Sinister 2 (2015)

Sinister 2

Locandina Sinister 2
Sinister 2 (Sinister 2) è un film di genere Horror di durata circa 97 minuti diretto da Ciaran Foy con protagonisti Shannyn Sossamon, James Ransone, Robert Daniel Sloan, Dartanian Sloan, Lea Coco, Tate Ellington.
Prodotto da Automatik Entertainment nel 2015 in USA [Uscita Originale il 21/08/2015 (USA)] esce in Italia Giovedì 3 Settembre 2015 distribuito da Koch Media.

TRAMA

Dylan e Zach Collins, due fratelli gemelli di 9 anni (interpretati dai fratelli Robert e Dartanian Sloan) sono stati segretamente portati dalla madre iperprotettiva Courtney (Shannyn Sossamon della serie TV Wayward Pines) in una casa di campagna dell'Illinois. La casa si trova in un luogo sufficientemente isolato per stare alla larga da Clint (Lea Coco), il marito da cui Courtney si è separata, che in passato ha abusato di lei e di Dylan. Ma questa madre protettiva non sa che la storia della casa è segnata da morti violente... …ma il vicesceriffo senza nome (James Ransone, che riprende il ruolo interpretato in Sinister), ora investigatore privato, ha capito che la casa in cui si è nascosta la famiglia ben presto si trasformerà nel luogo d' azione di Bughuul. Deciso a vendicare la tragedia di cui era a conoscenza quando lavorava come agente di polizia, l'investigatore So & So fa visita alla casa per distruggerla, pensando così di porre fine alla nefasta opera omicida di Bughuul. Quando trova Courtney e i gemelli, capisce che Clint li sta minacciando ed è deciso a intervenire per salvarli prima di sferrare un piano d'attacco contro Bughuul. Quello che Courtney e l'agente So & So non sanno è che Dylan è già sotto l'influenza dei bambini fantasma e dei loro "filmini" inquietanti, uno più spaventoso dell'altro…

Data di Uscita ITA: Giovedì 3 Settembre 2015
Data di Uscita USA: Venerdì 21 Agosto 2015
Data di Uscita Originale: 21/08/2015 (USA)
Genere: Horror
Nazione: USA - 2015
Formato: Colore
Durata: 97 minuti
Produzione: Automatik Entertainment, Blumhouse Productions
Distribuzione: Koch Media
Box Office: USA: 23.717.000 dollari | Italia: 722.791 euro
Note:
Sinister 2 è il secondo agghiacciante capitolo dell'acclamato film horror uscito nel 2012. Dopo gli eventi sconvolgenti del primo Sinister, lo spirito malvagio di Bughuul continua a farsi sentire con un'intensità spaventosa. Questa nuova storia è una corsa contro il tempo – inquietante e piena di suspence – per salvare una famiglia evitando che diventi vittima della furia omicida dello spirito malvagio di Bughuul e dei suoi piccoli soldati: i bambini fantasma.
In HomeVideo: in DVD da Giovedì 28 Gennaio 2016 [scopri DVD e Blu-ray]
SAGA
Prossimi passaggi in TV:
Mercoledì 15 Luglio ore 03:55 su Sky Cinema Suspense

Cast e personaggi

Regia: Ciaran Foy
Sceneggiatura: Scott Derrickson, C. Robert Cargill
Musiche: Tomandandy
Fotografia: Amy Vincent
Scenografia: Bill Boes
Montaggio: Ken Blackwell, Timothy Alverson, Michael Trent
Costumi: Stephani Lewis

Cast Artistico e Ruoli:
foto Shannyn SossamonShannyn Sossamon
Courtney Collins
foto James RansoneJames Ransone
Deputy So and So
foto Robert Daniel SloanRobert Daniel Sloan
Dylan Collins
foto Dartanian SloanDartanian Sloan
Zach Collins
foto Lea CocoLea Coco
Clint Collins
foto Tate EllingtonTate Ellington
Dr. Stomberg
foto John BeasleyJohn Beasley
Padre Rodriguez

News e Articoli

Sinister 2Sinister 2 al cinema da Settembre: ecco il trailer italiano

Arriverà nelle nostre sale il 3 settembre Sinister 2, il secondo capitolo dell'acclamato film horror uscito nel 2012, che promette di essere ancora più agghiacciante, terrificante e spaventoso.

Koch MediaKoch Media: listino 2015, cosa vedremo al Cinema

Animazioni, horror, action e drama: cosa Koch Media si appresta a portare nelle sale cinematografiche nel 2015.

