La Verita', Vi Spiego, sull'Amore, Recensione

La verità , vi spiego, sull'amore, è una commedia che risulta piacevole e ben riuscita e che riesce a divertire e ad emozionare, raccontando una storia sull'amore e sulla famiglia con uno stile originale ed un ritmo vivace.

Dopo sette anni di relazione Dora (Ambra Angiolini), viene lasciata dal compagno Davide (Massimo Poggio), e si ritrova così a dover fare i conti con una nuova vita, in cui deve riuscire a far combaciare tutti i suoi impegni lavorativi e non, e nel contempo riuscire ad occuparsi al meglio dei suoi due figli, Anna e Pietro, quest'ultimo ancora ignaro della reale situazione in cui si trovano i genitori. Determinata a superare la tristezza per la fine della sua relazione e a non abbattersi, grazie all'aiuto dell'amica Sara (Carolina Crescentini) e del nuovo babysitter Simone (Edoardo Pesce), Dora riuscirà a superare le sue difficoltà e a sistemare le cose.

Diretta da Max Croci ed ispirata all'omonimo libro ed al blog TiAsmo, La verità, vi spiego, sull'amore, è una divertente e brillante commedia, che racconta con delicata ironia una storia incentrata sulla perdita di un amore e sul rapporto con i figli in una situazione complessa come una separazione. Dora, voce narrante della storia, è una donna come tante, e nonostante le sue imperfezioni e le situazioni tragicomiche che si ritrova a vivere, riesce con della sana autoironia e grande forza d'animo ad andare avanti e a cercare di rimettere in sesto la sua vita. Allo stesso modo in cui la protagonista affronta le cose, il regista decide di raccontare a noi le sue vicende, con un ritmo vivace, ed uno stile diretto, lasciando, che lei stessa si rivolga verso la macchina da presa per raccontare ciò che pensa e che prova. Scelta questa, decisamente riuscita, in grado di dare freschezza all'opera ed un tocco di novità, rendendola una commedia unica ed originale, senza però andare troppo fuori dagli schemi. Per quanto riguarda la sceneggiatura, è nel complesso ben scritta, in particolar modo per le parti comiche, ed è forse solo un po' più debole nelle parti più serie e sentimentali. Ottima la scelta del cast, dove ogni interprete è perfetto per il ruolo che gli è stato assegnato, e tutti riescono con grande bravura a rendere credibili e particolari i loro personaggi. Da menzionare in particolar modo, Edoardo Pesce nel ruolo di Simone, che spicca per bravura riuscendo a divertire molto nell'eccentrico personaggio che si trova a interpretare. Da menzionare positivamente ci sono inoltre le scenografie ed i costumi, curati alla perfezione per ogni personaggio, insieme anche alla colonna sonora. La verità, vi spiego, sull'amore risulta quindi un film piacevole e decisamente ben riuscito, che diverte ma che sa anche emozionare, raccontando una storia sull'amore e sulla vita in un modo diverso dal solito.

Valutazione di Cristina Gervasio: 7 su 10

Commenti

Serie in Prima Serata

Film in Prima Serata