Una storia senza nome (2018)

Una storia senza nome

Locandina Una storia senza nome
Una storia senza nome (Una storia senza nome) è un film di genere Drammatico di durata circa 110 minuti diretto da Roberto Andò con protagonisti Laura Morante, Alessandro Gassman, Jerzy Skolimowski, Micaela Ramazzotti, Antonio Catania, Renato Carpentieri.
Prodotto da Bibi Film nel 2018 in Italia e Francia esce in Italia Giovedì 20 Settembre 2018 distribuito da 01 Distribution.

TRAMA

Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive appartata, sullo stesso pianerottolo della madre, e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo, Alessandro Pes. Un giorno la donna viene avvicinata da un misterioso poliziotto in pensione che le vuole raccontare una storia criminale. Valeria è guardinga ma lo ascolta affascinata. Quando torna a casa usa quello che ha udito per scrivere un soggetto: sarà la prossima sceneggiatura di Alessandro Pes, di cui i produttori attendono da tempo la consegna. Il soggetto piace molto, al punto che a finanziare il film entrano anche dei gruppi stranieri e per dirigerlo viene ingaggiato un regista americano un po' anziano ma di culto. Tuttavia quel soggetto si rivela pericoloso: la Storia senza nome racconta, infatti, il misterioso furto di un celebre quadro di Caravaggio, La Natività, avvenuto nel 1969 a Palermo per mano della mafia. Le conseguenze non tarderanno ad arrivare e Valeria si troverà ad assumere un ruolo per lei insolito. 

Data di Uscita ITA: Giovedì 20 Settembre 2018
Genere: Drammatico
Nazione: Italia, Francia - 2018
Formato: Colore
Durata: 110 minuti
Produzione: Bibi Film, Agat Films and Cie, Rai Cinema (in collaborazione con)
Distribuzione: 01 Distribution
Box Office: Italia: 708.728 euro
Soggetto:
Il film Una storia senza nome prende spunto da uno dei più grandi e misteriosi furti d'arte di sempre: quello della Natività del Caravaggio, scomparsa nel 1969 a Palermo.
In HomeVideo: in Digitale da Giovedì 3 Gennaio 2019 e in DVD da Giovedì 10 Gennaio 2019 [scopri DVD e Blu-ray]

Cast e personaggi

Regia: Roberto Andò
Sceneggiatura: Angelo Pasquini, Roberto Andò
Fotografia: Maurizio Calvesi
Scenografia: Giovanni Carluccio
Montaggio: Esmeralda Calabria
Costumi: Lina Nerli Taviani

Cast Artistico e Ruoli:
foto Laura MoranteLaura Morante
Amalia Roberti
foto Alessandro GassmanAlessandro Gassman
Alessandro Pes
foto Micaela RamazzottiMicaela Ramazzotti
Valeria Tramonti
foto Gaetano BrunoGaetano Bruno
Diego Spadafora
foto Marco FoschiMarco Foschi
Riccardo
foto Renato ScarpaRenato Scarpa
Onofri - Ministro Cultura

News e Articoli

Gli Incredibili 2Box Office Italia: Gli Incredibili 2 primo, The Nun secondo

'Gli Incredibili 2' il film piu' visto nel weekend dal 21 al 23 settembre 2018, seguito da 'The Nun - La Vocazione del Male' e 'Una storia senza nome'.

Venezia 75Venezia 75, Programma, Film e Ospiti di Venerdi 7 Settembre 2018

A Venezia 75 il giorno di 'Zan' di Shinya Tsukamoto, 'Process' di Sergei Loznitsa, 'Una Storia Senza Nome' di Roberto Andò, 'Un Peuple Et Son Roi' di Pierre Schoeller, 'Kucumbu Tubuh Indahku' di Garin Nugroho, 'Kraben Rahu' di Phuttiphong Aroonpheng, '24/25 Il fotogramma in più' di Giancarlo Rolandi e Federico Pontiggia.

Una storia senza nome di Roberto AndòUna storia senza nome, Poster del film di Roberto Andò in Selezione Ufficiale a Venezia 75

La pellicola prende spunto da uno dei più grandi e misteriosi furti d'arte di sempre: quello della Natività del Caravaggio, scomparsa nel 1969 a Palermo.

Immagini

[Schermo Intero]
Locandina italiana
Foto e Immagini Una storia senza nome
Locandina italiana
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film
Foto dal film

COMMENTO DEL REGISTA

Questo è un film sul cinema, un atto di fede ironico e paradossale sulle sue capacità di investigare la realtà e di trascenderla. Si è sempre sostenuto che l'immaginazione, anche la più potente e visionaria, paghi il prezzo di una impotenza a priori: l'impossibilità di provocare effetti reali. Il mio film, in modo giocoso, e mi auguro divertente, mostra il contrario. Con Angelo Pasquini e Giacomo Bendotti abbiamo scelto una vicenda leggendaria degli annali criminali italiani, il furto della Natività di Caravaggio, avvenuto a Palermo nel 1969. La nostra storia civile è disseminata di crimini impuniti, frammenti lacunosi a cui solo un atto fantastico potrebbe restituire un senso compiuto. Questo film è, appunto, un atto fantastico.

Apri Box Commenti Movietele Comments