The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro (2014)

The Amazing Spider-Man 2

Locandina The Amazing Spider-Man 2The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro (The Amazing Spider-Man 2) è un film di genere Azione e Fantascienza di durata circa 140 minuti diretto da Marc Webb con protagonisti Andrew Garfield, Emma Stone, Jamie Foxx, Dane DeHaan, Campbell Scott, Embeth Davidtz, Colm Feore, Paul Giamatti, Sally Field, Chris Zylka.
Prodotto da Marvel Enterprises nel 2014 in USA [Uscita Originale il 02/05/2014 (USA)] esce in Italia Mercoledì 23 Aprile 2014 distribuito da Warner Bros. Disponibile anche in 3D.

TRAMA E SCHEDA TECNICA

Da sempre la battaglia più importante per Spider-Man è quella interiore: il conflitto tra l'ordinaria vita di Peter Parker e le enormi responsabilità di Spider-Man. Ma in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro una minaccia più grande è in agguato. Per Peter non esiste nulla di più emozionante che lanciarsi tra i grattacieli di New York, essere un eroe e trascorrere il tempo con Gwen. Ma essere Spider-Man ha un prezzo: solo lui può proteggere i suoi concittadini da nemici pericolosi che assediano la città. Con la comparsa di Electro, Peter Parker deve affrontare un nemico molto più potente di lui. E quando il suo vecchio amico Harry Osborn ritorna, Peter si rende conto che tutti i suoi nemici hanno una cosa in comune: la OsCorp.

Data di Uscita ITA: Mercoledì 23 Aprile 2014
Data di Uscita USA: Venerdì 2 Maggio 2014
Data di Uscita Originale: 02/05/2014 (USA)
In HomeVideo: in DVD da Mercoledì 10 Settembre 2014 [scopri DVD e Blu-ray]
Genere: Azione, Fantascienza, Avventura
Nazione: USA - 2014
Formato: Colore 3D
Durata: 140 minuti
Produzione: Marvel Enterprises, Avi Arad Productions, Columbia Pictures, Matt Tolmach Productions
Distribuzione: Warner Bros
Budget: 200.000.000 dollari (stimato)
Box Office: USA: 200.183.000 dollari | Italia: 9.063.170 euro -> Storico incassi
Soggetto:
Basato sui personaggi dei fumetti Marvel di: Stan Lee and Steve Ditko.
SAGAPagina Facebook Leggi tweet

Cast e personaggi

Regia: Marc Webb
Sceneggiatura: Alex Kurtzman, Roberto Orci
Musiche: Hans Zimmer
Fotografia: Daniel Mindel
Scenografia: Mark Friedberg
Cast e Ruoli:
foto Andrew Garfield
Peter Parker / Spider-Man
foto Emma Stone
Gwen Stacy
foto Jamie Foxx
Max Dillon / Electro
foto Dane DeHaan
Harry Osborn / Green Goblin
foto Campbell Scott
Richard Parker
foto Embeth Davidtz
Mary Parker
foto Colm Feore
Donald Menken
foto Paul Giamatti
Aleksei Sytsevich / The Rhino
foto Sally Field
Aunt May
foto Chris Zylka
Flash Thompson
foto Denis Leary
Capitano Stacy
foto Frank Deal
Agente Berkley

Recensioni redazione

10/10
Recensione: il Blu-ray di The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro

The Amazing Spider-Man 2 in Blu-ray è stupefacente, masterizzato in 4K per una qualità video perfetta. Ottimo anche l'audio in DTS-HD e ci sono oltre 2 ore di contenuti speciali.

10/10
The Amazing Spider-Man 2: Recensione

The Amazing Spider-Man 2 supera ogni aspettativa, film perfetto sotto ogni punto di vista: c'è azione, dramma, ironia e umanità. Questa saga The Amazing Spider-Man diventa sempre più 'elettrizzante'. Andrew Garfield ed Emma Stone riconfermano la loro bravura, ma un plauso alle new entry Jamie Foxx e Dane DeHaan.

