Genova Reloaded Festival 2020

Genova Reloaded Festival 2020


Tra gli ospiti Ivano De Matteo, Cristina Comencini, Antonio Padovan, Giuseppe Battiston, Elisabetta Olmi, Valerio Mastandrea, Haifa al Mansour, Zerocalcare, Valentina Lodovini - Elio Germano, Omar Rashid.

di / 04.07.2020
Genova Reloaded Festival 2020

A Genova il cinema riparte: Circuito, dopo i mesi di chiusura forzata per il lockdown, presenta il festival Genova Reloaded. Una settimana di incontri di cinema e dintorni prodotto con la direzione artistica del critico cinematografico Giorgio Viaro. Dieci film con ospiti, fra cui due anteprime, una prima assoluta, un titolo in bianco e nero, uno spettacolo in realtà virtuale.

Dal 4 al 12 luglio 2020 nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale, in collaborazione con Fondazione Palazzo Ducale Genova, saranno film presentati da registi e interpreti: Ivano De Matteo, Cristina Comencini, Antonio Padovan, Giuseppe Battiston, Elisabetta Olmi per l'anteprima del film Il grande passo, Valerio Mastandrea (in diretta video), Haifa Al Mansour (in diretta video da Los Angeles) per l'anteprima del suo film La candidata ideale, Zerocalcare per la prima visione di Rebibbia Quarantine - Final Cut, Valentina Lodovini per parlare del suo ultimo film Cambio tutto, Elio Germano, protagonista di un film ma anche di un monologo multimediale e Omar Rashid che lo ha diretto.

Programma integrale Genova Reloaded | 4 -12 luglio 2020

Sabato 4 luglio Ivano De Matteo presenta il suo ultimo film Villetta con ospiti con Marco Giallini e Michela Cescon.

Domenica 5 luglio Cristina Comencini incontra il pubblico prima della proiezione del suo film Tornare con Giovanna Mezzogiorno.

Lunedì 6 luglio - dopo essere stato presentato al Torino Film Festival - il film Il grande passo interpretato da Giuseppe Battiston e Stefano Fresi, introdotto dal regista Antonio Padovan, da Battiston e dalla produttrice Elisabetta Olmi, figlia del regista Ermanno.

Martedi 7 luglio il giorno di Parasite, il film protagonista della scorsa stagione cinematografica con cui si apre il festival, vincitore della Palma d'oro di Cannes, di quattro Premi Oscar (tra i quali miglior film e miglior regista) e del David di Donatello per il miglior film straniero. In questa serata viene presentato per la prima volta Parasite Black & White Version, le versione in bianco e nero e sottotitolata - voluta dal regista - grazie ad Academy Two, la casa di distribuzione genovese che ha acquisito i diritti per l'Italia del film (martedi 7 luglio).

Mercoledi 8 luglio, Valerio Mastandrea si collega in diretta streaming per parlare di Figli interpretato insieme a Paola Cortellesi.

Giovedi 9 luglio, Haifa Al Mansour, la prima regista araba nota al pubblico per La bicicletta verde, si collega in diretta streaming da Los Angeles per presentare in anteprima nazionale il suo film La candidata ideale, presentato all'ultima Mostra del Cinema di Venezia.

Venerdi 10 luglio, Zerocalcare presenta il debutto sul grande schermo (sabato 11 luglio) di Rebibbia Quarantine - Final Cut, un montaggio dei cortometraggi realizzati durante il lockdown per la trasmissione televisiva Propaganda Live su La 7. Sabato 11 luglio, Valentina Lodovini presenterà Cambio tutto!, commedia remake di un film messicano dal titolo "una donna senza filtri".

Elio Germano dopo aver vinto l'Orso d'oro di Berlino per la miglior interpretazione con Volevo nascondermi presenta Favolacce, ultimo film dei fratelli D'Innocenzo, oltre a parlare di Segnale d'allarme. La mia battaglia VR, uno spettacolo in realtà virtuale. Indossando i visori VR si può vedere il monologo Segnale d'allarme, trasposizione di La mia battaglia, interpretato a teatro da Elio Germano, che ne è autore insieme a Chiara Lagani. Un esperimento che per 70 minuti mescola mondo immaginario e mondo reale. Il film drammatico in realtà virtuale, prodotto da Gold, è diretto da Omar Rashid e dallo stesso Germano. Rashid racconta a Genova Reloaded come ha realizzato questa novità che mixa arte e scienza.

Programma integrale Genova Reloaded | 4 -12 luglio 2020

Sabato 4 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
VILLETTA CON OSPITI di Ivano De Matteo con Marco Giallini, Vinicio Marchioni
Ospite: Ivano De Matteo

Domenica 5 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
TORNARE di Cristina Comencini con Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato
Ospite: Cristina Comencini

Lunedì 6 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
ANTEPRIMA | IL GRANDE PASSO di Antonio Padovan con Stefano Fresi, Giuseppe Battiston
Ospiti: Antonio Padovan, Giuseppe Battiston, Elisabetta Olmi (produttrice)

Martedì 7 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
PARASITE BLACK & WHITE VERSION di Bong Joon-ho
In bianco e nero; Versione originale con i sottotitoli in italiano

Mercoledì 8 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
FIGLI di Giuseppe Bonito con Valerio Mastandrea, Paola Cortellesi
Ospiti (in diretta da Roma): Valerio Mastandrea

Giovedì 9 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
ANTEPRIMA | LA CANDIDATA IDEALE di Haifa Al Mansour con Mila Al Zahrani, Nora Al Awadh
Ospiti (in diretta da Los Angeles): Haifa Al Mansour

Venerdì 10 luglio
Cinema Sivori, ore 14,00 – 17,40
Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
SEGNALE D'ALLARME. LA MIA BATTAGLIA VR
Spettacolo teatrale in realtà virtuale con Elio Germano
Posti limitati: 60 visori VR a disposizione
Ospite: Omar Rashid (regista)

Sabato 11 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,00
PRIMA VISIONE SUL GRANDE SCHERMO
REBIBBIA QUARANTINE - FINAL CUT di Zerocalcare
Ospite: Zerocalcare
CAMBIO TUTTO! di Guido Chiesa con Valentina Lodovini, Neri Marcorè
Ospite: Valentina Lodovini

Sabato 11 luglio, Cinema Sivori, ore 14,00 – 17,40 - 21,30
SEGNALE D'ALLARME. LA MIA BATTAGLIA VR
Spettacolo teatrale in realtà virtuale con Elio Germano
Posti limitati: 60 visori VR a disposizione
Ospite: Omar Rashid (regista)

Domenica 12 luglio, Cortile Maggiore Palazzo Ducale, ore 21,30
FAVOLACCE di Fabio e Damiano d'Innocenzo – Con Elio Germano, Tommaso Di Cola
Ospite: Elio Germano

Domenica 12 luglio, Cinema Sivori, ore 14,00 – 17,40 - 21,30
SEGNALE D'ALLARME. LA MIA BATTAGLIA VR
Spettacolo teatrale in realtà virtuale con Elio Germano
Posti limitati: 60 visori VR a disposizione
Ospite: Omar Rashid (regista)

In caso di pioggia i film in programma a Palazzo Ducale saranno trasferiti al Sivori o al Corallo.

Biglietto cinema: 8 euro (intero); 7 euro (ridotto)
Biglietto Segnale d'allarme. La mia battaglia. VR: 10 euro
Sono validi gli abbonamenti Circuito Cinema Top (escluso Segnale d'allarme. La mia battaglia. VR)