D23 Expo 2019

D23 Expo 2019: Disney anticipa i prossimi film e produzioni originali per Disney Plus


Disney ha mostrato in anteprima al D23 Expo 2019 le anticipazioni sui prossimi lungometraggi per il grande schermo e altre news su film e show per Disney Plus; rilasciato anche il nuovo poster di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker.

di / 26.08.2019
D23 Expo 2019

I Walt Disney Studios - tra cui leader e cineasti di Lucasfilm, Marvel Studios, Disney live action, Pixar e Walt Disney Animation Studios - hanno offerto agli ospiti del D23 Expo 2019 uno sguardo sui prossimi film Disney. Alan Horn, copresidente e direttore creativo di The Walt Disney Studios è stato affiancato da Kathleen Kennedy di Lucasfilm, Kevin Feige dei Marvel Studios, Sean Bailey dei live action della Disney, Pete Docter della Pixar e Jennifer Lee della Disney Animation per la presentazione nella Hall D23 a dell'Anaheim Convention Center, con filmati inediti e tante star di film come Star Wars: The Rise of Skywalker, The Eternals, Jungle Cruise, Onward e Frozen 2 dei Marvel Studios. Il più grande evento Disney dedicato ai fan ha offerto anche nuove news su Disney+, il servizio di streaming in arrivo prossimamente.

"Non siete solo dei fan, siete una famiglia", ha detto Horn rivolgendosi al numerosissimo pubblico. "È per voi che continuiamo a lavorare duramente per creare film sempre più grandiosi. Amiamo il D23 Expo perché ci permette di condividere con voi in anteprima tutte le novità".

Vediamo i film che sono stati sotto i riflettori al D23 Expo 2019.

Star Wars: The Rise of Skywalker
Il presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy e il regista, sceneggiatore e produttore di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker J.J. Abrams hanno parlato dell'avvincente conclusione della saga di Skywalker. Kennedy e Abrams hanno presentato nove star del film, molte delle quali hanno partecipato per la prima volta all'Expo D23: Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Anthony Daniels, Naomi Ackie, Keri Russell, Joonas Suotamo, Kelly Marie Tran e Billy Dee Williams, accompagnati dalle speciali apparizioni di R2-D2, BB-8 e del nuovo droide D-O. Il pubblico è stato poi trasportato in un viaggio nel passato ripercorrendo la saga di Star Wars e ha potuto dare un breve sguardo in anteprima al film Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, che arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre e nelle sale americane il 20 dicembre 2019.

Black Panther 2 (titolo provvisorio)
Il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, è stato affiancato dal regista e co-sceneggiatore di Black Panther Ryan Coogler per confermare che il sequel del film del 2018 uscirà il 6 maggio 2022 nelle sale americane.

Marvel Studios' The Eternals
"Abbiamo tirato indietro il sipario cosmico sul MCU [Marvel Cinematic Universe] in modi che non puoi immaginare", ha detto Feige, mentre portava il cast di The Eternals sul palco. Richard Madden interpreta l'onnipotente Ikaris; Kumail Nanjiani interpreta il Kingo cosmico; Lauren Ridloff interpreta il velocissimo Makkari, il primo eroe sordo nell'MCU; Brian Tyree Henry interpreta l'inventore intelligente Phastos; Salma Hayek interpreta il capo saggio e spirituale Ajak; Lia McHugh interpreta la Sprite eternamente giovane e dall'anima vecchia; Don Lee interpreta il potente Gilgamesh; e Angelina Jolie interpreta la feroce guerriera Thena. Feige ha rivelato immagini di concept art di ogni personaggio e ha annunciato tre nuovi membri del cast e i loro personaggi: Gemma Chan, che interpreta Sersi che ama l'umanità; Kit Harington, che è stato scelto come non eterno Dane Whitman, e Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig. Dirige Chloé Zhao, che ha diretto il film The Rider. The Eternals arriverà nei cinema degli Stati Uniti il ​​6 novembre 2020.