8/10
Recensione The Amazing Spider-Man 2

The Amazing Spider-Man 2 è agli stessi livelli del primo, se non migliore, continua la splendida chimica tra Andrew Garfield e Emma Stone sullo schermo e l'amore tra i due ha sempre più un ruolo centrale all'interno della storia. Ottime le scene di combattimento e la colonna sonora, vera perla del film.

News e Articoli

Andrew Garfield 'a disagio' per accontentare tutti i fan di Spider-Man

L'attore che interpreta Spidey nella trilogia 'The Amazing Spider-Man' confessa di sentirsi sotto pressione per accontentare tutti.

The Amazing Spider-Man 2, video di Parkour ispirato al Film

I traceur di ParkouRoma in un omaggio ad Amazing Spider-Man.

The Amazing Spider-Man 2 in DVD, Blu-ray, BD3D dal 10 settembre

The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro disponibile in DVD, Blu-ray e Combo Blu-ray 3D. Le versioni Blu-ray includono oltre 100 minuti di Contenuti Speciali.

The Amazing Spider-Man 2: online i primi 10 minuti del Film

In attesa dell'uscita in DVD e Blu-ray, ecco i primi 10 minuti del film The Amazing Spider-Man 2, in home video dal 10 settembre.

Roberto Orci non scriverà The Amazing Spider-Man 3

Roberto Orci si concentrerà nei prossimi mesi sulla serie Star Trek.

Box Office USA: Godzilla conquista il botteghino con 93mln

Godzilla ha conquistato il botteghino USA nel weekend 16-18 Maggio 2014 con 93,2 milioni incassati; seconda la commedia Cattivi Vicini (Neighbors); terzo The Amazing Spider-Man 2.

Curiosita'

