Box Office USA: The Conjuring 2 debutta primo, Now You See Me 2 terzo

'The Conjuring 2: The Enfield Poltergeist' vince il botteghino USA del 10-12 giugno 2016, seguito da 'Warcraft' e 'Now You See Me 2'.
Box Office USA: The Conjuring 2 debutta primo, Now You See Me 2 terzo

Debutta e conquista il botteghino americano nel weekend 10-12 giugno 2016 il film The Conjuring 2: The Enfield Poltergeist, sequel del film L'evocazione - The Conjuring, con i protagonisti di ritorno Patrick Wilson e Vera Farmiga nei loro ruoli degli investigatori del paranormale Ed e Lorraine Warren. The Conjuring 2 porta a casa 40,4 milioni di dollari da 3.343 sale, per una media di 12.070 dollari per schermo.

Debutta in seconda posizione Warcraft - L'Inizio, l'epica avventura di un conflitto tra mondi in collisione, basata sul fenomeno mondiale di Blizzard Entertainment, diretta da Duncan Jones e con protagonisti Travis Fimmel, Paula Patton, Ben Foster, Dominic Cooper, Toby Kebbell, Ben Schnetzer, Rob Kazinsky e Daniel Wu: Warcraft parte negli USA con 24,4 milioni di euro incassati da 3.400 sale, per una media di 7.164 euro per schermo.

Now You See Me 2 debutta in terza posizione: il sequel del film Now You See Me - I maghi del crimine incassa 23 milioni di dollari da 3.232 sale, per una media di 7.124 dollari per schermo. Now You See Me 2 vede di nuovo protagonisti i quattro illusionisti, questa volta alle prese con un colpo ancora più complicato e un nuovo avversario. Al cast originale composto di Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Isla Fisher, Morgan Freeman e Michael Caine si aggiungono Lizzy Kaplan e Daniel Radcliffe.

Scende dalla prima alla quarta posizione Mutant Ninja Turtles: Out of the Shadows (Tartarughe Ninja - Fuori dall'Ombra), il sequel di Tartarughe Ninja, diretto da David Green con protagonisti Alan Ritchson, Megan Fox, Stephen Amell, Laura Linney, William Fichtner, Alessandra Ambrosio: il film porta a casa altri 14,8 milioni di dollari, per un totale di 61 milioni di dollari dopo due settimane.

Scende dal secondo al quinto posto il film X-Men: Apocalypse (X-Men: Apocalisse) di Bryan Singer con Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, Nicholas Hoult, James McAvoy, Evan Peters: il film che si dice sia la conclusione di una trilogia iniziata con X-Men: First Class e proseguita con X-Men: Days of Future Past incassa nel suo terzo weekend altri 10 milioni di dollari per un totale di 136,4 milioni di dollari dopo tre settimane.

Scende dalla terza alla sesta posizione Me Before You (Io Prima Di Te), trasposizione cinematografica del romanzo omonimo scritto da Jojo Moyes, firmata da Thea Sharrock: il film con Emilia Clarke, Sam Claflin, Jenna Coleman, Charles Dance, Matthew Lewis, porta a casa altri 9,2 milioni di dollari, per un totale di 36,8 milioni di dollari dopo due settimane.

Scende dalla quinta alla settima posizione Angry Birds Movie (Angry Birds - Il Film), l'adattamento cinematografico della popolare serie di videogiochi di Rovio: il film con le voci di Jason Sudeikis, Josh Gad e Danny McBride incassa altri 6,7 milioni di dollari per un totale di 98,2 milioni di dollari dopo quattro settimane.

Scende dalla quarta alla ottava posizione Alice Through the Looking Glass (Alice attraverso lo specchio), il film sequel di Alice in Wonderland diretto da James Bobin e interpretato da Johnny Depp, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Rhys Ifans, Matt Lucas, Stephen Fry e molti altri: Alice Through the Looking Glass incassa altri 5,5 milioni di dollari per un totale di 62,4 milioni di dollari dopo tre settimane.

Scende dalla sesta alla nona posizione il film Marvel Captain America: Civil War nel suo sesto weekend nelle sale americane, con un incasso di altri 4,3 milioni di dollari, per un totale di 396,9 milioni di dollari dopo sei settimane.

Scende dalla nona alla decima posizione la trasposizione live-action de Il Libro della Giungla, The Jungle Book, diretta da Jon Favreau: il film con le voci di Bill Murray, Sir Ben Kingsley, Scarlett Johansson, Idris Elba, Christopher Walken, Lupita Nyong'o e molti altri incassa altri 2,7 milioni di dollari, per un totale di 352,6 milioni di dollari dopo nove settimane.

N.b.: le cifre qui sopra sono stime. Nei prossimi giorni i dati ufficiali saranno qui disponibili: Box Office USA 10-12 giugno 2016.



Apri Box Commenti