Poster Un Professore

Un Professore (2021)

Un Professore


Locandina Un Professore
Un Professore e' una serie di genere Drammatico del 2021 girata in Italia e diretta da Alessandro D'Alatri. Si compone di 1 stagione e 12 episodi. Ogni episodio dura in media 50 minuti. In Italia debutta su Rai 1 il 11 Novembre 2021. Nel cast anche Alessandro Gassmann, Claudia Pandolfi, Nicolas Maupas, Damiano Gavino, Christiane Filangieri, Elisa Cocco

Dante Balestra è un professore di filosofia che, dopo tanti anni di assenza, torna a Roma per occuparsi di suo figlio Simone. Affascinante e fuori dagli schemi, il professore prende una classe al liceo Leonardo Da Vinci dove applica il suo metodo d'insegnamento anticonformista e instaura un rapporto molto particolare con i suoi alunni, tra cui proprio Simone. Ma il suo modo di fare porta presto a confondere la vita privata con la vita professionale e il ritorno dal passato di Anita, una sua ex fiamma ora madre di Manuel, la 'pecorra nera' della classe, rende le cose ancora più complesse.

Alessandro Gassmann interpreta Dante Balestra, un professore di filosofia anticonformista e affascinante, appena arrivato al liceo Leonardo da Vinci di Roma. Insegna in modo eccentrico il pensiero dei grandi filosofi e aiuta gli allievi a ragionare con la propria testa. Alcuni colleghi lo trovano irritante, ma grazie a lui Socrate, Nietzsche, Epicuro e gli altri grandi pensatori non sono capitoli di polverosi manuali di filosofia, ma compagni di viaggio che aiutano a risolvere i piccoli e i grandi problemi della vita. Dante torna a Roma, dopo anni di assenza, per occuparsi di suo figlio Simone, quando la sua ex moglie si trasferisce per lavoro a Glasgow. Ma il rapporto con Simone non è facile. Il ragazzo, infatti, attraversa un momento delicato dei suoi sedici anni: ha da poco scoperto la propria omosessualità e tutto vorrebbe tranne che avere Dante in casa come padre e in classe come professore. In effetti padre e figlio sono agli antipodi. Dante è anticonformista e rivoluzionario, Simone è rigido e non ha mai infranto le regole ed è cresciuto in fretta perché il padre se n'è andato quando era ancora un bambino. Inizialmente con lui Dante non ne combina una giusta. Non immagina, Simone, che l'apparente leggerezza del padre nasconde un animo ferito, perché sul cuore di Dante gravano dei pesi di cui nessuno sa, eccetto Virginia, sua madre. Qualcosa del suo passato che gli ha condizionato la vita. Nonostante il passato o forse anche per quello, Dante si appassiona a Manuel, la "pecora nera della classe", ma anche il più incline alla filosofia, e cerca di occuparsene. La cosa destabilizza ancora di più Simone, che ha scoperto di essersi innamorato proprio di lui. E seppure il passato grava sul cuore del professore, Dante non smette per questo di coltivare le sue vere passioni: la filosofia e le donne. Dante ha proprio un debole per loro, è seduttivo con tutte. E così, appena arrivato nella nuova scuola, si lascia coinvolgere in alcune relazioni sentimentali che mettono ancora più a rischio il rapporto con Simone. Sarà Anita, la mamma di Manuel – la più incasinata delle donne, ma anche quella che Dante ebbe accanto nel momento che gli ha cambiato la vita – a interrompere la scia delle conquiste. Dante, infatti, capisce che quello che si è creato tra lui e Anita non è mera attrazione e, anche se confusamente, intuisce che la più improbabile delle storie d'amore potrebbe rivelarsi la storia della sua vita e la chiave per affrontare finalmente il suo passato.

Passaggi in TV

Gio, 25 Nov21:25Rai 1Aristotele (Stg.1 Ep.5)
Gio, 25 Nov22:30Rai 1Giordano Bruno (Stg.1 Ep.6)
Sab, 27 Nov00:10Rai PremiumRoland Barthes (Stg.1 Ep.2)

Stagioni e Episodi

Stagioni - EpisodiPrima Visione Italia
Stagione 1 - Episodi 1211 Novembre 2021 su Rai 1

Cast e Personaggi


Regia: Alessandro D'Alatri
Sceneggiatori: Sandro Petraglia, Fidel Signorile, Valentina Gaddi, Sebastiano Melloni
Musiche: Corrado Carosio, Pierangelo Fornaro
Fotografia: Federico Angelucci, Roberto Meddi, Davide Sondelli
Montaggio: Emiliano Bellardini
Scenografia: Stefano Giambanco
Costumi: Giorgia Guglielman

