Lincoln: il processo che portò all'abolizione della schiavitù negli USA
Lincoln: il processo che portò all'abolizione della schiavitù negli USA

Lincoln: il processo che portò all'abolizione della schiavitù negli USA


Un video per il nuovo film di Steven Spielberg, Lincoln, riassume i momenti salienti della Guerra di Secessione e del processo di abolizione della schiavitù negli Stati Uniti d'America.

Oggi, 24 gennaio 2013, esce in Italia Lincoln, il nuovo film di Steven Spielberg, candidato a 12 Premi Oscar, tra i quali miglior film e miglior regia. Per tutti coloro che si recheranno al cinema, vi proponiamo un video che riassume i momenti salienti della Guerra di Secessione e del processo di abolizione della schiavitù negli Stati Uniti d'America.

Interpretato da Daniel Day-Lewis, Sally Field, David StrathairnJoseph Gordon-Levitt, James Spader, Hal Holbrook e Tommy Lee Jones, Lincoln è prodotto da Steven Spielberg e Kathleen Kennedy. La sceneggiatura di Tony Kushner è tratta parzialmente dal libro Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln di Doris Kearns Goodwin.

Di seguito lo speciale filmato in italiano in cui in tre minuti circa vengono riassunti i momenti più importanti della Guerra di Secessione e del processo di abolizione della schiavitù negli Stati Uniti d'America.

Ricordo che è disponibile anche una featurette sottotitolata in italiano in cui il regista e il cast parlano della figura di Lincoln e dell'importanza dell'approvazione del 13esimo emendamento alla Costituzione Americana per l'abolizione della schiavitù.

La sinossi del film:

Un dramma che si concentra sui tumultuosi mesi finali in carica del 16esimo presidente degli Stati Uniti. In una nazione divisa dalla guerra e con aria di forte cambiamento, Lincoln persegue una linea di condotta progettata per porre fine alla guerra, unire il paese e abolire la schiavitù. Con il coraggio morale e la feroce determinazione per avere successo, le sue scelte in questo momento critico cambieranno il destino delle generazioni a venire.