Dune: Jason Momoa si unisce al cast del reboot


Jason Momoa, il già iconico 'Aquaman', si è appena giunto al reboot di Dune, per la regia di Denis Villeneuve.

di / 15.02.2019

Ancora fresco del successo ottenuto al botteghino con Aquaman, Jason Momoa sembra non avere intenzione di fermarsi. La sua carriera sta attraversando un periodo decisamente fertile e ne è la conferma l'ultima notizia che lo riguarda. L'attore, che si è fatto conoscere al grande pubblico grazie alla sua interpretazione di Drogo in Game of Thrones, si è appena aggiunto al reboot di Dune, dove sarebbe in trattative per interpretare Duncan Idaho, per la regia di Denis Villeneuve. Il personaggio è descritto come un lottatore bestiale alle dipendenze del Duca e che si occupa di proteggere la famiglia Atreides.

A guidare il cast di questo reboot del 1984 di David Lynch sarà l'attore Timothée Chalamet, che ha raggiunto la vetta del gradimento grazie alla sua partecipazione a Chiamami col tuo nome, di Luca Guadagnino. Il giovane interprete è circondato da un cast di prima categoria che include Rebecca Ferguson, Zendaya (che avevano già lavorato insieme in The Greatest Showman), Dave Bautista, Stellan Skarsgard, Charlotte Rampling e Oscar Isaac, che in questi giorni è al cinema con La vita in un attimo.

Tratto dal romanzo omonimo di Frank Herbert, Dune è una storia ambientata nel mondo dello spazio, dove gli intrighi politici sono all'ordine del giorno. Il protagonista principale è Paul Atreides (Chalamet), appartenente di una famiglia che prende possesso di un pianeta semi-desertico e che sancisce lo scoppio delle ostilità con altre famiglie nobiliari.