Box Office Italia: Kong: Skull Island primo, Logan secondo

'Kong: Skull Island' il film piu' visto nel weekend italiano dal 10 al 12 marzo 2017, seguito da 'Logan' e 'Il Diritto di Contare'.
Box Office Italia: Kong: Skull Island primo, Logan secondo

Debutta in prima posizione nel weekend del 10-12 marzo 2017 nel botteghino italiano Kong: Skull Island, il film diretto da Jordan Vogt Roberts in cui un gruppo di esploratori si avventura nelle profondità di un'isola sperduta del Pacifico - tanto affascinante quanto infida- che non sanno che stanno attraversando il regno del mitico gorilla Kong. Con Brie Larson, Tom Hiddleston, Toby Kebbell, Samuel L. Jackson, John Goodman, Corey Hawkins, Kong: Skull Island incassa 1,4 milioni di euro da 479 sale, per una media di 3.015 euro per schermo.

Scende in seconda posizione Logan, il film liberamente ispirato alla serie a fumetti Marvel Comics Vecchio Logan di Mark Millar e Steve McNiven, nonchè il sequel di X-Men le origini - Wolverine e Wolverine - L'immortale e la decima pellicola di film sugli X-Men. Scritto da Michael Green, Scott Frank e Mangold da una storia di Mangold e David James Kelly, il film incassa un altro milione di euro, per un totale di 4 milioni di euro dopo due settimane.

Debutta in terza posizione il film Il Diritto di Contare (Hidden Figures) diretto da Theodore Melfi, con Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst e Jim Parsons che racconta di tre brillanti donne afroamericane che alla NASA hanno lavorato alla spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, una delle più grandi operazioni della storia. Hidden Figures incassa 689mila euro da 250 sale, per una media di 2.755 euro per schermo.

Debutta in quarta posizione il film Questione di Karma di Edoardo Falcone con Fabio De Luigi, Elio Germano, Daniela Virgilio, Valentina Cenni, Massimo De Lorenzo, Corrado Solari, Isabella Ragonese: il film incassa 465mila euro da 330 sale, per una media di 1.408 euro per schermo.

Scende in quinta posizione la commedia Beata Ignoranza di Massimiliano Bruno con un incasso di altri 464mila euro per un totale di 3,4 milioni di euro dopo tre settimane. Scende in sesta posizione Rosso Istanbul, il nuovo film di Ferzan Ozpetek, con un incasso di altri 385mila euro per un totale di 1,2 milioni di euro. Scende in settima posizione il cartone animato Ballerina sulla storia di un'orfana che lascia il piccolo centro per trasferirsi a Parigi con il sogno di diventare una grande Etoile: il film incassa altri 311mila euro per un totale di 3,95 milioni di euro dopo quattro settimane.

Scende in ottava posizione il film d'animazione spagnolo Ozzy - Cucciolo Coraggioso che vede protagonista un simpatico beagle che trascorre una vita tranquilla fino al giorno in cui i suoi padroni devono partire all'improvviso per andare in Giappone ma non possono portarlo con loro. La pellicola incassa altri 257mila euro per un totale di 970mila euro dopo due settimane.

Debutta in nona posizione il film horror Autopsy (The Autopsy of Jane Doe) ispirato a grandi classici come Il coltello nell'acqua e Repulsione, due film di Roman Polanski molto claustrofobici: il film con protagonisti Emile Hirsch, Brian Cox, Ophelia Lovibond, Michael McElhatton, Olwen Catherine Kelly incassa 251mila euro da 153 sale, per una media d 1.641 euro per schermo.

Debutta in decima posizione Gomorroide con I Ditelo Voi, con un incasso di 246mila euro da 127 sale, per una media di 1.938 euro per schermo. Debutto in undicesima posizione per La luce sugli oceani, film drammatico scritto e diretto da Derek Cianfrance, adattamento dell'omonimo best seller di M.L. Stedman, con Michael Fassbender e Alicia Vikander: il film incassa 230mila euro da 190 sale, per una media di 1.209 euro per schermo.

N.b.: le cifre qui sopra sono stime. Nei prossimi giorni i dati ufficiali saranno qui disponibili: Box Office Italia 10-12 marzo 2017.



Apri Box Commenti