L'uomo d'acciaio

Box Office USA: Man of Steel a 125mln, miglior incasso di Giugno al primo WeekEnd


L'uomo d'acciaio (Man of Steel) incassa nel suo primo weekend negli USA oltre 125 milioni di dollari: record d'incasso per un film che ha esordito a giugno.

di / 16.06.2013
L'uomo d'acciaio

Dopo tre decenni, la Warner Bros. ha resuscitato con successo il suo franchise di Superman con il nuovo film di Zack Snyder L'uomo d'acciaio (Man of Steel). Man of Steel, diretto da Snyder e prodotto da Christopher Nolan, ha debuttato a 125,1 milioni di dollari al box office americano nel suo primo weekend di programmazione, diventando il film che ha incassato di più nel mese di giugno di tutti i tempi nel primo fine settimana. Tale cifra include i 12.000 mila dollari che il film ha incassato nella notte di Giovedi dalle proiezioni speciali del circuito Walmart, per cui nel solo fine settimana del 14-16 giugno 2013 la pellicola ha incassato 113.100.000 dollari.

In entrambi i casi, Man of Steel ha eclissato il precedente film che aveva incassato di più a giugno, Toy Story 3, che ha debuttato a 110,3 milioni nel giugno 2010.

Man of Steel è una vittoria notevole per la Warner Bros Pictures e la Legendary Pictures, che hanno co-finanziato il progetto con 225.000.000 di dollari di budget. Nel 2006, WB e Legendary con il loro Superman Returns non erano state molto soddisfatte dei risultati, motivo per il quale non hanno fatto un nuovo capitolo per il franchise.

Man of Steel arriva esattamente 30 anni dopo Superman III, il terzo capitolo del popolarissimo franchise firmato Christopher Reeve. Ci fu un altro titolo in quella serie, Superman IV: The Quest for Peace, anche se non arrivò ai risultati sperati al botteghino nell'estate del 1987.

Questa volta, protagonista è la star inglese Henry Cavill come Clark Kent, alias Superman, che vede il suo personaggio intento a nascondere i suoi superpoteri e di vivere una vita normale sulla Terra. Amy Adams è co-protagonista nei panni di Lois Lane, mentre Michael Shannon assume il ruolo del Generale Zod. Russell Crowe, Kevin Costner e Diane Lane sono altri co-protagonisti nella pellicola.

David S. Goyer ha scritto la sceneggiatura basata su una storia che ha realizzato con Nolan. Warner e Legendary si sono rivolte a Nolan come produttore del progetto dopo che ha fatto rivivere con successo il franchise di Batman con la sua trilogia "The Dark Knight". Nell'estate del 2006, Batman Begins di Nolan ha debuttato a 48,7 milioni di dollari.

Mentre Man of Steel ha ricevuto recensioni contrastanti, ha ricevuto una classificazione CinemaScore A- dal pubblico, per cui avrà certamente un buon riscontro in termini di biglietti venduti anche nelle settimane a venire. Secondo le prime statistiche, il 56 per cento del pubblico è maschile, con il 62 per cento del pubblico di età superiore ai 25 anni.

Dalle proiezioni IMAX, il film ha incassato 13,3 milioni di dollari (12 per cento del totale lordo), per cui anche in questo caso il film ha segnato il record nel mese di giugno di tutti i tempi. Nel complesso, il 41 per cento delle entrate provengono dalle proiezioni in 3D.

Il prossimo fine settimana, L'Uomo d'Acciaio debutterà in 26 altri mercati, compresa la Cina, Francia, Germania, Russia e Spagna. In Italia, il film arriverà nei cinema da mercoledì 20 giugno, distribuito dalla Warner Bros. Pictures Italia.

Nella seconda posizione nel Box Office USA del 14-16 giugno 2013 troviamo Facciamola finita (This Is the End) della Sony Pictures, con un incasso di 32,8 milioni di dollari. Diretto da Seth Rogen e Evan Goldberg, e con protagonisti James Franco, Emma Watson, Paul Rudd, Jason Segel, Jonah Hill, Seth Rogen, Michael Cera, Jay Baruchel, Mindy Kaling, il film ha incassato una media di 6.710 dollari dai 3.055 schermi su cui è stato proiettato.

In terza posizione troviamo Now You See Me - I maghi del crimine con un ulteriore incasso di 10.320.000 dollari per un totale di 80.009.000. Quarta posizione per Fast and Furious 6 con un ulteriore incasso di 9.433.000 dollari, per un totale di 219.574.000. Quinta posizione per il thriller diretto da James DeMonaco: La notte del giudizio (The Purge) incassa altri 8.201.000 dollari per un totale di 51.845.000.

Clicca qui per il Box Office USA 14-16 giugno 2013.