Locandina Birdman

Birdman (2014)

Birdman

Birdman (Birdman) è un film di genere Commedia di durata circa 119 minuti diretto da Alejandro G. Iñárritu (Alejandro González Iñárritu) con protagonisti Zach Galifianakis, Michael Keaton, Emma Stone, Naomi Watts, Edward Norton, Katrina E. Perkins.
Prodotto nel 2014 in USA [Uscita Originale il 17/10/2014 (USA)] esce in Italia Giovedì 5 Febbraio 2015 distribuito da 20th Century Fox.

TRAMA

Birdman or (the Unexpected Virtue of Ignorance) è una black comedy ambientata a New York che racconta la storia di un attore in declino (Michael Keaton) - famoso per aver in passato interpretato un mitico supereroe – alle prese con le difficoltà e gli imprevisti della messa in scena di uno spettacolo a Broadway che dovrebbe rilanciarne il successo. Nei giorni che precedono la sera della prima, deve fare i conti con un ego irriducibile e gli sforzi per salvare la sua famiglia, la carriera e se stesso. Adattato da un racconto di Raymond Carver. Fotografia del premio Oscar Emmanuel Lubezki (Gravity). 

Data di Uscita ITA: Giovedì 5 Febbraio 2015
Data di Uscita USA: Venerdì 17 Ottobre 2014
Data di Uscita Originale: 17/10/2014 (USA)
Genere: Commedia
Nazione: USA - 2014
Formato: Colore
Durata: 119 minuti
Distribuzione: 20th Century Fox
Budget: 18.000.000 dollari (stimato)
Box Office: USA: 40.279.000 dollari | Italia: 4.609.546 euro -> Storico incassi
Note:
Presentato in Concorso al Festival del Cinema di Venezia.
In HomeVideo: in DVD da Giovedì 11 Giugno 2015 [scopri DVD e Blu-ray]

Cast e personaggi

Regia: Alejandro G. Iñárritu (Alejandro González Iñárritu)
Sceneggiatura: Alejandro G. Iñárritu (Alejandro González Iñárritu)

Cast Artistico e Ruoli:
foto Katrina E. PerkinsKatrina E. Perkins
Turista (non accreditato)
foto Nancy Ellen ShoreNancy Ellen Shore
Patrono Upscale Theater (non accreditato)
foto Kelli WilcoxenKelli Wilcoxen
Teatro frequentatore (non accreditato)
foto Millie TorchettiMillie Torchetti
Patrono Teatro (non accreditato)
foto Bryan BurtonBryan Burton
Bambino alternativo a Bar (non accreditato)

Recensioni redazione

BirdmanVenezia 71: Birdman, la recensione

7/10
Giorgia Tropiano
Un grande autore e un cast importante per la giornata di apertura della settantunesima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia con Birdman, film che non delude le aspettative.

News e Articoli

David di DonatelloDavid di Donatello 2015: i Vincitori

Annunciati i vincitori della 59a edizione dei Premi David di Donatello; cerimonia di premiazione 12 giugno in diretta su Rai Movie.

BirdmanBirdman in DVD e Blu-ray dal 11 giugno

In homevideo arriva Birdman, vincitore di quattro Premi Oscar, tra cui Miglior Film e Miglior Regia.

Oscar 2015: 'Birdman' vince Miglior Film e RegiaOscar 2015: 'Birdman' vince Miglior Film e Regia

Il film Birdman di Alejandro González Iñárritu ha ricevuto il Premio Oscar 2015 nella categoria Miglior Film e Regia.

Oscar 2015: 'Birdman' vince Miglior SceneggiaturaOscar 2015: 'Birdman' e 'The Imitation Game' vincono Miglior Sceneggiatura

Alejandro González Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris e Armando Bo hanno vinto l'Oscar 2015 come Migliore Sceneggiatura per il film 'Birdman'.

Oscar 2015: Emmanuel Lubezki per 'Birdman' vince Miglior FotografiaOscar 2015: Emmanuel Lubezki per 'Birdman' vince Miglior Fotografia

Emmanuel Lubezki ha vinto l'Oscar 2015 per la categoria Migliore Fotografia per 'Birdman'.

