Locandina Solo No

Solo No (2019)

Solo No

Solo No (Solo No) è un film di genere Drammatico di durata circa 87 minuti diretto da Lucilla Mininno con protagonisti Mariano Rigillo, Anna Teresa Rossini, Giovanni Boncoddo, Francesco Zecca, Adriana Mangano, Annamaria Imondi.
Prodotto nel 2019 in Italia distribuito da Movieday.

TRAMA

Cecilia è un'attrice che, come un fantasma, vive da anni rinchiusa nel suo teatro per impedirne la distruzione fisica e morale. Il suo unico legame con la vita, con il mondo, è Francesco, quell'attore più giovane che ha sempre creduto nel suo progetto. I due si incontrano esclusivamente nella scena di quella Madama Butterfly che non sono riusciti a far debuttare per un misterioso incidente accaduto anni addietro. Cecilia non uscirà dal teatro fin quando Giovanni, il suo Pinkerton, scomparso dopo l'incidente, non tornerà e insieme porteranno in scena l'opera... Ma Francesco non è più lo stesso, il suo sguardo cambia, diventa ambiguo, sfuggente. I confini della scena si rompono, l'equilibrio di silenzio, rigore e disciplina e il codice che lega i due si spezzano. Il teatro diventa un labirinto di sospetti, di porte che aprono al buio delle loro ferite. La vita spinge fuori dalla porta e il passato ritorna per chiudere per sempre il sipario.

Data di Uscita ITA: Autunno 2019
Genere: Drammatico
Nazione: Italia - 2019
Formato: Colore
Durata: 87 minuti
Distribuzione: Movieday

Cast e personaggi

Regia: Lucilla Mininno
Sceneggiatura: Lucilla Mininno
Musiche: Enzo Cimino, Giovanni La Fauci
Fotografia: Daniele Trani
Scenografia: Giovanni La Fauci
Montaggio: Lucilla Mininno
Costumi: Giovanni La Fauci

Cast Artistico e Ruoli:
foto Mariano RigilloMariano Rigillo
Proprietario teatro
foto Anna Teresa RossiniAnna Teresa Rossini
Cecilia Martino
foto Annamaria ImondiAnnamaria Imondi
Donna incubo
foto Giuseppe CapodicasaGiuseppe Capodicasa
Giovane attore
foto Lucilla MininnoLucilla Mininno
Governante

News e Articoli

solo-no-2019-lucilla-mininnoSolo No, il thriller psicologico di Lucilla Mininno arriva in alcuni cinema italiani

Thriller psicologico che racconta la storia di un'attrice che da anni si è barricata nel suo teatro per impedirne la distruzione, sia fisica che morale.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina italiana
Foto e Immagini Solo No
Locandina italiana
Solo No
Solo No
Solo No
Solo No
Solo No
Solo No
Solo No

Curiosita'

NOTE DI REGIA

"Se questo teatro crollerà, non avrò fallito solo io. Avrà fallito, per l'ennesima volta, il più vero, il più intimo e universale progresso di tutti noi." (Cecilia – Solo No) "Solo No" è un film che parla di amore, ostinazione e necessità. E' un film che vede protagonisti personaggi che con coraggio rinunciano a tutto per amore dell'Arte, del loro mestiere, del proprio progetto, nonostante tutto sia contro. Perché è necessario in questo momento storico, di grande stanchezza e generale affanno, riuscire ancora a credere in qualcosa per cui vivere. E questo vale per gli artisti quanto per ogni essere umano, chiunque esso sia, ovunque sia e qualunque cosa faccia. Ogni essere umano ha bisogno di credere in qualcosa. E ogni essere umano ha bisogno dell'Arte, della Bellezza, della Cultura perché sono l'unico mezzo per comprendere, progredire e lasciare traccia di noi. Un mondo senza Arte, Bellezza e Cultura è un mondo che non consegnerà nulla di sé. Ogni cosa nel film si gioca nel contrasto tra buio e luce, tra i più profondi luoghi dell'anima e l'accecante luce della realtà. Dentro siamo in una fredda bolla di vetro in cui il tempo si è fermato per non morire, fuori c'è la vita che chiama con forza. Una volta rotta la bolla, non può verificarsi altro che un magico processo di sublimazione attraverso cui tutto quello che era racchiuso diventa aria...

COSE DA SAPERE SUL FILM

L'opera è stata realizzata grazie alla collaborazione di un gruppo di operatori del Cinema e dell'Arte: Lucilla Mininno (autore); Anna Teresa Rossini, Giovanni Boncoddo, Mariano Rigillo, Francesco Zecca (attori); Daniele Trani (DOP), Giovanni La Fauci (scenografia, costumi, colonna sonora), Enzo Cimino (colonna sonora), Ivana Mirenda (trucco), Patrizio Cattareggia (audio in presa diretta) Roberto Bonaventura (aiuto regia), Stefania Catalfamo (assistente), Adriana Mangano (assistente e attrice), Morgan Maugeri e Luigi Santonastaso (aiuto DOP) Con il sostegno di Carolina Rosi, Rossana Mininno, Paola Mattucci e in collaborazione con il Comune di Novara di Sicilia, nelle persone in particolare del sindaco Dott. Girolamo Bertolami e dell'ex vicesindaco e assessore al turismo e alla cultura Salvatore Bartolotta, con l'Ente Autonomo Regionale Teatro di Messina e con Collective Pictures.

Apri Box Commenti