Cofanetto Blu-ray di L'Esorcista - 40 Anniversario

Cofanetto Blu-ray di L'Esorcista - 40 Anniversario



Pezzo da collezione imperdibile, il cofanetto de L'esorcista realizzato per il 40esimo anniversario del film contiene tre dischi, di cui uno con due speciali contenuti inediti, e un estratto del libro autobiografico di William Friedkin.

di / 03.11.2013
Cofanetto Blu-ray di L'Esorcista - 40 Anniversario

Warner Bros. Home Entertainment celebra il 40 anniversario del capolavoro L'esorcista del regista premio Oscar William Friedkin con un cofanetto Blu-ray da collezione che comprende tre dishci blu-ray: uno con la versione estesa del film, il secondo con la versione cinematografica del film e il terzo con due contenuti speciali inediti, mentre altri sono spalmati nei primi due dischi. L'edizione "40 Anniversario" che stiamo recensendo è quella uscita lo scorso 23 ottobre in vendita (qui tutti i dettagli), e include due extra rimasti finora inediti - "Beyond Comprehension: William Peter Blatty's The Exorcist" e "Talk of the Devil" - oltre ad un estratto del nuovo libro autobiografico di Friedkin "Il buio e la luce. La mia vita e i miei film" in versione originale (l'estratto è in inglese, mentre il libro lo trovate nei negozi anche in italiano). L'esorcista ha significato l'evoluzione del genere fantastico, con la pellicola di Friedkin che non può non rientrare nella lista dei film che hanno fatto la storia del genere horror, e da cui molte altre pellicole hanno poi tratto ispirazione con il passare degli anni.

Scheda Tecnica

Titolo: L'esorcista |  Titolo originale: The Exorcist
Attori: Ellen Burstyn, Max Von Sydow, Lee J. Cobb, Kitty Winn, Jack MacGowran
Regista: William Friedkin
Formato Video: PAL / 16:9
Formato Audio: Versione Cinematografica Originale in Italiano, Spagnolo, Tedesco, Francese, Ungherese, Portoghese-Brasiliano, Inglese DTS 5.1 / Versione Estesa in Italiano (5.1), Spagnolo (5.1), Russo (5.1 EX), Portoghese-Brasiliano (2.0), Polacco (Sorround), Giapponese (5.1), Tedesco (5.1), Francese (5.1), Ungherese (Surround), Inglese (DTS Master Audio HD 5.1).
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco (non udenti), Ungherese, Ebraico, Francese, Greco, Finlandese, Estone, Olandese, Danese, Ceco, Croato, Bulgaro, Arabo, Cinese, Islandese, Portoghese-Brasiliano, Ucraino, Turco, Thailandese, Svedese, Spagnolo, Sloveno, Serbo, Russo, Rumeno, Portoghese, Polacco, Norvegese, Lituano, Lettone, Coreano.
Numero di dischi: 3, blu-ray
Studio: Warner Home Video
Data versione DVD: 23 ottobre 2013
Durata: versione estesa: 132 minuti / versione cinematografica: 112 minuti / speciali: 200 minuti circa

Il Film

In L'esorcista conosciamo Regan, dodicenne figlia dell'attrice MacNeil, che, in occasione di un ricevimento in casa propria, dimostra segni di squilibrio mentale. La madre, preoccupata, chiede aiuto e la piccola viene sottoposta a dolorose terapie. Ma cosa ha di strano Regan? Tra rumori inesplicabili e altri fenomeni che si susseguono nella stanza da letto della piccola, la madre atea chiede aiuto al padre gesuita Karras, per arrivare dove la scienza non è arrivata in aiuto con la figlia. Karras, laureato in medicina e specializzato in psichiatria, tende a spiegare il caso di Regan come un fenomeno naturale, tuttavia, indotto da numerosi elementi, è costretto ad ammettere la "possessione" diabolica e a ricorrere al vescovo per l'esecuzione dell'esorcismo. Il rito viene compiuto da un anziano e preparato sacerdote assistito dallo stesso Karras. Ad esorcismo fatto, Regan torna alla normalità, ma l'esorcista muore per apoplessia e padre Karras, a sua volta posseduto, si butta dalla finestra per liberarsi e uccidere il demone.
Diretto da William Friedkin, nel cast troviamo Ellen Burstyn, Max von Sydow, Lee J. Cobb, Kitty Winn, Jack MacGowran, Jason Miller, Linda Blair, Mercedes McCambridge, William O'Malley e Barton Heyman.

Video

Stiamo trattando un film del 1973, uscito per l'appunto 40 anni fa, ma la pellicola di Friedkin è stata restaurata con le tecniche più all'avanguardia, e la qualità si nota, soprattutto rispetto alle edizioni DVD fino ad oggi uscite in commercio. Il video ha una buona definizione e viene mantenuta la brillantezza del girato originale, anche se il rumore non manca. Nei due dischi blu-ray del cofanetto sono presenti tutte e due le versioni - estesa e cinematografica - con un video che non differisce tra le due (come anche l'audio). I due dischi blu-ray si propongono con un quadro discretamente nitido e rispettoso delle scelte stilistiche della fotografia di Owen Roizman e delle atmosfere piuttosto cupe del film. Le scene girate all'aperto sono estremamente luminose, con dei colori molti naturali e incarnati morbidi. Per le scene più importanti, che si svolgono sostanzialmente al buio, il nero viene ben gestito, anche se a volte è un po' troppo accentuato e va ad impastare l'immagine. E' difficile ottenere un quadro migliore da questa pellicola, per cui Warner Home Video ha spremuto al meglio il girato originale. Voto 8.