Cast Artistico e Ruoli:


Cast Ruolo principale
Pia Engleberth...Virginia
Luna Miriam Iansante...Luna
Sara Cardinaletti...Prof.ssa Marina Girolami
Davide Mirti...Aureliano
Christiane Filangieri...Floriana
Nicolas Maupas...Simone
Andrea Giannini...Zucca
Elisa Cocco...Laura
Federica Cifola...Ada Smeriglio (Preside)
Simone Casanica...Giulio Palmieri
Damiano Gavino...Chicca
Davide Divetta...Matteo
Alessandro Gassmann...Dante
Margherita Laterza...Alice
Alessio De Lorenzi...Pin
Paolo Conticini...Ettore
Loris Loddi...Sbarra
Claudia Pandolfi...Anita
Lucio Patané...Arnaldo Palmieri (Padre Giulio)
Giorgio Gobbi...Prof. De Angelis
Paolo Bessegato...Prof. Lombardi
Francesca Cavallin...Cecilia
Beatrice De Mei...Monica

Produttori: Filippo Rizzello, Francesca Loiero, Massimo Del Frate
(nei singoli episodi informazioni specifiche su Produttori, Produttori Esecutivi, Produttori associati, Coproduttori e di altro tipo.)

Schede Personaggi

Dante (Alessandro Gassmann)
Dante è un professore di Filosofia affascinante e fuori dagli schemi, che ama il suo lavoro e i suoi studenti. Quando si tratta di loro non si tira mai indietro e proprio per questo, quando insegnava in un liceo di Torre del Greco, si è messo nei guai con la giustizia. Se come professore Dante è un fenomeno, come genitore ha molto da imparare. Una ferita profonda, quanto antica, gli rende difficile il rapporto con suo figlio Simone.
Anita (Claudia Pandolfi)
Anita è la madre di Manuel, lo studente ripetente che Dante prende sotto la sua ala protettrice. È una donna single, orgogliosa, che cerca di barcamenarsi come può. Lavora come barista, ma anche come traduttrice grazie alla conoscenza delle lingue, unico lascito positivo di relazioni con uomini sempre diversi e sempre in fuga. Nonostante una vita incasinata, è una donna profonda che sarà capace di penetrare la spessa corazza che Dante ha eretto fra sé e i sentimenti.
Cecilia (Francesca Cavallin)
Cecilia è la mamma di Aureliano, un altro degli studenti del prof. È direttrice del Museo di Zoologia, è una donna colta, elegante, da poco divorziata e per questo molto protettiva nei confronti del figlio. Con Dante avrà una relazione sentimentale.
Floriana (Christiane Filangieri)
Floriana, madre di Simone ed ex moglie di Dante, è una ricercatrice universitaria di estrazione alto borghese. Fra Floriana e Dante c'è stato un amore profondo, che però è finito.
Virginia (Pia Engleberth)
Virginia è la nonna di Simone e madre di Dante. Ai suoi tempi attrice di un certo successo (lei e Dante rievocano insieme le sue lunghe assenze durante le tournée teatrali), si trasferisce da Dante e Simone per dare loro una mano. Vitale, esuberante e a tratti comica, ma capace di grande calore umano, da giovane non è stata la madre ideale per Dante, ma ora è la sua più assidua e affettuosa confidente.
Ettore (Paolo Conticini)
Ettore è un uomo che in passato ha avuto una relazione con Anita. I due si incontrano per caso, Ettore, che ha appena aperto un locale, le offre un lavoro. Anita accetta, ma scopre ben presto che Ettore è ancora innamorato di lei.
Simone (Nicolas Maupas)
Simone è il figlio di Dante, un ragazzo ordinato, preciso, pulito. Pratica il rugby e a scuola ha buoni voti, soprattutto in matematica e fisica, materie in cui eccelle. Sentimentalmente è acerbo e ancora incerto sul proprio orientamento sessuale. Ma anche a causa del rapporto conflittuale con il padre, Simone cambia. Il primo segno visibile del cambiamento in atto è un tatuaggio, poi il rapporto di amicizia con Manuel, che lo porterà a diventare suo complice nei vari traffici loschi che il ragazzo intrattiene. Simone capirà di essere attratto dagli uomini e si innamorerà proprio di Manuel.
Manuel
Manuel è il classico caso disperato che nasconde una grande intelligenza. Ripetente, orgogliosamente ignorante, ma dotato di intelligenza e curiosità che lo renderanno uno dei migliori studenti di filosofia del nostro professore, sarà il 'secondo figlio' di Dante. In classe è il leader e il cattivo ragazzo per eccellenza. È fidanzato con Chicca, l'altra ribelle della classe, ma nonostante quello che tutti credono, i due non hanno ancora fatto l'amore.
