MioCinema

MioCinema festeggia il compleanno di Willem Dafoe


La rassegna comprende Pasolini di Abel Ferrara, Seven Sisters di Tommy Wirkola, Un sogno chiamato Florida di Sean Baker, Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità di Julian Schnabel.

di / 21.07.2021
MioCinema

Il 22 luglio 2021, la piattaforma MioCinema festeggia il compleanno di Willem Dafoe dedicando all'attore statunitense naturalizzato italiano una retrospettiva composta da quattro film che lo vedono come protagonista.

Avendo girato più di cento film nel corso della sua carriera, Willem Dafoe è rispettato in tutto il mondo per aver dato versatilità, audacia e coraggio ad alcuni dei film più iconici dei nostri tempi. La sua curiosità artistica nei confronti dell'esplorazione della condizione umana lo porta a recitare in film grandi e piccoli prodotti in tutto il mondo, sia hollywoodiani che indipendenti. Nel 1979 ha ottenuto un piccolo ruolo nel film di Michael Cimino I Cancelli del Cielo, venendo poi licenziato. Da allora, ha collaborato con un elenco di registi che rappresentano una vera e propria enciclopedia del cinema moderno: James Wan, Kenneth Branagh, Kathryn Bigelow, Sam Raimi, Alan Parker, Walter Hill, Mary Harron, Wim Wenders, Anton Corbijn, Zhang Yimou, Martin Scorsese, David Lynch, William Friedkin, Werner Herzog, Lars Von Trier, Spike Lee, David Cronenberg, Scott Cooper, Anthony Minghella, Robert Rodriguez, Phillip Noyce, Hector Babenco, Zack Snyder e Dee Rees. Dafoe ha ottenuto quattro nomination all'Academy Award: tre candidature come miglior attore non protagonista grazie a Platoon di Oliver Stone, L'Ombra del Vampiro di E. Elias Merhige (grazie a cui è stato candidato anche al Golden Globe e allo Screen Actors Guild Award) e Un Sogno Chiamato Florida di Sean Baker (grazie a cui è stato candidato anche al Golden Globe e allo Screen Actors Guild Award), e una candidatura come miglior attore grazie a Van Gogh – Sulla Soglia dell'Eternità (candidato anche al Golden Globe). È stato inoltre premiato dal New York Film Critics Circle e dal National Board of Review, e ha ottenuto anche due riconoscimenti da parte della Los Angeles Film Critics Association. Inoltre, ha vinto due Independent Spirit Awards, la Coppa Volpi alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia e un Orso d'Oro onorario alla carriera al festival internazionale del cinema di Berlino. Lui e sua moglie, la regista Giada Colagrande, hanno girato tre film insieme: Padre, Una Donna – A Woman e Before It Had a Name. La sua indole avventurosa è evidente nella scelta di ruoli estremamente diversi tra loro, come Thomas Wake in The Lighthouse di Robert EggersMarcus, il sicario professionista e mentore di Keanu Reeves nel neo-noir John Wick; il ruolo vocale del pesce idolo moresco Branchia in Alla Ricerca di Nemo; il famigerato regista Pier Paolo Pasolini nel film di Abel Ferrara Pasolini; il maniacale agente dell'FBI Paul Smecker nel cult movie The Boondock Saints – Giustizia Finale; e l'eroe realmente esistito Leonhard Seppala (il quale guidò la squadra di cani da slitta che trasportò il siero di antitossina della difterite in Alaska nel 1925) in Togo – Una Grande Amicizia. Il suo spirito avventuroso proseguirà con i suoi prossimi film, che comprendono The French Dispatch di Wes Anderson, Siberia di Abel Ferrara, The Card Counter di Paul Schrader, The Northman di Robert Eggers e Nightmare Alley di Guillermo Del Toro. Dafoe è uno dei membri fondatori di The Wooster Group, un collettivo teatrale sperimentale di New York. Ha creato e interpretato tutti i lavori del gruppo dal 1977 fino al 2005, sia negli Stati Uniti che a livello internazionale. Da allora, ha lavorato con Richard Foreman in Idiot Savant al Public Theatre di New York, e con Robert Wilson in due produzioni internazionali, The Life & Death of Marina Abramovic The Old Woman (accanto a Mikhail Baryshnikov), e ha sviluppato una nuova pièce teatrale basata The Minister's Black Veil diNathaniel Hawthorne, che è stata diretta da Romeo Castellucci. 

MioCinema propone al pubblico alcuni dei titoli più recenti dell'attore, che ha alle spalle una carriera ultra quarantennale. Lo si potrà vedere nel film Un sogno chiamato Florida di Sean Baker con cui ha ottenuto la candidatura all'Oscar come miglior attore non protagonista; in Seven Sisters di Tommy Wirkola; nei panni di Pasolini, nell'omonimo film biografico di Abel Ferrara, e in quelli dell'artista e pittore Vincent Van Gogh nel film diretto da Julian Schnabel Van Gogh -  Sulla soglia dell'eternità, interpretazione che gli è valsa la Coppa Volpi alla Mostra d'arte Cinematografica di Venezia 2018, la candidatura al Golden Globe e quella al Premio Oscar.

I Titoli della Rassegna di MioCinema dedicata a Willem Dafoe:
• Pasolini regia di Abel Ferrara (2014)
• Seven Sisters regia di Tommy Wirkola (2017)
• Un sogno chiamato Florida regia di Sean Baker (2017)
• Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità regia di Julian Schnabel (2018)

Buon Compleanno Mr. Dafoe
Buon Compleanno Mr. Dafoe