Somnia (2016)

Before I Wake
Locandina Somnia
Somnia (Before I Wake) è un film del 2016 prodotto in USA, di genere Drammatico, Fantasy, Horror diretto da Mike Flanagan. Il cast include Kate Bosworth, Jacob Tremblay, Thomas Jane, Annabeth Gish, Scottie Thompson, Dash Mihok. In Italia, esce al cinema Mercoledì 25 Maggio 2016 distirbuito da Koch Media. Disponibile in homevideo in DVD da Giovedì 22 Settembre 2016. Al Box Office italiano ha incassato circa 836.177 euro.

TRAMA

Alle prese con un rapporto sofferto, Jessie e Mark Hobson (Kate Bosworth e Thomas Jane) non sono più gli stessi dopo la perdita del figlio Sean (Antonio Romero). Non potendo avere altri bambini e nel tentativo di superare il dolore, la coppia decide di prenderne uno in adozione. Così, accolgono in casa Cody (Jacob Tremblay), un bambino di otto anni che ha perso la madre Andrea (Courtney Bell) per un tumore al pancreas. Cody è un bambino dolce, affettuoso e intelligente con una strana fobia: fa di tutto per non addormentarsi. Ben presto Jessie e Mark scoprono il perché: i sogni di Cody si materializzano nella realtà durante il sonno, una capacità sorprendente che affascina la coppia per la sua suggestiva bellezza ultraterrena. Una sera prima di andare a dormire Cody vede una foto di Sean. Più tardi, mentre il nuovo membro della famiglia dorme, Jessie e Mark rimangono sconvolti nel vedere apparire l'immagine del figlio morto nel proprio salotto. Lo stupore e l'incredulità lasciano presto il passo all'evidente desiderio di rivederlo ancora una volta. Sebbene con alcune remore, fanno di tutto affinché Cody possa avere un'immagine più dettagliata possibile del loro Sean in modo che, durante la notte, mentre il bambino dorme, il figlio possa tornare a far loro visita. Cody però nasconde un segreto: come molti bambini, è tormentato dalla presenza di un uomo nero, ma, a differenza degli altri quando ha un incubo su "L'uomo Cancro" (Christopher "Topher" Bousquet) (una spaventosa e orribile creatura), il suo mostro prende vita. Mentre Jessie e Mark cercano di far addormentare Cody e l'uomo nero si insinua sempre più nelle loro vite,la famiglia si rende conto di essere in serio pericolo. 

Info Tecniche e Distribuzione

Uscita al Cinema in Italia: Mercoledì 25 Maggio 2016
Uscita in Italia: 25/05/2016
Genere: Drammatico, Fantasy, Horror
Nazione: USA - 2016
Formato: Colore
Durata: N.d.
Produzione: Intrepid Pictures, Demarest Films, MICA Entertainment
Distribuzione: Koch Media
Box Office: Italia: 836.177 euro
Classificazioni per età: PG-13
In HomeVideo: in DVD da Giovedì 22 Settembre 2016 [scopri DVD e Blu-ray]

Immagini

[Schermo Intero]

LA STORIA

Somnia, ambientato in un mondo fatto di elementi soprannaturali pur mantenendosi fortemente ancorato alla realtà, si apre con la storia di una coppia di genitori che tentano di accettare la perdita di un figlio e si chiude con la storia di un bambino che tenta di accettare la perdita di un genitore. Il desiderio irrefrenabile di Jessie e Mark di vedere ancora una volta il figlio scomparso Sean, pur sapendo che si tratta solo di una presenza irreale, è il motore che guida la narrazione. Nella speranza di manipolare i sogni di Cody e riportare in vita Sean, Jessie si spinge al punto di somministrare dei sonniferi al bambino per far sì che dorma e sogni. In breve la coppia scoprirà, tuttavia, che non sono solo i sogni piacevoli di Cody a manifestarsi ma che durante il sonno si risvegliano anche gli incubi. "Il terrore che suscita Somnia nasce dalle anime dei suoi personaggi", afferma Mike Flanagan (regista/co-sceneggiatore/ curatore del montaggio). "Si tratta di una favola per bambini destinata agli adulti con tanto di uomo nero". L'idea di prendere in adozione un bambino per sostituire il ricordo di un figlio scomparso è trattata con onestà allucinante e inflessibile. Somnia controbilancia gli elementi più oscuri del racconto con la forza di temi importanti come il perdono, l'amore genitoriale e l'idea che la comprensione delle radici della nostra paura ci permette di vincerla e privarla della sua forza.