Chicca (Damiano Gavino)
Chicca è la fidanzata di Manuel e il loro rapporto è un continuo tira e molla. Figlia di una parrucchiera che porta la sorella maggiore di Chicca in palmo di mano e non perde occasione di farle notare quanto non sia alla sua altezza. Bella e provocatoria, si tinge i capelli ogni giorno di un colore diverso, in accordo con il mood del momento. Questa apparenza così disinibita e trasgressiva nasconde una grande insicurezza e un talento artistico che Dante userà per impedirle di lasciare gli studi.
Giulio (Simone Casanica)
Giulio è lo studente più serio, posato, prudente, ordinato e studioso. Apparentemente l'allievo e il figlio che tutti vorrebbero avere. Dietro questa immagine, tuttavia, si nasconde una gran voglia di evadere e trasgredire, repressa da un padre che gli vuole molto bene, ma che proprio per questo ha già programmato ogni dettaglio del suo futuro.
Aureliano (Davide Mirti)
Aureliano è il figlio di Cecilia. La donna, separata da poco, è con lui molto protettiva. Aureliano, simpatico ed espansivo, è un bravo ragazzo. Ha sofferto per la separazione dei genitori, e si trova subito bene con Dante, ma ci rimarrà molto male quando scoprirà la relazione fra il prof e sua madre.
Monica (Beatrice De Mei)
Monica è la nuova arrivata. Una bellezza prorompente e una sensualità naturale, ma senza forzature o malizia. I ragazzi ne sono incantati.
Laura (Elisa Cocco)
Laura è la prima della classe, senza essere una secchiona o un topo di biblioteca. È bella, seria e studiosa, ma anche appassionata e decisa a vivere la sua adolescenza fino in fondo. All'inizio della serie sta con Simone, di cui è innamoratissima. Quando lui le confida di aver capito di essere gay, fra loro si ristabilisce una bella e affettuosa amicizia.
Giuseppe Palombo, detto Pin (Alessio De Lorenzi)
Giuseppe Palombo, detto Pin. Quando Dante arriva in classe, Giuseppe detto Pin, è solo un nome sul registro, un banco vuoto. È assente da settimane. Ma Dante lo farà tornare. Pin è magro, gracile, capelli scuri e lunghi, un outsider nella classe, al punto che - prima dell'arrivo di Dante - è stato fatto oggetto di bullismo e battute omofobe.
Luna (Luna Miriam Iansante)
Luna, sorridente, spensierata, solare, è l'amica di tutti. Stravede per Matteo a cui la accomuna il senso dell'umorismo e l'allegria. Sovrappeso, finge di non farsene un problema, in realtà un po' se ne vergogna. È molto amica di Chicca.
Matteo (Davide Divetta)
Matteo è il buffone della classe. È quello sempre brillante, spiritoso, allegro, con la battuta pronta, apparentemente senza problemi o pensieri. Gli piacciono molto le ragazze. È invaghito di Chicca e cieco all'attrazione che per lui prova Luna.
La preside Smeriglio (Federica Cifola)
La preside Smeriglio è la guida autorevole e saggia dell'istituto. Amica di vecchia data di Dante, lo ha fortemente voluto nella scuola perché è convinta del suo valore come professore e cerca come può di contenerne le intemperanze.
Marina Girolami (Sara Cardinaletti)
Professoressa di Matematica in procinto di sposarsi con Battaglia, il collega di Educazione Fisica. Una donna bella e giovane, con qualche ripensamento sul matrimonio: con lei Dante ha una breve e focosa relazione, ma per entrambi è solo una scappatella.
Lino Battaglia
Professore di Educazione Fisica, promesso sposo della prof di Matematica.
Attilio Lombardi
Professore di Latino, severo e orgoglioso difensore del rigore e della disciplina. Antagonista di Dante a scuola. Ha una passione per il teatro e, quando scoprirà che la madre di Dante è un'attrice di cui è sempre stato appassionato, uscirà con lei, cambiando idea sul figlio.
Franco De Angelis
Franco De Angelis è il prof di Italiano, grande cultore di Alighieri e della sua Commedia, che spiega con passione ed energia nonostante qualche chilo di troppo.
Grazia Morelli
Grazia Morelli è la prof di Arte, moglie di De Angelis, una professionista seria e appassionata della sua materia.