Il Film

"È difficile essere Peter Parker, ma è meraviglioso essere Spider-Man" spiega Andrew Garfield, che torna a rivestire i panni del protagonista in The Amazing Spider - Man 2™: Il Potere di Electro, dopo il lancio nel 2012 di un nuovo capitolo della storia del supereroe dal titolo The Amazing Spider -Man, un successo mondiale che ha incassato più di 750 milioni di dollari ai botteghini di tutto il mondo. "Peter Parker ha gli stessi problemi di tutti: problemi con la ragazza, problemi di soldi. Ma quando si infila la tuta finalmente si libera di tutto, può rilassarsi. Spider-Man sa sempre qual è la cosa giusta da fare, ha energia positiva ed eroica, è un'ancora di salvezza per la gente. E questo gli dà gioia e piacere, oltre a divertirlo molto". "Abbiamo voluto che questo film fosse più allegro, più divertente" dice il regista Marc Webb, per la seconda volta al timone. Proprio lui ha voluto questa volta catturare il vero spirito di Peter Parker, in particolare nelle vesti di Spider-Man. "Dai fumetti emerge chiaramente la sua leggerezza fatta di battute, comicità, spensieratezza. Questo è un lato della personalità di Spider-Man che la gente apprezza molto e che poi è quel che più mi piace di lui". Ma non è tutto divertimento e giochi per Peter. L'impegno di proteggere i suoi concittadini newyorkesi lo porterà direttamente nel cuore della società più potente ed importante di New York: la OsCorp, che in passato aveva assunto il padre di Peter e che ha svolto un ruolo cruciale nella scomparsa dei suoi genitori. Ora la OsCorp sembra nascondere nuovi nemici, dotati di tecnologia avanzata e potere. "La posta in gioco non è mai stata così alta sia per Spider-Man che per Peter come in questo film - afferma il produttore Matt Tolmach - Per Spider-Man, perché si trova a dover affrontare dei nemici che hanno unito le loro forze contro di lui, tutti collegati in un certo modo alla OsCorp, e per Peter, perché le sue scelte e le promesse che cerca di mantenere lo portano a dover accettare delle conseguenze reali". "In questo film è chiaro che Spider-Man ama essere Spider-Man - afferma il produttore Avi Arad - Come in tutti gli altri film, essendo un eroe si scontra con la vita quotidiana e i desideri di Peter Parker. Il nemico più temuto che emerge è la OsCorp. La sua vita, quella di suo padre, la vita di Harry e tutti i cattivi dipendono da questa torre del male, oltre tutto questo i pericoli maggiori affiorano quando Peter comprende di doversi scontrare contro un'istituzione onnipotente". "La OsCorp è stata costruita per un unico scopo: preservare la vita di Norman Osborn - afferma Webb - Ha una malattia terribile, e la ricchezza della società viene utilizzata per sostenere il reparto Progetti Speciali che nasconde oscurità e male. Ma Norman Osborn si sa, non è un uomo etico". Electro e Goblin, due dei nemici che l'Uomo Ragno dovrà affrontare, non solo sono spinti da diverse motivazioni nei confronti del protagonista, ma in qualche modo, sono convinti essi stessi di combattere un nemico diverso. "Dei due, uno odia Spider-Man e l'altro odia Peter Parker - dichiara uno degli sceneggiatori, Alex Kurtzman - Vogliono uccidere la stessa persona, ma per ragioni diverse. Ecco perché si coalizzano, pur seguendo le proprie motivazioni". Jamie Foxx, che interpreta Electro, spiega che la scelta di questo ruolo non è stata simile alle altre. "È una grande emozione lavorare in un film di Spider –Man – dice - Ricordo il momento in cui ho messo piede sul set e ho visto Andrew in tuta0. Per me è stato un momento storico, stavamo facendo qualcosa che la gente ama davvero. È parte di noi, parte della nostra cultura. Questo è stato molto significativo per me ed è una responsabilità che ho preso seriamente. Nei panni di Electro, volevo essere un avversario temibile". Per Webb e i suoi colleghi era importante ricordare che dietro la maschera di Spider-Man c'era comunque una persona normale, nonostante le lotte con potenti criminali. "Nelle vesti di Spider- Man, Peter lotta contro la criminalità e la prepotenza mentre volteggia tra i grattacieli di New York; nei panni di Peter Parker invece affronta sfide comuni - aggiunge Webb - è un ragazzo innamorato e quando Gwen gli offre la possibilità di realizzare un sogno per tutta la vita deve scontrarsi con una verità difficile da accettare, ma che tutti noi comprendiamo: che a volte amare una persona significa lasciarla andare via". "Peter Parker si barcamena tra gli impegni quotidiani di un giovane, di un fidanzato, e di un supereroe e fa di tutto per far sì che le cose funzionino. Pensa di poter gestire tutto. Ma la vita è fatta di scelte e compromessi - dice Tolmach - Questo è un denominatore comune di tutte le storie di Spider-Man, ma ora sta diventando il suo più grande dilemma. In questo film gli eventi costringeranno il protagonista a fare delle grandi scelte, non necessariamente dipendenti dalla sua volontà". Sebbene Peter avesse promesso al padre morente di Gwen di starle lontano per proteggerla, è chiaro che i due hanno un legame sentimentale più solido di qualsiasi altra promessa: lei è la sua metà, sul piano intellettivo, caratteriale ed emotivo. "Doveva essere un periodo meraviglioso della vita di Gwen: ha ottenuto il massimo dei voti, sta per entrare alla Columbia e ha ricevuto una proposta per Oxford. Convive con la perdita del padre e cerca di trovare la strada giusta con questo ragazzo, chiaramente molto complicato – dice Emma Stone, che torna ad essere Gwen Stacy - Sono molto felice che il pubblico segua con affetto la storia di Gwen, è un ruolo intenso ed emozionante da interpretare". La storia di Gwen Stacy segna una svolta nei fumetti, per questo era così importante per i realizzatori renderla al meglio. La possibilità di adattare la loro storia dal fumetto al grande schermo in modo emotivamente autentico era molto allettante. "Le versioni precedenti dei film su Spider-Man hanno sottovalutato il riferimento cinematografico di questa storia, mentre in questa occasione abbiamo voluto rendergli omaggio in modo diverso - afferma Webb - Ci siamo presi alcune libertà cinematografiche, pur sempre traendo ispirazione dalla storia originale del fumetto. L' "Amazing Spider-Man" n.121 racconta di un momento fondamentale nella serie e nella storia di Peter Parker, il destino di Gwen dipende direttamente dalle scelte del protagonista, ed è grazie a ciò che la storia nei fumetti si è complicata, offrendoci per contro la possibilità di dare al film un tono shakespeariano, quasi operistico".

Apri Box Commenti