BoyhoodPremi BAFTA 2015: 'Boyhood' miglior film, Tutti i Vincitori

'Grand Budapest Hotel' ha dominato i BAFTA 2015 con cinque vittorie. A 'Boyhood' e 'La teoria del tutto' i premi più importanti.

Sag Awards 2015: tutti i vincitoriSag Awards 2015: tutti i vincitori

Nella serata di domenica sono stati annunciati i vincitori degli Screen Actors Guild; Eddie Redmayne e Julianne Moore sono sempre più orientati verso il premio Oscar.

Critics Choice Movie Awards 2015Critics Choice Movie Awards 2015: i Vincitori

Boyhood di Richard Linklater ha vinto il primo premio come Miglior Film; Grand Budapest Hotel di Wes Anderson ha portato a casa tre Critics Choice Awards.

Golden Globe 2015: tutti i VincitoriGolden Globe 2015: tutti i Vincitori

'Boyhood' di Richard Linklater e 'Grand Budapest Hotel' di Wes Anderson miglior film drammatico e commedia. 'The Affair' migliore serie drammatica. Miglior regista Richard Linklater per 'Boyhood'.

BAFTA 2015Premi BAFTA 2015: le nomination

'The Grand Budapest Hotel' di Wes Anderson in testa al gruppo con undici nomination ai BAFTA 2015. Cerimonia domenica 8 febbraio.

Venezia 71Venezia 71: tutti i Premi Collaterali assegnati

Tutti i Premi Collaterali assegnati nell'ambito della 71. Mostra del Cinema di Venezia.

Venezia 2014Birdman apre oggi Venezia 71

Sarà il film Birdman del regista messicano Alejandro Gonzales Inarritu questa sera a dare il via alla 71a edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Maze Runner - Il LabirintoNuovi trailer: 'Maze Runner', 'I mercenari 3,' 'Hunger Games: Il canto della rivolta 1' e 'Into the Woods'

Tutti i migliori trailer usciti per il Comic-Con 2014 dei film prossimamente nei cinema.

BirdmanVenezia 71: Birdman di Inarritu è il film d'apertura

'Birdman (o le imprevedibili virtù dell'ignoranza)' di Alejandro G. Iñárritu aprirà la 71a Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia. Nel cast Michael Keaton, Emma Stone, Zach Galifianakis, Edward Norton e Naomi Watts.

BirdmanNorton, Galifianakis, Keaton, Stone e Watts in Birdman

Trovato il cast per Birdman di Alejandro Gonzalez Inaritu: Zach Galifianakis, Michael Keaton, Emma Stone, Naomi Watts, Edward Norton.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina internazionale
Foto e Immagini Birdman
Locandina internazionale
Locandina italiana
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film

Curiosita'

Commento del regista

Anche se adesso tanti sembrano averne molte a disposizione, le certezze in realtà non fanno per me. Infatti, si dissolvono ogni volta che mi si chiede il motivo di un film. Sono un uomo più di domande che di risposte. Di indagine metodica piuttosto che di convinzione rigida. Quando tutto è ben organizzato, mi sento le mani legate ed è facile perdere l'unica certezza in cui credo, quella dell'azione. Ho comunque un'intuizione. Quella di sapere che la mia aspirazione – e quella di ogni artista – di trascendere, non è altro che una vana illusione. Davanti all'infinitezza del tempo, la nostra finita e minuscola partecipazione alla realtà spesso trasforma in delirio questo nobile desiderio. Sotto la dittatura dell'ego, soccombiamo tutti. Ci rallegriamo delle glorie passate o sprofondiamo nell'ansia delle eventuali miserie del futuro. Incapaci di affrontare il presente, lasciamo trascorrere la vita, perdendo l'appuntamento che con essa abbiamo. La battaglia dell'ego... così tragica da diventare comica. Come Don Chisciotte, non siamo altro che una ridicola commedia degli equivoci. Se il cinema è solo un mucchio di verità raccontato attraverso le bugie oppure un mucchio di bugie raccontato con molte verità, allora forse, senza battere ciglio e in un solo continuo punto di vista, questo film è la mia battaglia contro l'ego. O forse volevo fare questo film solo perché, come dice Sam a Riggan, "sono terrorizzato a morte, come tutti, di non contare nulla". D'altronde, come ho detto, le certezze non fanno per me.

Apri Box Commenti