Pixels

Box Office Italia: Pixels primo, Ex Machina quarto


'Pixels' vince il weekend italiano 31 Luglio - 1 Agosto 2015, seguito da 'Spy' e 'Left Behind'.
Pixels

Pixels con Adam Sandler vince il botteghino italiano del 31 Luglio - 1 Agosto, dopo le proiezioni del 25 luglio in 273 sale selezionate lo scorso 29 Luglio. Nei weekend di tre giorni, Pixels di Chris Columbus ha portato a casa altri 943mila euro, per un totale di 1milione e 300 mila euro in cinque giorni.

Scende in seconda posizione la spy comedy Spy con Jason Statham, Jude Law e Melissa McCarth: il film diretto da Paul Feig incassa altri 268mila euro per un totale di 1,7 milioni di euro dopo tre settimane.

Debutta al terzo posto il thriller visionario Left Behind – La profezia, interpretato da Nicolas Cage e Ashley Tisdale, con un incasso di 282mila euro. Debutta al quarto posto il fantasy Ex Machina, diretto da Alex Garland con protagonisti Domhnall Gleeson, Oscar Isaac, Alicia Vikander, Chelsea Li, Corey Johnson, Evie Wray: il film incassa 251mila euro.

Scende dal secondo al quinto posto stabile l'horror Babadook: il film diretto da Jennifer Kent con protagonisti Essie Davis, Daniel Henshall, Tiffany Lyndall-Knight, Chris Roberts incassa altri 150mila euro per un totale di 1,4 milioni di euro dopo tre settimane.

Scende dal quarto al sesto posto il thriller Il ragazzo della porta accanto (The Boy Next Door), dove Jennifer Lopez conduce un thriller psicologico che esplora un'attrazione proibita che va troppo oltre. Per la regia di Rob Cohen e scritto da Barbara Curry, il film è interpretato anche da Ryan Guzman, John Corbett e Kristin Chenoweth. L'incasso è di 148mila euro, per un totale di 506mila euro dopo due settimane.

Clicca qui per il Box Office Italia WeekEnd 31 Luglio - 2 Agosto 2015.