pubblicata per la prima volta in Italia da Salani con il titolo Hawk. Professione: skater.
Così Tony Hawk nella postfazione all'edizione italiana nelle librerie in contemporanea con il film:
"Più lo skateboarding cambia, più rimane uguale a se stesso ... La popolarità dei diversi stili e delle varie discipline va e viene, ma l'unica cosa che si può dire vera, riguardo allo skateboard e agli skater, è quella che mi sforzo di ottenere in ogni progetto che intraprendo: l'autenticità … E sono felice di confermare che, nei questionari, alla voce 'professione' scrivo ancora skater".

Skateboarding: glossario minimo

900: evoluzione che prevede un salto con due rotazioni e mezza in aria. È considerato uno dei trick più difficili e fu eseguito per la prima volta da Tony Hawk agli X Games del 1999 a San Francisco. Il 27 giugno 2016 Tony Hawk riuscì a ripetersi eseguendo il 900, diciassette anni dopo la prima volta, all'età di 48 anni.

BOWL: skatepark costruito come una pool ma con transizioni specificamente studiate per l'esecuzione dei tricks.

COOPING: tubo di acciaio zincato posto al vertice di una mini rampa che permette l'esecuzione di alcuni tricks.

HALF-PIPE: rampa a sezione semicircolare.

NOSE: parte anteriore della tavola.

OLLIE: trick aereo inventato da Alan "Ollie" Gelfand negli anni 70. L'ollie è la base di molti tricks. È una manovra che consente di saltare mantenendo lo skateboard attaccato ai piedi, senza afferrarlo con le mani.

POOL: piscina con una transizione tra il bordo e il fondale. È proprio in queste piscine vuote dalle pareti ricurve che nel corso degli anni 70 iniziò, in California, la grande diffusione della pratica dello skateboarding.

SLAM: brutta caduta come esito di un trick. Alcuni tipi di slam: i wilson quando la tavola scivola in avanti e lo skater cade all'indietro come scivolando su una buccia di banana; i sacking quando lo skater cade facendo la spaccata su una ringhiera.

TAIL: parte posteriore della tavola.

TRICK: evoluzione acrobatica eseguita da uno skater. Alcuni tricks: Switch Crooks, Impossible, Hardflip, Mute Air, Wooly Mamoth, Texas Plant, Nosebone, Lipslide, Stale Fish, Fliptrick.
VERT: rampa ad U con sezione terminale verticale.
Musiche

La colonna sonora del film è firmata da Teho Teardo che per SLAM – Tutto per una ragazza ha composto:

STUDY OF CONFIDENCE

THE GUY THAT SENT YOU BREAD AND ARTICHOKES

AND THE BODY BECAME A WALKING AUTOBIOGRAPHY

MEN EXPLAIN THINGS TO ME

SHE THOUGHT THAT COINCIDENCE WAS UNIQUE (BUT IT WASN'T)

CELLIST OPPORTUNIST

IL CAPITANO OCA

A ME PIACE PARLARE DI DOLCETTI

THE UNRELIABLE ALLY

DOLLY PARTON IS HIDING IN MY BREAST

ESECUZIONE

Teho Teardo chitarre, piano, basso, organo, electronics, percussioni, batteria, ukulele, rhodes piano, celesta, salterio, marimba, glockenspiel
Susanna Buffa voce
Elena De Stabile, Vanessa Cremaschi violino
Ambra Chiara Michelangeli, Stefano Azzolina viola
Laura Bisceglia violoncello

Edizioni musicali Indigo Film

Apri Box Commenti
Torna su