IGT 2019, Il meglio della 6a puntata di Audizioni

IGT 2019, Il meglio della 6a puntata di Audizioni

Lingua: Italiano | Durata: 00:03:35 |

Il meglio della sesta puntata di audizioni di Italia's Got Talent 2019, del 22 febbraio. Per la prima performance il palco si trasforma in una Venezia virtuale dove un Arlecchino 3.0 vaga alla ricerca del suo amore. A seguire Claudio Bisio si improvvisa aiutante di un mago di pochissime parole che, piano piano lo contagia con il suo strano umore. Il rapporto tra genitori e figli è al centro delle esibizioni successive. Una madre e una figlia adolescente hanno trovato un modo di comunicare unico attraverso il canto. Mentre una ragazza apparentemente timida vuole raccontare ai giudici il piccolo trauma che ha subito da piccola. Il responsabile di tanta sofferenza? Il padre. Ma niente paura… alla fine è la comicità a trionfare. E ancora, una giovanissima mentalista, lancia la sua sfida all'impenetrabile Federica Pellegrini che ha fatto fallire altri colleghi "mentalisti" prima di lei: tutti con il fiato sospeso per sapere come andrà a finire. E ancora, Hotel Supramonte di Fabrizio De André è il brano che accompagna l'esibizione di due ballerine: un inno alla libertà. Non mancherà anche qualcosa di veramente piccante: uno dei giudici cadrà nelle mani di una vera e propria sex bomb. A chiudere la penultima puntata di Audizioni arrivano due ragazzi scalzi che sono una coppia nel ballo e nella vita. La loro danza sull'amore farà breccia nel cuore dei giudici e del pubblico? 

Apri Box Commenti