X Factor 2020: il meglio dei Bootcamp di Hell Raton (Under Donne) e Mika (Over)

X Factor 2020: il meglio dei Bootcamp di Hell Raton (Under Donne) e Mika (Over)

Lingua: Italiano | Durata: 00:01:00 |

Rivediamo il meglio della prima puntata dei Bootcamp di X Factor 2020, in onda su Sky Uno l'8 ottobre e su TV8 il 9 ottobre.
In apertura di puntata le categorie sono state svelate - a Hell Raton le Under Donne, a Mika gli Over, a Emma gli Under Uomini mentre a Manuel Agnelli i Gruppi - e i Bootcamp di Hell Raton e Mika sono terminati, ciascuno ha deciso i cinque aspiranti concorrenti da portare alla fase successiva della "Last Call".

Dopo "Attenti al loop," N.A.I.P. è tornato sul palco di X Factor 2020 con il nuovo singolo "Un rapporto senza alcun senso".  Mika temeva che il concorrente riportasse qualcosa di troppo simile alle Audizioni, ma N.A.I.P. riesce a trasmettere qualcosa di originale e interessante.   

Vergo con il brano "Bomba" è uno dei concorrenti che hanno maggiormente colpito Mika durante le Audizioni. Il giudice spera che non sia un "one hit wonder" e Vergo di tutta risposta si presenta con una cover di "Senza fare sul serio" di Malika Ayane che per fortuna incontra i gusti musicali di chi sta dietro il tavolo.  
La performance e l'espressività piacciono molto a Mika, che è convinto che Vergo stia dando nuovamente risalto alla definizione di "musica pop".   

Eda Marì si presenta per la seconda volta sul palco di #XF2020 con un suo singolo. Dopo aver stupito tutti durante le Audizioni, Eda questa volta porta "Non sai mai" un brano molto forte che anche stavolta le dà la possibilità di raccontarsi come meglio sa fare: cantando. La forte interpretazione, il coraggio nell'esporsi così tanto, la scrittura complessa, ma che acquisisce subito chiarezza quando Eda trasforma le parole in musica, le fanno conquistare una sedia ai Bootcamp di Mika.

Cmqmartina alle Audizioni aveva portato il suo singolo "Lasciami andare" conquistando la giuria con la sua voce e il suo stile.  Ai Bootcamp di #XF2020 si presenta davanti a Hell Raton con una rivisitazione del brano "Dio, come ti amo" di Domenico Modugno. I pareri dei giudici dietro le quinte sono discordanti ma Martina ha controllo della voce e la sua cover, la sua attitudine sono l'esempio di quello che Hell Raton sta cercando tra i concorrenti di #XF2020.  

Mydrama con un mash up di Tha Supreme e Mara Sattei era riuscita a far venire la pelle d'oca a Hell Raton, lasciandolo piacevolmente stupito. Ai Bootcamp si presenta sul palco con una cover rivisitata di "i hate u, i love u" di gnash, su di lei le aspettative sono altissime perché il giudice ha paura di rimanere deluso dopo le grandi emozioni della prima esibizione.  Mydrama inizia a cantare e tutte le preoccupazioni del giudice svaniscono costringendolo a effettuare l'ultimo switch con Bea Lambe.