Colpa delle stelle

Colpa delle stelle in anteprima a Giffoni


Al Giffoni Film Festival l'adattamento cinematografico del bestseller di John Green, The Fault in Our Stars.

di / 23.07.2014
Colpa delle stelle

Al Giffoni Film Festival arriva l'adattamento cinematografico del bestseller di John Green, Colpa delle stelle che la 20th Century Fox distribuirà nei cinema da settembre. Diretto da Josh Boone, il film segue la storia di Hazel e Gus. Due ragazzi straordinari, uniti da un umorismo pungente, dallo sdegno per le convenzioni,  da un amore travolgente e da un viaggio incredibile. Il loro rapporto è quasi un miracolo,  visto che si sono incontrati all'interno di  un gruppo di supporto per  malati di cancro. Un film non sulla malattia ma che esplora il lato bello, eccitante e tragico della vita e dell'amore.

Nel week end di uscita americana The Fault in Our Stars si è piazzato al primo posto del box office con un incasso di oltre 48 milioni di dollari in tre giorni.

"Questa storia è come 'Titanic' ed il cancro è come l'iceberg contro cui ci scontreremo"  dichiara il regista "Ma il film non può incentrarsi sull'iceberg; deve essere una storia d'amore. Doveva avere momenti reali e speciali". John Green ha frequentato regolarmente il set, e secondo Boone, il contributo dell'autore è stato incommensurabile.  "John è stato fantastico, ci ha aiutato a definire quello che poteva funzionare o meno", dice il regista.  "Non è solo uno scrittore meraviglioso, è anche un grande pubblico"

Il film, nelle sale italiane dal 4 settembre, è già stato definito da Entertainment Weekly "la più grande storia d'amore del decennio".

Shailene Woodley, la star di  Divergent  e de  La vita segreta di una teenager americana, già nominata ai Golden Globes per  Paradiso Amaro, interpreta la protagonista Hazel Grace, mentre Ansel Elgort interpreta Augustus Waters. Nel cast anche Laura Dern nel ruolo della madre di Hazel e Willem Dafoe nel ruolo dello scrittore olandese amato dalla protagonista.