Box Office Italia: Kung Fu Panda 3 primo, Allegiant seconco

'Kung Fu Panda 3' vince il weekend italiano del 18-20 marzo 2016, seguito da 'Divergent Series: Allegiant' e 'Ave, Cesare'.
Box Office Italia: Kung Fu Panda 3 primo, Allegiant seconco

Della DreamWorks Animation, debutta e vince il suo primo weekend italiano Kung Fu Panda 3, film d'animazione che tra il 18-20 marzo 2016 ha incassato da 640 cinema italiani 2,28 milioni di euro, per una media di 2.558 euro per schermo.

Scende dal primo al secondo posto The Divergent Series: Allegiant: l'adattamento cinematografico del terzo capitolo della saga che ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo con Shailene Woodley, Zoe Kravitz, Naomi Watts, Theo James, Miles Teller incassa altri 698mila euro, per un totale di 2,6 milioni di euro dopo due settimane.

Scende dalla seconda alla terza posizione la commedia corale Ave, Cesare! dei fratelli Coen, con un incasso di altri 531mila euro, per un totale di 1,8 milioni di dollari dopo due settimane.

Debutta in quarta posizione la commedia italiana Vita Cuore e Battito di Sergio Colabona con protagonisti Francesco Cicchella, Gino Fastidio, Mónica Lima (in arte Enzo e Monica), film che incassa 504mila euro da 112 cinema, per una media di 4.497 euro per schermo.

Scende dal quarto al quinto posto Perfetti sconosciuti, la commedia di Paolo Genovese che porta a casa altri 472mila euro, per un totale d 15,4 milioni di euro dopo sei settimane. Scende dalla terza alla sesta posizione la commedia corale italiana Forever Young con Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Stefano Fresi, Lorenza Indovina, Teo Teocoli: il film incassa altri 426mila euro, per un totale di 1,57 milioni di euro dopo due settimane.

Scende dal quinto al settimo posto il film Disney Zootropolis nel suo quinto weekend italiano, con un incasso di altri 339mila euro, per un totale di 10,77 milioni di euro dopo cinque settimane.

Debutta in ottava posizione Truth di James Vanderbilt, il film di apertura della decima edizione della Festa del Cinema di Roma. Opera prima dello sceneggiatore statunitense, Truth è un film che attinge al repertorio del thriller politico e giornalistico ed è interpretato dai premi Oscar Cate Blanchett e Robert Redford. La pellicola debutta nei nostri cinema con un incasso di 327mila euro da 198 cinema, per una media di 1.654 euro per schermo.

Scende dalla settima alla nona posizione il sequel Attacco al Potere 2 (London Has Fallen) che incassa altri 287mila euro per un totale di 2,6 milioni di euro dopo tre settimane. Scende dalla nona alla decima posizione Lo Chiamavano Jeeg Robot, film di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli, che incassa altri 208mila euro, per un totale di 2,6 milioni di euro dopo quattro settimane.

Clicca qui per il Box Office Italia WeekEnd 18-20 Marzo 2016.



Apri Box Commenti