Shannyn Sossamon e James RansoneSinister 2: Shannyn Sossamon e James Ransone nel Cast

James Ransone riprenderà il suo ruolo avuto in Sinister nel sequel, Sinister 2.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina internazionale
Foto e Immagini Sinister 2
Locandina internazionale

Informazioni sulla produzione

Oltre al successo inaspettato al botteghino, Sinister, uscito nel 2012, ha ottenuto l'approvazione della critica e ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel corso di vari festival cinematografici. "Il film ha funzionato su due livelli" ha commentato Jason Blum della casa di produzione Blumhouse. "Da un lato si trattava di un film horror; ma all'interno di questo film horror molto commerciale si celava un dramma indipendente sulla difficoltà di scegliere tra la carriera e la famiglia." "Se si ha intenzione di girare un sequel, credo che la cosa più importante sia coinvolgere gli autori del film originale. Da quel punto di vista, l'impegno più grande per me è stato convincere le persone che avevano avuto l'idea originale, ovvero Scott Derrickson e C. Robert Cargill, a partecipare al progetto". Per gli sceneggiatori, la svolta è avvenuta quando "abbiamo trovato una prospettiva diversa da cui partire per raccontare una nuova storia", afferma Scott Derrickson. "Sinister è un film horror che narra della visione di film horror e questo fatto è molto più inquietante di quanto immaginassi. Ancora adesso, quando guardo alcuni spezzoni dei "filmini", mi vengono i brividi. Nel sequel, questi filmini amatoriali sono diventati molto più di una presenza consapevole: Bughuul rapisce le anime dei bambini costringendoli a realizzare film spaventosi (omicidi in nome dell'arte) che sono un elemento fondamentale della trama di Sinister 2".

Per la regia di Sinister 2 è stato reclutato Ciarán Foy che entra così a far parte del team di Sinister poiché "la storia riprende la leggenda di Bughuul, da cui aveva tratto le mosse il primo film". A differenza di Ellison, il personaggio interpretato da Ethan Hawke nel primo Sinister, Shannyn Sossamon, che interpreta Courtney in Sinister 2, è ignara del fatto di aver portato i suoi bambini in una casa dove sono stati commessi omicidi efferati. Come racconta Scott Derrickson, "Courtney è una donna scappata dal marito che maltrattava lei e i figli, i due gemelli Dylan e Zach. È attraverso i due ragazzi che il pubblico scopre che nella casa in cui hanno trovato rifugio è stato ucciso uno dei seguaci di Bughuul, evento narrato nei spaventosi filmini. "Nel film dunque i bambini rivestono un ruolo fondamentale; il loro punto di vista è molto più importante rispetto al primo Sinister". Secondo Ciarán Foy, "Soprattutto Shannyn Sossamon, nel ruolo di Courtney, non è la versione femminile del personaggio interpretato da Ethan Hawke. È diversa, proprio come lo sono i suoi figli". "A differenza di quanto avvenuto con Ashley, la figlia di Ellison nel primo film, è attraverso gli occhi di uno dei gemelli che il pubblico scopre dell'esistenza dei bambini fantasma protagonisti dei filmini che Dylan guarda. L'ambientazione è simile, ma questa volta lo spettatore assiste allo svolgersi degli eventi. Nella trama sono presenti di nuovo cinque bambini fantasma, diversi da quelli del primo film, in quanto collegati a un altro omicidio, i quali entrano in contatto con Dylan sin da subito".

