image The Kill Team
Locandina The Kill Team

The Kill Team (2019)

The Kill Team

The Kill Team (The Kill Team) è un film di genere Azione e Drammatico di durata circa 87 minuti diretto da Dan Krauss con protagonisti Alexander Skarsgård, Nat Wolff, Adam Long, Jonathan Whitesell, Brian Marc (II), Osy Ikhile.
Prodotto da Marc Graue Recording Studios: Voiceover and Post (ADR) nel 2019 in USA e Spagna [Uscita Originale il 25/10/2019 (USA)] esce in Italia Giovedì 17 Ottobre 2019 distribuito da Eagle Pictures.

TRAMA

Adam Winfield (Nat Wolff) è un giovane militare di stanza a Kabul. Il plotone a cui è assegnato ha il compito di presidiare la zona e individuare possibili cellule terroristiche. Al suo arrivo viene accolto dal Sergente Deeks (Alxander Skarsgård) che ha plasmato il suo plotone in un branco di assassini, il cui unico scopo è uccidere e abusare delle popolazioni locali solo per divertimento. Indeciso se denunciare la cosa rischiando la vita oppure lasciarsi attrarre da questa personalità tanto mefistofelica quanto affascinante, Adam si trova davanti a un bivio.

Data di Uscita ITA: Giovedì 17 Ottobre 2019
Data di Uscita USA: Venerdì 25 Ottobre 2019
Data di Uscita Originale: 25/10/2019 (USA)
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Nazione: USA, Spagna - 2019
Formato: Colore
Durata: 87 minuti
Produzione: Marc Graue Recording Studios: Voiceover and Post (ADR), Nostromo Pictures, Temple Hill Entertainment
Distribuzione: Eagle Pictures
Box Office: Italia: 243.477 euro -> Storico incassi
Note:
Presentato al Tribeca Film Festival nell'aprile 2019.
Soggetto:
Tratto da una storia vera raccontata dal regista Dan Krauss nel 2013 nell'omonimo documentario.

Cast e personaggi

Regia: Dan Krauss
Sceneggiatura: Dan Krauss
Musiche: Zacarías M. de la Riva
Fotografia: Stéphane Fontaine
Scenografia: Víctor Molero
Montaggio: Luke Doolan, Franklin Peterson
Costumi: Cristina Sopeña

Cast Artistico e Ruoli:
foto Alexander SkarsgårdAlexander Skarsgård
Sergente Deeks
foto Nat WolffNat Wolff
Andrew Briggman
foto Adam LongAdam Long
Rayburn
foto Osy IkhileOsy Ikhile
Weppler
foto Rob MorrowRob Morrow
William Briggman
foto Anna FrancoliniAnna Francolini
Laura Briggman

Recensioni redazione

The Kill TeamThe Kill Team, il dilemma morale di un giovane soldato americano

7/10
Jacopo Artuso
Il punto di forza della pellicola sta nel prendere l'ambientazione da film di guerra, di norma extra-ordinaria per il pubblico, e trasformarla in quotidianità, routine, prassi, un luogo in cui poter (e dover) vivere.

The Kill TeamThe Kill Team, la recensione

7/10
Erika Pomella
'The Kill Team' è un film che ci riporta nella sabbia rovente della guerra, dove una giovane recluta deve affrontare i propri dubbi morali all'arrivo di un sergente che ha metodologie di dubbia giustizia nell'affrontare l'Afghanistan.

News e Articoli

Maleficent 2Box Office Italia: Maleficent 2 spodesta Joker, terzo Se mi vuoi bene

'Maleficent 2' primo al botteghino USA dal 18 al 20 ottobre 2019, seguito da 'Joker' e 'Se mi vuoi bene'. Debuttano The Kill Team di Dan Krauss al nono posto, The Informer - Tre secondi per sopravvivere al decimo.

The Kill TeamThe Kill Team di Dan Krauss al cinema

Un giovane soldato americano in Afghanistan è disturbato dal comportamento del suo ufficiale comandante e si trova ad affrontare un dilemma morale.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina internazionale
Foto e Immagini The Kill Team
Locandina internazionale
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film

Curiosita'

NOTE DI REGIA

È stata una fotografia a catturare la mia attenzione. Un soldato giovane, con le braccia strette attorno ai suoi genitori orgogliosi. La foto, pubblicata sul New York Times Magazine, era titolata così: "lo specialista Adam Winfield, che ha provato a denunciare gli omicidi dei militari a danno dei civili – e che è accusato anch'esso di omicidio"… In quella singola frase ho trovato una storia tragica dal sapore shakespeariano. Un ragazzo al fronte, diviso tra due poli morali opposti. Come è potuto succedere? Nel mio documentario "The Kill Team" avevo provato a rispondere a questa domanda tramite i racconti di chi quella vicenda l'aveva vissuta, tra cui anche Adam e altri militari accusati che hanno dovuto affrontare alla corte marziale. Le testimonianze dei soldati erano interessanti, eppure erano mediate in retrospettiva dal passare del tempo. Ho sentito che c'era ancora l'opportunità di fare un film che mettesse il pubblico direttamente nei panni di Adam, per fargli sentire in maniera viscerale cosa significhi essere messi all'angolo, forzati a fare scelte impossibili mettendo sulla bilancia priorità morali opposte – e fare il tutto in una frazione di secondo. Fargli sentire cosa si prova quando la libertà di seguire la propria coscienza è un lusso. Così è nata l'idea di sviluppare il film su The Kill Team.  

Apri Box Commenti