Black Widow
La quarta fase del Marvel Cinematic Universe prende il via con Black Widow, che uscirà nelle sale americane l'1 maggio 2020. Cate Shortland dirige il film, interpretato da Scarlett Johansson, nuovamente nel ruolo di Natasha Romanoff / Black Widow, David Harbour, nel ruolo di Alexei the Red Guardian e Florence Pugh, che interpreta Yelena. Feige ha dato al pubblico del D23 Expo uno sguardo esclusivo al film in uscita.

Jungle Cruise
Sean Bailey, presidente della Walt Disney Studios Motion Picture Production, ha mostrato un'anteprima delle prossime uscite per lo studio con Jungle Cruise, dalla prossima estate, un'avventura entusiasmante ispirata alla classica attrazione del parco a tema. La star Dwayne Johnson, che interpreta il capitano della nave fluviale Frank Wolff, ha "navigato" nella Hall D23 a bordo di una nave originale Jungle Cruise, introducendo un "trailer" che ha mostrato il suo personaggio, poi la co-protagonista Emily Blunt, che interpreta il Dr. Lily Houghton, è arrivata in auto per condividere con i fan il suo "trailer", offrendo una prospettiva diversa. Bailey, ridendo, ha detto a Johnson e Blunt che nessuno dei due trailer era ufficiale.

"Siamo profondamente consapevoli della responsabilità che abbiamo per una proprietà così amata, e quella proprietà è Jungle Cruise, la corsa", ha detto Johnson ai fan, riconoscendo la riverenza che i fan hanno avuto per l'attrazione per generazioni. Diretto da Jaume Collet-Serra, Jungle Cruise arriverà nei cinema degli Stati Uniti il ​​24 luglio 2020.

Maleficent: Mistress of Evil
Nel seguito del film di successo del 2014, Maleficent, interpretato da Angelia Jolie, e la sua figlioccia Aurora, interpretata da Elle Fanning, iniziano a mettere in discussione i complessi legami familiari che li legano mentre vengono portate in direzioni diverse da imminenti nozze, inaspettati alleati e nuove forze oscure in gioco. "Poniamo davvero la domanda e lottiamo per la convinzione che ciò che è diverso ti rende più forte", ha condiviso la Jolie. "E ciò che è la famiglia e ciò che definisce la famiglia è ciò in cui credi e in che modo ami e ciò che rappresenti: non è solo sangue, e non è perché sei lo stesso." A Jolie e Fanning si sono uniti al D23 Expo anche Michelle Pfeiffer, che interpreta la regina Ingrith, e Chiwetel Ejiofor, che interpreta il ruolo di Connal. Diretto da Joachim Rønning, che ha co-diretto il film del 2017 Pirati dei Caraibi: Dead Men Tell No Tales, Maleficent: Mistress of Evil arriverà nei cinema degli Stati Uniti il ​​18 ottobre 2019.

Mulan
Niki Caro, regista di Mulan, ha presentato la rivisitazione in chiave live-action del Classico d'animazione Disney del 1998. Caro ha espresso ai fan la propria passione per il progetto, condividendo alcune immagini tratte dall'epica avventura ispirata a uno dei più grandi guerrieri che la Cina abbia mai conosciuto. Nel film Disney Mulan, che arriverà nelle sale americane il 27 marzo 2020, l'Imperatore della Cina decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell'Armata Imperiale per difendere il Paese dall'attacco di invasori provenienti dal Nord. Hua Mulan, la figlia maggiore di un rispettato guerriero, prende il posto del padre malato. Dopo essersi travestita da uomo ed essersi arruolata con il nome di Hua Jun, Mulan verrà messa alla prova in ogni momento del suo cammino e dovrà trovare la propria forza interiore e dimostrare tutto il suo autentico potenziale. Nel corso di questo epico viaggio si trasformerà in una stimata guerriera guadagnandosi il rispetto di una nazione riconoscente e l'orgoglio di un padre.