L'attore James Ransone, che riprende il ruolo del vicesceriffo So & So, afferma che "Le vicende famigliari del personaggio di Shannyn Sossamon, proprio come quello di Ethan Hawke, sono ben radicate nella realtà; in entrambi i film, la presenza soprannaturale si muove parallelamente alla situazione famigliare ed entrambi i film sembrano invitare i genitori a prestare più attenzione a quello che guardano i figli. "Il personaggio che interpreto è caduto in disgrazia perché è diventato implicitamente il principale sospettato di ciò che è avvenuto alla fine del primo film. Non è più vicesceriffo e ora lavora come investigatore privato dedicandosi ai crimini che Ellison stava studiando". Inoltre precisa: "In Sinister, è stato So & So a capire che gli omicidi irrisolti erano correlati alle case in cui si erano trasferite le persone. È deciso a entrare nella casa dove Bughuul ha costruito la propria ragnatela e a distruggerla sferrando un attacco preventivo. Gli agenti immobiliari gli avevano assicurato che la casa era disabitata, ma, quando arriva, trova Courtney e i suoi due figli e si sente subito legato a loro". Scott Derrickson afferma: "Sinister 2 è un vero è proprio sequel che prende le mosse direttamente dal primo film in cui la storia del personaggio di James Ransone è rimasta incompiuta al termine del primo Sinister. Ha risolto il caso e ha capito tutto proprio quando ormai era troppo tardi. È tormentato da questo fatto e quando lo ritroviamo è un personaggio che vive nell'ombra di questa tragica situazione che solo lui conosce. A completamento del cast di Sinister 2 troviamo i gemelli Dartanian e Robert Sloan. "Da un punto di vista tecnico i due giovani attori sono in realtà due di tre fratelli gemelli", puntualizza Shannyn Sossamon. Robert e Dartanian hanno una sorella, Anastasia, che è andata a trovarli sul set ma che non compare in Sinister 2. Robert Sloan racconta: "Abbiamo avuto l'autorizzazione a guardare uno spezzone del primo film ed è stato piuttosto terrificante. Il primo e unico film horror che abbiamo visto è stato Il sesto senso, perché dovevamo prepararci per le riprese di Sinister 2.

Ci è stato concesso di vederlo perché il mio personaggio, Dylan Collins, vede i fantasmi dei bambini ed eventi paranormali, un po' come il bambino protagonista di quel film. Robert Sloan commenta: "Dylan, il personaggio che interpreto, è molto timido. È lui a vedere i bambini fantasma mentre Zach dice di vederli". Dartanian Sloan aggiunge: "All'inizio della storia, Dylan è spinto dai bambini fantasma a commettere omicidi. Questi bambini sono vittime di Bughuul, il mostro che li ha catturati per poi ordinare loro di uccidere i propri genitori impossessandosi della loro anima. Ma poi accade un colpo di scena…" "Sono stati i cinque bambini fantasma a filmare gli omicidi commessi. Quando la famiglia Collins si trasferisce nella casa disabitata, i bambini fantasma devono convincere uno dei due fratelli a fare lo stesso, altrimenti Bughuul si arrabbierà", racconta Robert Sloan. Nel narrare le nuove scene, gli sceneggiatori sono stati bravi a rispettare i parametri fissati dal film precedente. Scott Derrickson afferma: "Per il pubblico la suspense è data dal fatto di sapere, sin dal primo Sinister, che se i filmini degli omicidi sortiranno un effetto psicologico, anche i membri di questa famiglia moriranno per mano di uno di loro. È il mite e silenzioso ragazzino Dylan che i bambini fantasma cercano di influenzare. Man mano che la trama prende forma, il rapporto tra i due fratelli e quello che loro pensano dei bambini fantasma diventa il punto di massima tensione".

A differenza del primo film, in questo lungometraggio i filmini amatoriali girati in Super8 sono sostituiti da filmini in 16mm; l'inquietante soffitta dove vengono proiettati i filmini del primo Sinister è diventata una sconvolgente "stanza dello schermo" in Sinister 2: un sotterraneo dentro la canonica collegata alla chiesa. Nella trama di Sinister era presente un elemento ricorrente che ritorna anche nei filmini amatoriali: la presenza di un'oscura divinità pagana risalente ai tempi dei babilonesi chiamata Bagul, il divoratore di bambini, secondo la mitologia, una divinità delle tenebre che si nutre delle anime dei bambini per restare immortale. Bughuul diventa così un'entità "conosciuta", almeno per il pubblico di Sinister, e ora la questione è come renderlo ancora più inquietante in Sinister 2. "Gli abbiamo semplicemente messo una cinepresa addosso", afferma impassibile Ciarán Foy. Ma solo dopo che Roy Knyrim, il truccatore effetti speciali e il suo team hanno dato vita a un mostro dall'aspetto inquietante; l'attore/stuntman, Nick King, si è sottoposto ad un'estenuante seduta di trucco per impersonare ancora una volta questo essere spaventoso. "Sono certo che coloro che hanno apprezzato il primo Sinister non resteranno delusi da Sinister 2, dato che nel film sono presenti tutti gli elementi fondamentali che hanno reso celebre Sinister. Ma questa volta guardare gli eventi attraverso gli occhi dei bambini sarà ancora più agghiacciante e inquietante".

Apri Box Commenti Movietele Comments