Audio

Come spesso accade per le edizioni dedicate agli anniversari dei film, anche nel caso de L'esorcista non avevamo troppe aspettative dal reparto audio, che comunque non delude in alcun modo. Le tracce italiane delle due versioni non sono molto diverse tra loro (nell'Extended Cut abbiamo il formato DTS 5.1 mentre nell'edizione cinematografica troviamo il classico multicanale Dolby Digital 5.1) che si presentano pulite e con dialoghi sempre chiari, senza distorsioni da evidenziare. Il sub entra poco in azione, se non con qualche musica o rumore imponente, con il sonoro rimane di buona qualità ed è molto soddisfacente. Di un grado qualitativamente più alto è l'audio originale, che nell'edizione cinematografica troviamo il DTS 5.1 mentre nell'Extended Cut abbiamo nel formato DTS Master Audio HD 6.1, con quest'ultimo che rimane il migliore di tutte le tracce contenute, per via del suono più pulito e una dinamica e naturalezza dei dialoghi più coinvolgenti. Voto 8.

Contenuti Extra

• Backstage: Beyond Comprehension: William Peter Blatty's The Exorcist.
• Featurette: Talk of the Devil.
• Due Commenti al film di William Friedkin.
• Commento di William Peter Blatty.
• Introduzione di William Friedkin.
• Il Documentario della BBC del 1998 "The Fear of God: 25 Years of the Exorcist".
• Raising Hell: Filming the Exorcist / Le Riprese del Film.
• The Exorcist Locations: Georgetown Then and Now / le locations del film.
• Faces of Evil: The Different Versions of The Exorcist / Un film in tante versioni.
• Conclusione Originale.
• Interviste: The Original Cut / Montaggio Originale; Stairway to Heaven / Scala per il paradiso; The Final Reckoning / Giudizio finale al film.
• Bozze e Storyboard originali.
• Gli Spot Radio.
• Gli Spot TV.
• I Trailer.
• Estratto del libro "Il buio e la luce. La mia vita e i miei film".

DISCO 3 - BONUS TRACK

Assolutamente completo e soddisfacente il reparto degli extra, in cui troviamo gli speciali inediti mai visti prima Beyond Comprehension: William Peter Blatty's The Exorcist e
Talk of the Devil. I due speciali sono contenuti del disco 3, il Bonus Track. Nel primo, 28 minuti, a 40 anni dalla pubblicazione del suo romanzo, l'autore, sceneggiatore e produttore de L'Esorcista torna dove tutto è cominciato: prima tappa è una pensione sulle colline di Encino, in California, dove William Peter Blatty ha scritto il libro; si passa poi al racconto dei ricordi legati alla stesura del romanzo ma anche di come quel posto ha ispirato l'autore a scrivere storia; Blatty si sposta poi in due location chiave e iconiche: la Georgetown University dove il film è stato girato e la famosissima scala del film; Blatty, infine, legge dei passi del suo romanzo e un estratto di un nuovo agghiacciante brano appena pubblicato. Il secondo inedito, di 20 minuti, è il filmato in cui Padre Eugene Gallagher parla a lungo del vero caso di possessione che ha ispirato Blatty, che ha ascoltato il racconto mentre era alla Georgetown University, e nel quale vengono rivelate delle cose scioccanti; le interviste sono state fatte dopo l'uscita del film.

DISCO 2 - versione cinematografica + extra

Questi sono altri contenuti speciali sono nel disco 2, quello con la versione cinematografica del film. Si parte con l'introduzione di William Friedkin al film che troviamo anche come apertura del film, di cui vi proponiamo un estratto: "L'Esorcista è un film sul mistero della fede. Credo che il fatto che abbia resistito per più di 25 anni adesso sia dovuto in gran parte a cosa ti lascia dopo che hai visto il film. Inizia con una bellissima sceneggiatura da un romanzo altrettanto d'impatto di William Peter Blatty. E' una storia che forse ti fa porre delle domande al tuo stesso sistema di valori, anche la tua sanità mentale, perchè fortemente e realisticamente cerca di porre l'idea di forze spirituali nell'universo, sia buone che cattive. Ma quello di cui potresti non essere al corrente è il fatto che L'Esorcista si basa su una storia vera. E' avvenuta a Silver Spring, Maryland, nel 1949, ed è stata ampiamente riportata dalla stampa americana...".

