Hollywood del 1969 nella prima featurette per C'era una volta... a Hollywood

Hollywood del 1969 nella prima featurette per C'era una volta... a Hollywood

Lingua: Italiano | Durata: 00:02:09 |

Speciale featurette dedicata all'anno 1969 in cui è ambientato il film C'era una volta... a Hollywood di Quentin Tarantino.

La storia è ambientata nella Los Angeles del 1969. L' attore televisivo Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) e la sua storica controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) cercano di farsi strada in una Hollywood che ormai non riconoscono più.

'Questo film è una lettera d'amore a Hollywod, è fantastico' dice l'attore Leonardo DiCaprio. 'Il 1969 fu un anno di cambiamenti epocali non solo per il cinema, ma per il mondo intero. Cosi' tanti cambiamenti radicali e fatti che accadevano. [Gli omicidi legati alla famiglia Manson] cambiarono la cultura per sempre... [C'era una volta a Hollywood] E' la storia di due vecchie glorie di Hollywood che cercano una loro collocazione in un momento di cambiamento'.

'E' speciale' dice l'attore Brad Pitt, 'C'erano tante nuove idee, c'era il movimento dell'amore libero e c'era molta speranza. Gli omicidi legati alla famiglia Manson rappresentarono una perdita dell'innocenza di quel periodo.

'Non credo ci sia nulla di paragonabile, l'esperienza cinematografica è unica' dice l'attrice Margot Robbie.

'Sarà un'esperienza coinvolgente per il pubblico. Questo significa divertirsi al cinema' dice il regista Quentin Tarantino.

Apri Box Commenti