Mina Settembre [credit: Ufficio Stampa Rai]

Mina Settembre con Serena Rossi: ultima puntata su Rai1


Dramedy sentimentale in sei prime serate con protagonista un'assistente sociale alla continua ricerca di una soluzione ai problemi degli altri. Allo stesso tempo è il racconto di una donna - dal carattere deciso, ma anche dolce e fragile - che prova a rimettere in piedi la propria vita.

di / 14.02.2021
Mina Settembre [credit: Ufficio Stampa Rai]
Ufficio Stampa Rai

Mina Settembre è la serie dramedy sentimentale in onda in prima visione su Rai1 con le prime due serate il 17 e il 18 gennaio per proseguire, come appuntamento del prime time sulla rete ammiraglia, la domenica il 24 e 31 gennaio, 7 e 14 febbraio. Protagonista un'assistente sociale alla continua ricerca di una soluzione ai problemi degli altri. Allo stesso tempo è il racconto di una donna - dal carattere deciso, ma anche dolce e fragile - che prova a rimettere in piedi la propria vita. Il ruolo principale è rivestito da Serena Rossi, affiancata nel racconto da un solido cast composto da Giuseppe Zeno, Giorgio Pasotti, Valentina D'Agostino, Christiane Filangieri, Nando Paone, Massimo Wertmuller, Rosalia Porcaro, Ruben Rigillo, Francesco Di Napoli, Davide Devenuto, Michele Rosiello, Susy del Giudice, Primo Reggiani e con la partecipazione di Marina Confalone.

Mina Settembre è un'assistente sociale, sempre pronta a prendersi carico dei tanti casi che giungono al consultorio dove lavora, nel Rione Sanità di Napoli. Cuore pulsante della città, è anche una zona difficile e problematica, dove spesso si vive al limite della legalità. Per seguire la sua vocazione lavorativa, Mina ha lasciato lo studio da psicologa al Vomero, con un colpo di testa che le ha alleggerito il portafogli, ma che non smette di regalarle emozioni forti e soddisfazioni immense. Mina sa essere pragmatica e piena di risorse: riesce a tirare fuori la gente dai guai e a risolvere con fantasia e testardaggine le vicende turbolente di chi le chiede aiuto. Capace di aggiustare ciò che sembra rotto per sempre, Mina non riesce, però, a fare lo stesso con il suo cuore: ha un marito magistrato, Claudio, dal quale si è separata da poco e che cerca disperatamente di riconquistarla, e nel frattempo si sente attratta da Domenico, il nuovo ginecologo del consultorio. In più ci si mette pure sua madre Olga, donna caustica e dalla battuta al vetriolo, a metterle pressione: per quanto ancora ha intenzione di vivere a casa sua? Per fortuna Mina ha un gruppo di amiche fidate, Irene e Titti, con cui passa momenti di svago alla fine delle sue lunghissime giornate. Le tre si sostengono nei momenti difficili, si raccontano e condividono segreti, anche se una di loro qualche segreto, in verità, lo nasconde bene. Una nuova serie dai toni brillanti che, con il giusto mix di commedia e giallo, mette in scena personaggi ricchi di umanità e luci e ombre della nostra società.

Nel primo episodio della sesta puntata, in onda su Rai1 domenica 14 febbraio alle 21.25, tutto torna alla memoria di Mina nelle ore che seguono la sua terribile scoperta. La giornata trascorrerebbe nella solitudine se non fosse che Sonia, la badante romena di sua madre Olga, è scomparsa. Accompagnata da Titti nella ricerca della donna, Mina scopre alcuni particolari del passato di Sonia che non immaginava. Intanto, Gianluca, il figlio di Irene, insospettito dal comportamento di sua madre si presenta a casa di Mina in cerca di risposte. In questa occasione, Olga si accorge di un dettaglio che a Mina è sempre sfuggito. Nell'ultimo episodio Mina metterà insieme tutti i pezzi del passato di suo padre e della sua vita e viene investita dalla dolorosa verità. Una verità che scuote e sconvolge gli animi di tutti. Mentre Claudio le è molto vicino, Domenico sembra distante anni luce: ha deciso di accettare un lavoro in una clinica privata, abbandonando il consultorio e il centro storico. La notizia non fa che abbattere ulteriormente Mina, che si ritrova inoltre a dover affrontare il marito violento di Sonia. L'uomo si presenta armato in consultorio, in cerca di vendetta. Ma il caso gioca un brutto scherzo: Gianluca è insieme a Mina proprio in quel momento, per i due sembra non esserci più via di scampo. Quello che segue avrà forti ripercussioni su Mina che viene consolata da Claudio e Domenico, entrambi finalmente decisi a stare con lei. Ma adesso che la sua vita è tutta da reimpostare, Mina chi sceglierà tra i due? 

Mina Settembre è scritta da Fabrizio Cestaro, Doriana Leondeff, Fabrizia Midulla e Marco Videtta, co-prodotta da Rai Fiction - Italian International Film e prodotta da Fulvio e Paola Lucisano. La serie tv si compone di dodici episodi da 50 minuti ciascuno, con due in onda ogni prima serata prevista su Rai1. Liberamente tratta dai racconti di Maurizio de Giovanni "Un giorno di Settembre a Natale" e "Un telegramma da Settembre", editi da Sellerio, la serie ha la regia di Tiziana Aristarco.

Cast Artistico della serie Mina Settembre:
• Serena Rossi interpreta Mina Settembre
• Giuseppe Zeno interpreta Domenico
• Giorgio Pasotti interpreta Claudio
• Valentina D'Agostino interpreta Titti Ferrari D'aragone
• Christiane Filangieri interpreta Irene
• Nando Paone interpreta Rudy Trapanese
• Marina Confalone interpreta Olga
• Massimo Wertmüller interpreta Generale
• Rosalia Porcaro interpreta Rosaria
• Ruben Rigillo interpreta Vittorio Settembre
• Susy Del Giudice interpreta Sonia / Nunzia
• Francesco Di Napoli interpreta Gianluca
• Davide Devenuto interpreta Paolo
• Michele Rosiello interpreta Giordano
• Primo Reggiani interpreta Max
• Lorena Cacciatore interpreta Giada
• Kiara Tomaselli interpreta Piera
• Maria Vera Ratti interpreta Nanninella Capasso
• Antonio Buonanno interpreta Salvatore Ausiello
• Mimmo Esposito interpreta Professor Brunelli
• Claudia Ruffo interpreta Lucia Improta
• Salvatore Striano interpreta Pasquale Coppola
• Peppe Lanzetta interpreta Michele Coppola
• Daria D'Antonio interpreta Concetta Ammaturo
• Thomas Crastone interpreta Angelo Caianello