E' poi possibile vedere il film con il commento di William Friedkin o con il commento dell'autore William Peter Blatty e con effetti sonori speciali. Ci sono poi alcune bozze e storyboard originali di quarant'anni fa (3 minuti). Presenti poi una serie di interviste che riguardano: il Montaggio Originale (1 minuto), Scala per il paradiso (6 minuti), e il Giudizio finale al film (2 minuti). Per le scene supplementari, presente poi la conclusione originale del film (2 minuti). L'Esorcista è diventato un fenomeno culturale, alla sua uscita, e nel documentario/making-of di 1 ora e 17 minuti della BBC del 1998 dal titolo "The Fear of God: 25 Years of the Exorcist" tradotto in italiano come "Paura di Dio" si racconta la storia della creazione di questo fenomeno e si descrive come il pubblico ha reagito ad esso; sono mostrate interviste con il cast e la troupe; apre lo speciale il giornalista britannico Mark Kermode. Concludono gli spot tv originali - Incomprensibile (34''), Anche tu puoi vedere L'Esorcista (32''), Tra scienza e superstizione (1'), Il film che aspettavate (1') - e i vari trailer in lingua originale - Nessuno se l'aspettava (1' 44''), Incomprensibile (30''), Immagine Flash (1' 40'').

DISCO 1 - versione estesa + extra

Questi sono altri contenuti speciali sono nel disco 1, quello con la versione estesa del film. Si parte con il commento di William Friedkin. Si prosegue con lo speciale Raising Hell: Le riprese del Film che è un dietro le quinte delle riprese del film prodotto e fotografato da Owen Roizman, con i test delle riprese e dei trucchi, interviste al regista William Friedkin, all'attrice Linda Blair, all'autore/sceneggiatore/produttore William Peter Blatty e a Owen Roizman (30 minuti). Un tour delle location iconiche dove il film è stato girato è nella successiva featurette dal titolo The Exorcist Locations: Georgetown Then and Now: le locations del film (9 minuti). Proseguiamo con Faces of Evil: Un film in tante versioni, in cui il regista Friedkin e l'autore/sceneggiatore/produttore Blatty parkano delle diverse versioni del film e delle scene tagliate (10 minuti). Concludono anche questo disco gli spot radio - The Devil Himself (1'), Our Deepest Fear (35'') -, gli spot tv originali - Most Electrifying (17''), Scariest Ever (32''), Returns (33'') - e i vari trailer - The version you've Never Seen (2'), Our Deepest Fears (2').

LIBRO - estratto Il buio e la luce. La mia vita e i miei film

Nel cofanetto è contenuto anche un estratto de "Il buio e la luce. La mia vita e i miei film", il libro di memorie a lungo atteso dal regista premio Oscar di film leggendari come The French Connection, The Exorcist, e To Live and Die in LA. The Friedkin Connection (questo il titolo ufficiale) ci porta dalle strade di Chicago per le suite di Hollywood in un viaggio tra gli anni sessanta a oggi, con una intensa narrazione autobiografica del regista. William Friedkin, anticonformista del cinema americano, offre uno sguardo candido alla Hollywood di ieri e di oggi, quando la narrazione tradizionale ha lasciato spazio ad un metodo ribelle e alternativo. The Friedkin Connection comprende anche 16 pagine di fotografie in bianco e nero. La sua carriera è unica, nel cinema americano e non solo. E unica è anche la sua autobiografia. "Mi chiedo che cosa mi attragga così ossessivamente verso temi inquietanti," dice di sé. Ma a differenza di tanti suoi colleghi, non coltiva il mito di una vocazione autoriale. Non che non sia cinefilo: dopo tutto è un ragazzo di Chicago folgorato da Quarto potere e dalla nouvelle vague. Ma in questa autobiografia mostra, con grande onestà intellettuale, che il cinema è un'impresa faticosa e spesso dominata dal caso. Più che celebrare i propri trionfi, Friedkin in questa sua autobiografia è interessato a svelare i retroscena, le occasioni perdute, le scelte sbagliate e le coincidenze fortuite, la follia propria e altrui. Riconosce la propria hybris, con la serenità di chi ha alle spalle una carriera avventurosa e imprevedibile, e ha saputo ogni volta ripartire da capo.
L'estratto di 38 pagine è in versione originale, in inglese, mentre il libro autobiografico completo lo trovate nei negozi al dettaglio e negli store online in e-book anche in italiano (550 pagine circa).

Giudizio Finale

Pezzo da collezione imperdibile questo cofanetto de L'esorcista realizzato in occasione del 40esimo anniversario della pellicola diretta da William Friedkin, con un reparto audio e video di ottimo livello, al netto degli anni della pellicola, e con un reparto di contenuti speciali imperdibile arricchito da un'anteprima dell'autobiografia del regista, anche se in lingua inglese. Per chi poi vuole conoscere tutti i retroscena della realizzazione de L'esorcista, oltre a chicche sulla vita del regista, è consigliata la lettura del libro scritto da William Friedkin dal titolo "Il buio e la luce. La mia vita e i miei film" ed edito da Rizzoli, disponibile sia in formato testuale che in formato digitale (E-book).


Il buio e la luce. La mia vita e i miei film è venduto separatamente dal cofanetto

Valutazione di Simone Ziggiotto: 9 su 10
Apri Box Commenti