LA PRODUZIONE

Il produttore esecutivo, Scott Lumpkin, e il produttore, Trevor Macy, hanno già collaborato in passato con Mike Flanagan (co-sceneggiatore/regista/curatore del montaggio) alla lavorazione del film Oculus. "Sapevamo già dalla nostra precedente esperienza di voler collaborare di nuovo con Flanagan e avevamo perfino cominciato a parlargliene osservando il suo processo creativo durante la lavorazione del film Oculus", racconta Trevor Macy. Le osservazioni di Macy e Lumpkin sulla talentuosa capacità di narrazione e la creatività del lavoro registico di Flanagan durante le riprese del film Oculus sono state confermate dal conseguimento del premio Midnight Madness nell'ambito del Toronto International Film Festival del 2013 dove la prima del film è stata accolta da critiche estremamente positive ("L'ultimo film diretto da Mike Flanagan è un thriller soprannaturale incredibilmente complesso..." - Variety, "È un film horror intenso sapientemente architettato e con un carico di sofferenza emotiva…l'ultima mezzora di Oculus è una delle sequenze più estenuanti, spiazzanti e ipnotizzanti dell'orrore visto dagli occhi di un bambino a cui abbia mai assistito. Infatti, la scorsa notte ho avuto un incubo proprio sul film e onestamente non mi ricordo da quanto tempo non mi succedeva una cosa del genere, forse dieci anni o più... e Mike Flanagan è schizzato ai primi posti nella mia personale lista di registi, non solo come regista di film horror ma come artista in senso assoluto - da guardare attentamente". – Fangoria. com.) "Una volta che Oculus ha cominciato a riscuotere il successo di critica che avevamo previsto e che auspicavamo, è apparso evidente che saremmo presto arrivati a Somnia", racconta Lumpkin in merito alla decisione del team di fare di nuovo squadra. A far parte della squadra di Somnia si è aggiunta anche la produttrice esecutiva Mali Elfman che ha incontrato per la prima volta Flanagan al Sonoma International Film Festival parecchi anni prima, dove il suo film Do Not Disturb - Non disturbare e quello di Flanagn Absentia erano in concorso. "Nelle pagine della sceneggiatura abbiamo creato questo mondo di incubi fantasy. A volte quando arriva il momento di fare una trasposizione cinematografica di quel tipo di mondo alcune delle visioni vengono tagliate a causa delle restrizioni di budget o dei limiti di tempo", afferma Flanagan. "Ma siamo stati incredibilmente fortunati perché tutti quelli che hanno finanziato il film e l'intera troupe hanno sostenuto l'ambizione delle sue immagini visive e si sono battuti per preservarle, proteggerle e in alcuni casi perfino accrescerle". Flanagan spiega inoltre che alcune delle influenze visive e narrative di Somnia sono state tratte da Stephen King: "Sono un suo grande fan e ho letto tutti i libri che ha scritto. King possiede la capacità di coniugare idee fantastiche e raccapriccianti con il lato oscuro dell'umanità cosa che rende il racconto estremamente reale. È qualcosa che tento di fare nel mio lavoro", le ombre, la simmetria e la classica struttura del Nosferatu di F.W. Murnau e la capacità di Guillermo del Toro di creare un mondo fantastico e raccontare una storia horror attraverso gli occhi di un bambino.

HomeVideo (beta)


Somnia disponibile in DVD da Giovedì 22 Settembre 2016
25/05/2016.

STREAMING VOD, SVOD E TVOD:
Puoi cercare "Somnia" nelle principali piattaforme di VOD: [Apri Box]
DVD E BLU-RAY FISICI:
"Somnia" disponibile su supporto fisico da Giovedì 22 Settembre 2016, puoi aprire i risultati di una ricerca su Amazon.it: [APRI RISULTATI].
Apri Box Commenti