Crudelia
Bailey ha condiviso alcuni dettagli su Cruella, un lungometraggio nuovo con Emma Stone ed Emma Thompson. Stone, che interpreta l'iconico personaggio di Crudelia, ha inviato ai fan presenti al D23 un saluto dal set londinese con l'aiuto di un collega maculato e a quattro zampe. I fan hanno inoltre potuto ammirare la prima immagine di Emma Stone con il costume completo e i caratteristici capelli bianchi e neri di Crudelia. Il regista Craig Gillespie, che ha diretto Tonya e L'Ultima Tempesta, porterà Cruella nelle sale americane il 28 maggio 2021 con un originale approccio in stile punk rock anni '70.

Soul
Il Chief Creative Officer di Pixar Animation Studios Pete Docter ha guidato il pubblico in un viaggio attraverso i prossimi film originali Pixar. Docter ha dato inizio alla presentazione parlando del lungometraggio Soul, di cui è il regista. Il film inizierà nelle strade di New York e accompagnerà il pubblico attraverso regni cosmici mai visti prima e nel seminario You Seminar, un luogo fantastico in cui tutti scoprono le proprie personalità uniche. La produttrice Dana Murray, il co-regista/sceneggiatore Kemp Powers e lo sceneggiatore Mike Jones hanno raggiunto Docter sul palcoscenico e insieme hanno presentato al pubblico alcune immagini in esclusiva dal film. Il team ha svelato alcuni membri del cast vocale originale che si sono uniti a loro sul palcoscenico, tra cui Ahmir Questlove Thompson, Phylicia Rashad, Daveed Diggs, Tina Fey e Jamie Foxx. Nella versione originale del film, Foxx presta la voce a Joe Gardner, direttore di una banda musicale della scuola media la cui vera passione è suonare il jazz. Fey interpreta 22, un'anima ancora in allenamento che ha un incontro inaspettato con Joe quando quest'ultimo si ritrova accidentalmente allo You Seminar. Insieme, i due cercheranno di trovare un modo per rimandare Joe sulla Terra: in questo viaggio Joe inizierà a riflettere su cosa significhi davvero avere un'anima. I filmmaker hanno inoltre rivelato che il musicista rinomato in tutto il mondo Jon Batiste scriverà alcune composizioni jazz originali per il film e che i vincitori dell'Oscar Trent Reznor e Atticus Ross (The Social Network) della band Nine Inch Nails scriveranno una colonna sonora originale che oscillerà tra il mondo reale e quello delle anime. Il film Disney e Pixar Soul arriverà nelle sale americane il 19 giugno 2020.

Onward
Docter ha poi presentato il regista Dan Scanlon e la produttrice Kori Rae, che hanno condiviso alcuni dettagli e immagini esclusive della durata di più di 10 minuti tratti dal nuovo lungometraggio Pixar Onward. Il film, che arriverà nelle sale americane il 6 marzo 2020, vede nella versione originale Tom Holland e Chris Pratt dare la voce a due fratelli elfi adolescenti, Ian e Barley Lightfoot, che si imbarcano in una avventura per scoprire se nel mondo esista ancora un po' di magia. Ambientato in un immaginario mondo fantastico, il lungometraggio Disney e Pixar Onward è ispirato ad alcune esperienze personali vissute da Scanlon insieme a suo fratello. Holland, Pratt e Julia Louis-Dreyfus – che nella versione originale interpreta la mamma dei protagonisti – hanno raggiunto i filmmaker sul palcoscenico salutando il pubblico.

