Box Office USA: parte male Edge of Tomorrow con Tom Cruise

Primo al box office USA del 6-8 giugno 2014 il film 'The Fault in Our Stars' tratto dal romanzo omonimo di John Green; solo terzo 'Edge of Tomorrow' con Tom Cruise.

di / 08.06.2014
Box Office USA: parte male Edge of Tomorrow con Tom Cruise

In testa al botteghino USA del weekend 6-8 giugno 2014 si è posizionato il film The Fault in Our Stars (Colpa delle stelle) tratto dal romanzo omonimo di John Green, che racconta la storia di una sedicenne, Hazel, affetta dal cancro che viene spinta dai genitori a frequentare un gruppo di supporto. Lì incontra Gus, anche lui malato, e tra i due nasce prima una bella amicizia e poi l'amore. Diretto da Josh Boone, il film ha per protagonisti Shailene Woodley, Ansel Elgort, Willem Dafoe, Nat Wolff, Laura Dern e Lotte Verbeek. L'adattamento del libro di John Green ha incassato 48,20 milioni di dollari nel weekend da 3.173 sale per una media di 15.191 dollari per schermo. Il film ha ricevuto un rating CinemaScore A da pubblico, ed è stato realizzato con un budget di 12 milioni.

Solo al terzo posto debutta invece il fantascientifico Edge of Tomorrow - Senza Domani con Tom Cruise, Emily Blunt, Bill Paxton, Charlotte Riley, Marianne Jean-Baptiste. La pellicola diretta da Doug Liman ha incassato solo 29,105 milioni di dollari da 3.490 sale, con una media di 8.340 dollari per schermo. Edge of Tomorrow è costato 178 milioni di budget, e sta andando meglio da questa parte dell'oceano, dove ha incassato 82 milioni nel fine settimana da 63 mercati. Il totale mondiale è di 140,1 milioni.

Seconda posizione, in discesa dalla prima della scorsa settimana, troviamo Maleficent, il film Disney con Angelina Jolie che racconta la storia inedita della leggendaria strega del classico Disney La Bella Addormentata nel Bosco ed esplora la vicenda del tradimento da lei subito, che le ha indurito il cuore. Maleficent ha incassato altri 33,5 milioni, per un totale USA di 127.370.000 dollari.

Quarto posto per X-Men: Giorni di un futuro passato nella sua terza settimana, con un incasso di altri 14,70 milioni, per un totale americano di 189.101.000 e mondiale di 621,1 milioni.

Scende al quinto posto (dal terzo) Un Milione di Modi per Morire nel West di Seth MacFarlane. Il film con Charlize Theron, Liam Neeson, Amanda Seyfried, Giovanni Ribisi, Sarah Silverman e Neil Patrick Harris ha iincassato altri 7.189.000 dollari per un totale di soli 30 milioni dopo due settimane.

Perde due posizioni e scende al sesto posto il film della Warner Bros. e Legendary Godzilla, che ha guadagnato altri 5,95 milioni sul mercato USA nel quarto fine settimana dall'uscita, per un totale arrivato a 185.043.000 dollari.

Al settimo posto la commedia Cattivi Vicini della Universal con Dave Franco, Zac Efron, Christopher Mintz-Plasse, con un incasso di 5,2 milioni e un totale di 137.801.000 milioni dopo cinque settimane. All'ottavo posto troviamo la commedia Insieme per forza, interpretata da Adam Sandler e Drew Barrymore, che ha aggiunto 4 milioni nel suo terzo week-end per un totale di 36.509.000 milioni.

Clicca qui per il Box Office USA 6-8 Giugno 2014.



Apri Box Commenti