Wonder, non puoi essere normale se sei nato per distinguerti


Tratto dal bestseller omonimo, Wonder racconta la toccante storia di August Pullman nato con delle malformazioni del cranio.

di / 02.01.2021
Wonder, non puoi essere normale se sei nato per distinguerti

E' il film Wonder per la regia di Stephen Chbosky la proposta della prima serata di sabato 2 gennaio 2021 di Rai Movie. Protagonisti sono Julia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Daveed Diggs.

Tratto dal bestseller omonimo, Wonder racconta la toccante storia di August Pullman. Nato con delle malformazioni del cranio, a causa delle quali non ha frequentato la scuola pubblica fino a quel momento, Auggie diventa il più improbabile degli eroi quando fa il suo ingresso nella scuola del suo quartiere per iniziare le scuole medie. Mentre la sua famiglia e i suoi nuovi compagni di classe, così come tutti gli altri intorno a lui, si sforzano per trovare dentro di loro la giusta compassione e accettazione, il viaggio di Auggie riuscirà a tenerli tutti uniti e a dimostrare che non puoi omologarti quando sei nato per distinguerti.

"Abbiamo dentro di noi, come esseri umani, non solo la capacità di essere gentili, ma la scelta reale della gentilezza" R.J. Palacio, Wonder.

In Wonder, Julia Roberts e Owen Wilson danno il volto a Nate e Isabel, i genitori di Auggie mentre Jacob Tremblay (volto del piccolo Jack accanto a Brie Larson in Room) interpreta August Pullman. Nel cast anche Mandy Patinkin (Homeland), Daveed Diggs e, la tre volte candidata all'Oscar, Sonia Braga.

Nel film Wonder, la storia di un bambino di 10 anni nato con una deformazione facciale diventa uno sguardo allargato su cosa significa essere umani.  Tutto quello che vuole Auggie è essere un bambino come gli altri, ma, come gli ripete sempre sua sorella, "non puoi essere normale se sei nato per distinguerti".

Anche se Auggie trova consolazione nel suo casco da astronauta, si ritrova ad affrontare gli sguardi fissi dei compagni, che a loro volta, non sanno ancora come affrontarlo. Dopo un anno, fatto di momenti difficili, divertenti e bellissimi, Auggie e tutti quelli intorno a lui, si ritrovano cambiati dalle cose che più contano: l'amicizia, il coraggio e la scelta quotidiana di essere gentili verso chiunque incontri sul tuo cammino.

Quello che Auggie chiama "la cosa di guardare da un'altra parte" in Wonder – quel momento umiliante in cui la gente distoglie gli occhi da lui – ha in realtà ispirato la creazione del personaggio. R.J. Palacio ammette apertamente di essere quella che nel 2008 si ritrovò a correre via, piuttosto che affrontare il disagio, da un bambino con deformità facciali, incontrato in una gelateria. Con un lavoro da grafica di giorno, e aspirante scrittrice di notte, Palacio era insieme ai suoi figli quando le capitò questa cosa di cui si è poi dispiaciuta.

Wonder è uscito nei cienma italiani con Leone Film Group in collaborazione con Rai Cinema il 21 dicembre 2017.



Apri Box Commenti