Raya and the Last Dragon
"Per quasi un decennio, ho avuto il piacere di lavorare con alcuni dei più incredibili artisti e tecnici del mondo. E come me, sono venuti alla Disney perché sono stati ispirati e hanno voluto aiutare a creare i film d'animazione del futuro: avventure in mondi completamente originali e fantastici; storie da tutto il mondo; e la prossima generazione di musical", ha dichiarato Jennifer Lee, che ha segnato la sua prima apparizione all'Expo D23 come Chief Creative Officer dei Walt Disney Animation Studios. Lee ha presentato una panoramica delle prossime due lungometraggi dello studio, a partire dall'avventura fantasy-action Raya and the Last Dragon, in uscita nelle sale americane a novembre 2020.
I registi Paul Briggs e Dean Wellins (Big Hero 6, Frozen – Il Regno di Ghiaccio), la produttrice Osnat Shurer (Oceania) e la sceneggiatrice Adele Lim (Crazy & Rich) hanno raggiunto Lee sul palco. Il film introduce il personaggio di Raya, una guerriera solitaria proveniente dal regno fantastico di Kumandra che si unisce a un gruppo di emarginati per trovare l'Ultimo Drago e riportare luce e unità nel loro mondo. I fan presenti al D23 sono stati i primi ad avere l'opportunità di dare uno sguardo al nuovo film, attraverso un filmato della durata di tre minuti, e di incontrare due nuovi membri appena annunciati del cast vocale originale: Awkwafina presta la voce a Sisu, l'Ultimo Drago, che è stato lasciato sulla Terra per proteggerla qualora le forze oscure dovessero tornare, mentre Cassie Steele presta la voce alla protagonista Raya. Incentrato su temi come la comunità e la speranza, e ispirato alle bellissime e variegate culture del sud-est asiatico, l'avventura fantasy d'azione Raya and the Last Dragon arriverà nelle sale americane il 25 novembre 2020.

Frozen 2
Jennifer Lee, che con Chris Buck dirige Frozen 2 – Il Segreto di Arendellee ha scritto la sceneggiatura del film, ha invitato Buck a raggiungerla sul palco. Il duo premiato con l'Oscar ha svelato nuovi dettagli relativi al film, che arriverà nelle sale italiane il 27 novembre. Lee e Buck hanno presentato due nuovi membri del cast vocale originale di Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle: Sterling K. Brown, che presta la voce al tenente Destin Mattias, ed Evan Rachel Wood, che presta la voce alla Regina Iduna, la madre di Anna ed Elsa. Il pubblico, che ha ricevuto un esclusivo poster del film realizzato per il D23, ha potuto vedere alcune immagini inedite con i nuovi personaggi, tra cui una scena in cui Iduna canta una canzone alle piccole Elsa e Anna. La canzone "All Is Found" è uno dei sette brani originali completamente nuovi scritti per il film dagli autori e compositori premiati con l'Oscar Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez. I fan presenti hanno inoltre visto in anteprima una sequenza in cui Elsa desidera risposte sul proprio passato, che culmina in un'altra canzone intitolata "Into the Unknown". La presentazione si è chiusa con una performance della canzone "Some Things Never Change" interpretata da Menzel, Bell, Groff e Gad.

DISNEY+ al D23 Expo

Spazio anche per Disney+ al D23 Expo, nel corso del quale sono state annunciate sei nuove serie attualmente in sviluppo e sono stati svelati alcuni importanti dettagli relativi al servizio streaming che ospiterà produzioni originali targate Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic. Nel corso della presentazione sono state mostrate alcune anticipazioni sulle produzioni in arrivo e diversi trailer in anteprima mondiale e ovviamente sono state svelate notizie esclusive sul servizio e sui suoi progetti imminenti.

L'attrice Yvette Nicole Brown, tra i protagonisti del film originale Disney+ Lilli e il Vagabondo, ha presentato il divertente evento, accogliendo sul palco Kevin Mayer, chairman della sezione Direct-to-Consumer & International, per dare inizio allo spettacolo.