NOTE DI REGIA - Alessandro D'Alatri

Sin dalla prima lettura dei dodici episodi mi resi conto di quanto fosse speciale questo progetto e quanto sarebbe stato stimolante per l'esercizio di regia. Naturalmente la firma di Sandro Petraglia nella scrittura garantiva la qualità e l'eleganza del percorso. Una serie diversa da quelle con cui mi ero confrontato finora in quanto le linee di narrazione si svolgevano tutte in una decisa orizzontalità: come un prezioso tessuto composto da più fili. Il primo filo era già contenuto nel titolo: la figura di un professore, nello specifico di filosofia, con la qualità di essere fortemente empatico e lontano dalle convenzioni. Insomma il professore che tutti avremmo sognato di avere. La filosofia, applicata alla realtà del vivere quotidiano era un'altra occasione imperdibile: costruiva, oltre a meravigliose occasioni di riflessione, divertenti tonalità di commedia e l'esplorazione di variegati sentimenti tra le generazioni. Alessandro Gassmann, con cui avevo già lavorato, rafforzava in me il desiderio di affrontare con entusiasmo questa avventura su quel doppio filo della raffinata commedia italiana: un terreno su cui avevo intuito ci saremmo divertiti, costruendo divertimento. Claudia Pandolfi è un attrice che ho sempre apprezzato, ma con cui non avevo mai avuto occasioni di incontro: finalmente era giunto il momento. Dirigerla è stato entusiasmante. A completare il cast un nutrito gruppo di fantastici attori con cui disegnare il mondo degli adulti che gravitano attorno alle vicende di una terza liceo. E naturalmente la terza liceo: un eterogeneo ritratto di caratteri e comportamenti adolescenziali a contrasto con il mondo dei "grandi", una classe di giovani talenti portatori sani di una splendida energia. Ne è nato, oltre alla gioia di ricostruire l'atmosfera scolastica, anche un interessante momento di confronto sui reali valori dell'insegnamento, dell'apprendimento e dei rapporti della scuola con il mondo esterno. Raccontare questa dimensione nel periodo in cui le scuole erano chiuse a causa della pandemia è stata un'incredibile opportunità. Così, dopo quest'anno di didattica a distanza in cui la scuola è uscita dalle sue mura per entrare nelle case, sarà interessante tornare nelle case in autunno con questa originale proposta di fiction. Un'ultima nota la voglio dedicare all'entusiasmo di tutti gli uomini e le donne, nessuno escluso, che hanno abbracciato questa lunga avventura con le loro esperienze tecniche e artistiche aggiungendo serenità e gioia. Non dimenticherò mai i loro sorrisi. Grazie di cuore.

HomeVideo (beta)


STREAMING VOD, SVOD E TVOD:
Puoi vedere Un Professore su queste piattaforme:
Guarda Un Professore su Rai Play

Nota: "Un Professore" potrebbe non essere più disponibile sulle piattaforme indicate.
Puoi cercare "Un Professore" nelle principali piattaforme di VOD: [Apri Box]
DVD E BLU-RAY FISICI:
Se stai cercando DVD e Blu-Ray di "Un Professore" puoi effettuare direttamente una [RICERCA su Amazon.it] Nota: Sarai rimandato su Amazon.it, ricorda di verificare cast e lingua per evitare prodotti con titolo simile.
Apri Box Commenti

SERIE IN PARTENZA

stagione 3 da Mercoledì 01 Dicembre su Netflix
stagione 1 da Venerdì 03 Dicembre su Amazon Prime Video
stagione 1 da Martedì 07 Dicembre su TIMvision
stagione 2 da Venerdì 17 Dicembre su Netflix
stagione 2 da Domenica 19 Dicembre su STARZPLAY
stagione 2 da Mercoledì 22 Dicembre su Netflix
stagione 1 da Mercoledì 22 Dicembre su Disney Plus
stagione 1 da Sabato 25 Dicembre su Netflix
stagione 1 da Mercoledì 29 Dicembre su Disney Plus
stagione 4 da Venerdì 31 Dicembre su Netflix
stagione 1 da Sabato 01 Gennaio su Netflix
stagione 1 da Domenica 16 Gennaio su STARZPLAY
stagione 3 da Venerdì 21 Gennaio su 21/01/2022
stagione 1 da Venerdì 21 Gennaio su Apple TV Plus
stagione 1 da Venerdì 28 Gennaio su Apple TV Plus
stagione 1 da Domenica 06 Febbraio su STARZPLAY
stagione 1 da Domenica 06 Marzo su STARZPLAY