Box Office USA: record di incassi con Vow, Safe House, Viaggio nell'isola misteriosa e Star Wars 3D




di / 13.02.2012
Box Office USA: record di incassi con Vow, Safe House, Viaggio nell'isola misteriosa e Star Wars 3D

Sono arrivate le stime per gli incassi nei cinema statunitensi nel weekend 10-12 febbraio 2012. La crisi al box office d'oltreoceano è ufficialmente finita visto che quattro film hanno guadagnato più di 20 milioni dollari questo week-end, qualcosa che è sempre e solo successo su un fine settimana di vacanza. Del fatturato complessivo si sono toccati i 190 milioni dollari, l'equivalente del 30 per cento superiore al weekend con il maggiore incasso dello scorso anno.

In cima alla classifica statunitense questa settimana troviamo La memoria del cuore, interpretato da Rachel McAdams e Channing Tatum. Il dramma romantico ha guadagnato 41,7 milioni dollari da 2.958 sale, con una media impressionante di 14.097 dollari per sala. Realizzato per circa 30 milioni dollari, il film segna la migliore apertura che lo studio Screen Gems ha mai realizzato da sempre, superando i 30,5 milioni dollari incassati nel 2009 con Dear John. La memoria del cuore ha anche incassato da 20 mercati esteri 9,7 milioni dollari, per un totale mondiale di 52,4 milioni dollari.

Al secondo posto debutta Safe House - Nessuno e' al sicuro per la Universal. Il thriller d'azione, interpretato da Denzel Washington e Ryan Reynolds, ha portato a casa 39,3 milioni dollari da 3.119 sale. La media è stata di 12.600 dollari per ogni sala, e il film è stato prodotto per 85 milioni dollari. Safe House ha incassato un supplemento di 10,2 milioni dollari a livello internazionale, per un lordo mondiale di 49,5 milioni dollari finora.

Al terzo posto troviamo l'avventura Viaggio nell'isola misteriosa per New Line / Warner Bros. con un incasso di 27,6 milioni dollari da 3.470 sale. Interpretato da Dwayne Johnson, Michael Caine, Josh Hutcherson e Vanessa Hudgens, l'avventura per famiglie è costata 79 milioni dollari. Il film è uscito anche fuori dagli USA, da dove ha incassato 74,7 milioni dollari per un totale mondiale di 102,3 milioni dollari.

Fox e Lucasfilm con la riedizioni tridimensionale di Star Wars: Episodio I La minaccia fantasma 3D si attesta al numero quattro della classifica con 23 milioni dollari da 2.655 sale. La re-release incassa anche 20,5 milioni dollari a fuori dagli USA, per un debutto globale di 43,5 milioni dollari.

Dal primo posto della scorsa settimana scende in quinta posizione Chronicle con 12,3 milioni dollari, per un totale di 40,2 milioni dollari dopo due settimane.

The Woman in Black scende al sesto posto con ulteriori 10,3 milioni dollari, per un totale di 35,5 milioni dollari dopo due settimane.

Clicca qui per i risultati Box Office WeekEnd USA 10-12 Febbraio 2012



Apri Box Commenti