Wonder Woman 1984 esce al Cinema e in streaming su HBO Max lo stesso giorno negli Stati Uniti


Negli USA, WarnerMedia vuole dare libera scelta ai fan di dove vedere il seguito di Wonder Woman del 2017: a casa o al cinema. In Italia, al momento l'uscita di Wonder Woman 1984 è prevista il 14 gennaio 2021 al cinema.

di / 19.11.2020
Wonder Woman 1984 esce al Cinema e in streaming su HBO Max lo stesso giorno negli Stati Uniti

La Warner Bros. Pictures ha annunciato che distirbuirà il suo film Wonder Woman 1984 contemporaneamente nelle sale e in streaming su HBO Max a Natale, senza costi aggiuntivi per gli abbonati. Ma questo è il piano solo per gli Stati Uniti, nel resto del mondo il debutto del seguito di Wonder Woman del 2017 è previsto solo al cinema, anche perchè la piattaforma di streaming della Warner Bors. non è disponibile a livello globale.

"Oggi abbiamo annunciato che Wonder Woman 1984, l'attesissimo film di Patty Jenkins - con Gal Gadot e Chris Pine che riprendono i ruoli di Diana Prince e Steve Trevor - uscirà nelle sale il 25 dicembre. Negli Stati Uniti, renderemo disponibile questo film straordinario anche su HBO Max senza costi aggiuntivi lo stesso giorno in cui Wonder Woman 1984 sarà presentato nelle sale, per il primo mese di uscita del film" è quanto annunciato da Jason Kilar, CEO di WarnerMedia.

Ci sono molti fattori che hanno influenzano una decisione come questa, e questi sono quelli condivisi da Kilar: la pandemia del Covid19; la fiducia nell'esperienza cinematografica e, a tal fine, nell'importanza dei cinema; la missione di WarnerMedia di essere partner forti e di supporto per Patty, Gal, il produttore Chuck Rovner e l'intero team di Wonder Woman 1984. Ma, soprattutto, WarnerMedia ci tiene ai fan, dando loro la libera scelta di poter decidere se andare a vedere il film al cinema o, in completa sicurezza, a casa propria.

"Ovviamente siamo in un momento straordinario. Ciò comporta un cambio di piani, considerazioni geografico e, soprattutto, preferenze dei fan" ha aggiunto Kilar. "Con questo in mente, vediamo un'opportunità per fare qualcosa di fermamente concentrato sui fan: dare loro il potere di scegliere tra andare al cinema locale o guardare su HBO Max. I super fan probabilmente sceglieranno entrambi. Questo incredibile film sarà disponibile in entrambe le direzioni negli Stati Uniti esattamente lo stesso giorno. Se sei fortunato a vivere in un luogo in cui i cinema sono aperti, riteniamo di offrire un'ottima opzione, visti i protocolli Cinema Safe che i nostri partner hanno messo in atto. Con questo, le sale offrono un'esperienza cinematografica con distanziamento sociale, mascherine, protocolli di pulizia e ventilazione. D'altra parte, se tu e la tua famiglia preferite rimanere a casa e preparare i vostri popcorn, vogliamo condividere con voi l'esperienza di Wonder Woman 1984 lo stesso giorno su HBO Max. È una tua decisione."

Al contrario della Disney, che ha dichiarato che prenderà le sue future decisioni tenendo prima in mente la distribuzione in streaming su Disney Plus, WarnerMedia resterà impegnata nell'esperienza cinematografica: "crediamo che dare alle sale cinematografiche un film di questa natura sia importante in questo momento. Crediamo nei cinema perché centinaia di milioni di fan in tutto il mondo apprezzano andare al cinema. E fintanto che i fan cercheranno l'esperienza cinematografica, saremo lì per offrire loro fantastici film in collaborazione con le sale."

Tornando a Wonder Woman 1984, Kilar ritiene che questa decisione di rendere disponibile il film al cinema e in streaming su HBO Max negli Stati Uniti porterà diversi vantaggi. Il primo per i fan, che potranno scegliere dove guardare il film. Il secondo per la sale, che renderanno disponibile un film tanto atteso in un momento tanto necessario per il mondo del cinema. Infine, Kilar ritiene che i partner creativi di WarnerMedia e l'azienda stessa potrà trarre vantaggio da questa decisione sotto forma di risposta dei fan, prevedendo che molti andranno sia al cinema per vedere il film sul grande schermo ma anche lo guarderanno a casa.

Sicuramente da quella che sarà la risposta del publlico la Warner Bros. potrà prendere decisioni future circa la distribuzione delle sue prossime uscite.

"Trovo affascinante che misureremo la performance di questo film in un modo completamente nuovo" ha aggiunto Kilar. "Sebbene presteremo attenzione ai ricavi cinematografici, le nostre aspettative sono chiaramente modificate a causa di COVID-19. Parallelamente, presteremo molta attenzione al numero di famiglie e fan che entreranno in HBO Max, poiché certamente anticipiamo che una parte di fan sceglierà di godersi Wonder Woman 1984 in streaming il giorno dell'opening e oltre".

Per fornire un paragone, poco più di quattro milioni di fan negli Stati Uniti hanno apprezzato il primo film "Wonder Woman" nel suo giorno di debutto nel 2017. WarnerMedia si aspetta che lo stesso potrà accadere di nuovo questo Natale con Wonder Woman 1984, tenendo conto sia delle presenze nei cinema che degli stpettatori su HBO Max. "Siamo così entusiasti di scoprirlo, facendo tutto ciò che è in nostro potere per fornire il potere di scelta ai fan." ha concluso Kilar.

In Italia, al momento l'uscita di Wonder Woman 1984 è prevista il 14 gennaio 2021 al cinema. Non è escluso che i piani potranno cambiare, dipenderà anche da quando i cinema potranno riaprire. Tuttavia, dal momento che HBO Max non è disponibile in Italia, la distribuzione potrebbe avvenire a pagamento sulle piattaforme di VOD, come è stato il caso di altre uscite nei mesi scorsi. 

Con il ritorno di Patty Jenkins alla regia e di Gal Gadot nel ruolo principale, "Wonder Woman 1984" è il seguito della Warner Bros. Pictures del primo film sulla supereroina DC, "Wonder Woman" del 2017, che ha incassato 822 milioni di dollari a livello mondiale. Nel film di quest'anno recitano anche Chris Pine nel ruolo di Steve Trevor, Kristen Wiig nel ruolo di The Cheetah, Pedro Pascal in quello di Max Lord, Robin Wright nei panni di Antiope e Connie Nielsen nei panni di Hippolyta. Patty Jenkins ha diretto da una sceneggiatura che ha scritto con Geoff Johns e David Callaham, da una storia di Jenkins & Johns, basata sui personaggi DC. Al fianco della regista hanno lavorato dietro le quinte diversi membri del suo team di "Wonder Woman", tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all'Oscar Aline Bonetto e la costumista premio Oscar Lindy Hemming. Il montatore candidato all'Oscar Richard Pearson ha curato il montaggio del film. La musica è del compositore premio Oscar Hans Zimmer.



Apri Box Commenti