"Mancano meno di tre mesi al lancio americano: presto Disney+ intratterrà e ispirerà spettatori di tutte le età, e continuerà a farlo per le generazioni future. Oggi siamo entusiasti di mostrare in anteprima al pubblico del D23 Expo alcuni dei meravigliosi contenuti originali che i nostri brand di prim'ordine stanno creando per il servizio", ha affermato Mayer. "Raccontare storie è la colonna portante di The Walt Disney Company e siamo entusiasti di poter svelare una nuova lista di serie originali ambientate negli universi cinematografici di Star Wars e Marvel, oltre ad altre celebri franchise televisive che ritorneranno con serie completamente nuove, in esclusiva su Disney+".

Le nuove serie per Disney+
Come parte della presentazione, alcune delle menti creative responsabili dei contenuti creati per Disney+, tra cui Sean Bailey, presidente di Walt Disney Studios Motion Picture Production, Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, e Gary Marsh, presidente e Chief Creative Officer di Disney Channel Worldwide, hanno fornito ai fan un primo assaggio delle imminenti serie originali create per il servizio, e hanno annunciato inoltre nuovi titoli.

Ewan McGregor è intervenuto a sorpresa per annunciare il suo ritorno nei panni di Obi-Wan Kenobi in una nuova serie ancora senza titolo prodotta da Lucasfilm.

Kevin Feige ha annunciato che Marvel Studios sta sviluppando tre nuove serie live-action tratte dai fumetti Marvel: Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk. Hilary Duff è arrivata sul palco in seguito l'annuncio che tornerà a interpretare il ruolo che la rese famosa in una nuova serie di Lizzie McGuire creata da Terri Minsky.

Quarant'anni dopo aver abbandonato la palude nel suo primo film intitolato Ecco il Film dei Muppet, Kermit la Rana risalirà il fiume con Miss Piggy e il resto della banda con la loro prima serie improvvisata in forma breve, Muppets Now.

In anteprima mondiale le anticipazioni sui contenuti che saranno presenti sulla piattaforma al momento del lancio americano
Una parata di celebrità, filmmaker e menti creative ha deliziato un pubblico di 6800 spettatori con la prima preview pubblica dei film e delle serie originali che saranno presenti su Disney+ quando il servizio sarà lanciato negli Stati Uniti:

Per la serie Lucasfilm The Mandalorian, i produttori esecutivi Jon Favreau e Dave Filoni si sono uniti ai protagonisti Pedro Pascal, Gina Carano, Carl Weathers e Giancarlo Esposito, insieme a Taika Waititi che dà vita al droide IG-11, per mostrare in anteprima il teaser trailer della prima serie live-action di Star Wars. Poche ore prima, nel corso della Disney Legends Awards Ceremony, Robert A. Iger, Chairman e Chief Executive Officer di The Walt Disney Company, aveva annunciato che la nuova Disney Legend Ming-Na Wen si sarebbe unita al cast della serie. Ambientata dopo la caduta dell'Impero e prima della comparsa del Primo Ordine, The Mandalorian racconta le difficoltà di un pistolero solitario che opera nell'orlo esterno della galassia, lontano dall'autorità della Nuova Repubblica.

Il cast emergente di High School Musical: The Musical: The Series ha fatto divertire il pubblico con una performance dal vivo della canzone multiplatino "We're All In This Together". Subito dopo la presentazione gli attori Joshua Bassett, Olivia Rodrigo, Matt Cornett, Sofia Wylie, Julia Lester, Larry Saperstein, Dara Reneé, Frankie A. Rodriguez, Kate Reinders e Mark St. Cyr e lo showrunner Tim Federle hanno invitato 3600 fan a vedere il primo episodio della serie all'interno della D23 Expo Arena, svelando inoltre il teaser trailer. Questa serie in 10 episodi, ambientata nella scuola realmente esistente di East High dove era stato girato il film originale, segue un gruppo di studenti che si preparano alla serata d'apertura del primo allestimento di High School Musical realizzato dalla loro scuola.

