Le Paludi della Morte (2011)

Texas Killing Fields
Locandina Le Paludi della Morte
Le Paludi della Morte (Texas Killing Fields) è un film del 2011 prodotto in Gran Bretagna, di genere Crimine, Drammatico, Thriller diretto da Ami Canaan Mann. Il film dura circa 109 minuti. Ispirato ad eventi realmente accaduti. Il cast include Jessica Chastain, Chloë Grace Moretz, Sam Worthington, Jeffrey Dean Morgan, Stephen Graham, Annabeth Gish. In Italia, esce al cinema Venerdì 15 Giugno 2012 distirbuito da 01 Distribution. Al Box Office italiano ha incassato circa 104.830 euro.

TRAMA

Ispirato a eventi reali, questo thriller intenso e inquietante racconta la storia del detective Mike Souder, agente della Omicidi in una cittadina texana, e del suo partner, Heigh, un poliziotto appena arrivato da New York, alle prese con un serial killer che getta i corpi delle sue vittime in un'area paludosa chiamata "Killing Fields". Nonostante la scena del crimine sia fuori dalla loro giurisdizione il detective Heigh si sente in dovere di indagare su questi terribili omicidi. L'assassino intanto cambia le "regole del gioco", stuzzicando i due detective e lasciando una serie di indizi sulla scena del crimine. Quando scompare una ragazzina del posto, Anne i due detective iniziano una lotta contro il tempo per trovare l'assassino e salvarle la vita.

Info Tecniche e Distribuzione

Uscita al Cinema in Italia: Venerdì 15 Giugno 2012
Uscita in Italia: 15/06/2012
Data di Uscita USA: Venerdì 14 Ottobre 2011
Prima Uscita: 14/10/2011 (USA)
Genere: Crimine, Drammatico, Thriller
Nazione: Gran Bretagna - 2011
Durata: 109 minuti
Formato: Colore
Produzione: Blue Light, Block / Hanson, Watley Entertainment, Forward Pass, QED International
Distribuzione: 01 Distribution
Box Office: Italia: 104.830 euro
Soggetto:
Ispirato ad eventi realmente accaduti.

Immagini

[Schermo Intero]

Commento del regista

Ai margini di una piccola cittadina chiamata Texas City, situata trenta minuti a sud di Houston, sono stati trovati i corpi di quasi sessanta vittime di omicidio. Alcuni di donne, altri di ragazze, prostitute, scolarette. Tutte vittime di assassini diversi. Tra la gran quantità di documentazione che corredava la straordinaria sceneggiatura di Don Ferrarone ho trovato una mappa allegata all'articolo di un quotidiano locale. Mostrava i volti delle vittime vicino a dove erano stati trovati i loro corpi. Capelli lisci stile anni '70, frangette anni '80, striati alla anni '90. Decenni di ragazzine che si fanno il trucco e i capelli la mattina del loro ultimo giorno di vita, ignare che l'immagine che vedono allo specchio finirà anni dopo su una mappa delle vittime nelle mie mani. Molte sono foto di scuola. Gli occhi puntati dritti verso l'obiettivo, come si fa quando ci dicono di sorridere a scuola nel "giorno delle foto". Su quella mappa, sembrano bei volti di fantasmi i cui occhi ti trapassano, alla ricerca di una voce. Ed è questa realtà, credo, che ha spinto me, il cast e la troupe a cercare di raccontare una storia difficile nel modo più elegante possibile. Come raccontare la loro storia? Come dare voce a coloro la cui voce è stata soffocata?

HomeVideo (beta)


STREAMING VOD, SVOD E TVOD:
Puoi cercare "Le Paludi della Morte" nelle principali piattaforme di VOD: [Apri Box]
DVD E BLU-RAY FISICI:
Non abbiamo informazioni specifiche ma puoi aprire i risultati della ricerca di DVD o Blu-Ray per "Le Paludi della Morte" o correlati su Amazon.it: [APRI RISULTATI]
Apri Box Commenti

Prossime Uscite