Trailer A white white day - Segreti nella nebbia di Hlynur Palmason
Trailer A white white day - Segreti nella nebbia di Hlynur Palmason
Premendo 'play' accetti i cookie che il player Cloudflare potrebbe inviare al browser.

Trailer A white white day - Segreti nella nebbia di Hlynur Palmason

Lingua: Italiano | Durata: 00:02:09 |

Il trailer ufficiale del film A white white day - Segreti nella nebbia di Hlynur Pàlmason, con Ída Mekkín Hlynsdóttir e Ingvar Sigurdsson.

Il trailer ufficiale del film A white white day - Segreti nella nebbia di Hlynur Pàlmason, nelle sale italiane dal 28 ottobre 2021 distribuito da Trent Film. 

Il cineasta islandese Hlynur Pàlmason torna sul grande schermo con il miglior film al 37° Torino Film Festival dalla giuria presieduta da Cristina Comencini e con una candidatura agli European Film Awards per il miglior attore protagonista a Ingvar Sigurdsson, vincitore del Rising Star Award al Festival di Cannes. Il film è stato inoltre designato dall'Islanda agli Oscar 2020 come Miglior Film Internazionale.  

Al centro della vicenda una storia di vendetta e amore incondizionato, avvolta dalle nebbie e dai ghiacci islandesi. In questo paesaggio spettrale vive Ingimundur (Ingvar Sigurdsson), capo di polizia in congedo dopo la scomparsa della moglie in un inspiegabile incidente stradale. Quando viene ritrovata una scatola con alcuni effetti personali della donna, Ingimundur inizia a sospettare che lei lo tradisse con un uomo del posto. Lentamente la ricerca della verità diventa ossessione e l'uomo inizia a mettere in pericolo se stesso e i propri cari. 

"A White, White Day - Segreti nella nebbia riguarda due tipi di amore" - afferma il regista Hlynur Pàlmason - "L'amore che hai per i tuoi figli o nipoti, che è semplice, puro e incondizionato e poi un altro tipo di amore, un amore che hai per il tuo partner, il tuo amante o moglie. È qualcosa di completamente diverso, è più complesso, intimo, animalesco e qualcosa di unico che non hai con nessun altro. (...) Ritengo che il film sia una storia d'amore e odio allo stesso tempo perché i pensieri più belli sono spesso vicini a quelli più oscuri. Le persone che ami e adori spesso sperimentano i tuoi lati peggiori e il confine tra amare qualcuno e odiare qualcuno è molto sottile."