La presentatrice Yvette Nicole Brown si è unita agli altri membri del cast di Lilli e il Vagabondo, ossia i cagnolini Rose ("Lilli") e Monty ("Biagio") per presentare in anteprima il primo trailer del film. In questa rivisitazione del Classico d'animazione Disney del 1955, una viziata cagnolina domestica e un tosto ma adorabile cane randagio si imbarcano in un'inaspettata avventura e, nonostante le reciproche differenze, si affezionano l'uno all'altra e imparano a comprendere il valore della propria casa.

I protagonisti di Noelle, Anna Kendrick e Billy Eichner, si sono uniti a Sean Bailey sul palco per annunciare che il film arriverà su Disney+ negli Stati Uniti il 12 novembre, per poi condividere un nuovo trailer. In questa nuova commedia la figlia di Kris Kringle è piena di spirito natalizio e voglia di divertirsi, ma desidera fare qualcosa di "importante" come il suo amato fratello Nick, che questo Natale erediterà il ruolo di Babbo Natale da suo padre. Quando Nick è sul punto di sgretolarsi come un pezzo di pan di zenzero a causa dello stress Noelle gli suggerisce di prendersi una pausa e partire. Non vedendolo tornare, Noelle dovrà trovare suo fratello e riportarlo a casa in tempo per salvare il Natale.

Jeff Goldblum è il protagonista e il conduttore della serie prodotta da National Geographic The World According to Jeff Goldblum. L'attore ha fornito ai fan un assaggio della serie, mostrando anche un nuovo trailer. Attraverso la mente indagatrice ed estremamente divertente di Goldblum, nulla è come sembra in questa nuova serie di 12 episodi.

La produttrice esecutiva Kristen Bell ha condiviso un primo trailer e un assaggio della serie documentaria Encore!, in cui gli ex-interpreti di diversi musical scolastici vengono incaricati di ricreare le loro performance originali a distanza di anni, in una rimpatriata scolastica unica nel suo genere.

Dopo Toy Story 4 Tony Hale torna a prestare la voce a Forky, il progetto scolastico trasformato in un giocattolo, nella versione originale di una nuova collezione di cortometraggi animati Pixar intitolata Forky Asks A Question. Durante la presentazione è stato mostrato il primo cortometraggio (What Is Money?). Nei 10 cortometraggi Forky esplora domande importanti sul funzionamento del mondo, come per esempio cos'è l'amore? Cos'è il tempo?

In arrivo altre produzioni originali su Disney+ dopo il lancio

Al D23 Expo 2019 è stata mostrata in anteprima una scena tratta dal film originale di Disney+ Togo, una storia vera mai raccontata ambientata nell'inverno del 1925 nella pericolosa tundra dell'Alaska. Togo è interpretato dal candidato a quattro premi Oscar Willem Dafoe ed è diretto da Ericson Core. Il cast del film comprende inoltre Julianne Nicholson, Christopher Heyerdahl, Richard Dormer, Michael Greyeyes, Michael McElhatton e Michael Gaston. Kim Zubick è la produttrice, mentre Tom Flynn ha scritto la sceneggiatura.

La produttrice esecutiva e guest star Gina Rodriguez si è unita alla protagonista di Diary of a Female President Tess Romero per parlare della nuova serie. Raccontata tramite il diario tenuto dalla protagonista, questa serie comica (girata in single camera e composta da episodi della durata di mezz'ora ciascuno) segue il viaggio della dodicenne americana di origini cubane Elena, che affronta le difficoltà della scuola media ma è decisa a diventare presidentessa degli Stati Uniti.

Kathleen Kennedy ha annunciato che anche la nuova stagione di Star Wars: The Clone Wars arriverà in streaming su Disney+. La serie premiata con l'Emmy tornerà con 12 episodi completamente nuovi che vedranno il ritorno di personaggi amatissimi come Anakin Skywalker, Obi-Wan Kenobi, Ahsoka Tano e il Capitano Rex.

Sean Bailey ha condiviso un'anticipazione del film originale Timmy Failure: Mistakes Were Made. Diretto dal pluripremiato filmmaker Tom McCarthy a partire da una sceneggiatura scritta da McCarthy e Stephan Pastis e basata sulla serie di libri bestseller scritta da Pastis, il film segue le esilaranti imprese di un eroe stravagante e impassibile di nome Timmy Failure, che insieme a un orso polare di 680 chili chiamato Total, gestisce Total Failure Inc., un'agenzia investigativa situata a Portland.

I protagonisti di Stargirl Grace VanderWaal e Graham Verchere sono stati accolti sul palcoscenico per presentare questo racconto di formazione basato sull'acclamato romanzo young adult inserito nella lista dei bestseller del New York Times. Stargirl è diretto da Hart a partire da una sceneggiatura scritta da Kristin Hahn e Julia Hart & Jordan Horowitz e basata sul romanzo di Jerry Spinelli. Il cast del film comprende anche Karan Brar, Maximiliano Hernandez, Darby Stanchfield e Giancarlo Esposito. Stargirl è prodotto da Ellen Goldsmith-Vein, Lee Stollman e Kristin Hahn.

La regista Kari Skogland ha presentato Anthony Mackie e Sebastian Stan, i protagonisti della serie Marvel Studios The Falcon and The Winter Soldier, in cui Falcon e il Soldato d'Inverno si alleeranno dopo gli eventi raccontati in Avengers: Endgame. Emily VanCamp è salita sul palco e Feige ha rivelato che l'attrice tornerà a interpretare il ruolo di Sharon Carter. Poi Feige ha presentato agli spettatori l'attore Wyatt Russell, che interpreterà John Walker, un personaggio presente nei fumetti che arriverà sullo schermo per la prima volta. Anche lo sceneggiatore capo Malcom Spellman è salito sul palcoscenico per salutare il pubblico.

I protagonisti di Monsters At Work Ben Feldman e Aisha Tyler hanno svelato le ultime immagini dei loro personaggi Tylor e Millie. Ispirata al lungometraggio Disney e Pixar premiato con l'Oscar Monsters & Co., la nuova serie prodotta da Disney Television Animation accompagnerà il pubblico ancora una volta a Mostropoli e seguirà un nuovo cast di mostri, con alcune apparizioni speciali di Mike e Sulley (che, nella versione originale, avranno nuovamente le voci di Billy Crystal e John Goodman).

Le star Paul Bettany ed Elizabeth Olsen hanno presentato la loro nuova serie targata Marvel Studios, WandaVision. Bettany e Olsen tornano a vestire i panni di Visione e Wanda Maximoff, due esseri potentissimi che stanno vivendo una vita suburbana ideale ma iniziano a sospettare che le cose non siano esattamente come sembrano. Kevin Feige ha sorpreso il pubblico invitando sul palcoscenico Kat Dennings e Randall Park che torneranno a ricoprire i ruoli già interpretati in Thor e Ant-Man and The Wasp. Subito dopo ha presentato Kathryn Hahn, che è stata scelta per interpretare un nuovo personaggio nella serie. Il regista Matt Shakman e lo sceneggiatore capo Jac Schaeffer si sono uniti alle altre persone presenti sul palcoscenico per rivelare che la nuova serie porterà lo stile di svariate sitcom classiche all'interno dell'Universo Cinematografico Marvel.

Feige ha accolto sul palco Kate Herron e Michael Waldron, rispettivamente la regista e lo sceneggiatore capo di Loki. Nella nuova serie Marvel Studios creata per Disney+, Tom Hiddleston torna a interpretare il volubile Loki, il dio dell'inganno nonché l'antagonista più amato da tutti, in alcune storie che si svolgeranno dopo gli eventi raccontati in Avengers: Endgame.

Per la serie Marvel Studios What If…? Hayley Atwell è salita sul palco per salutare il pubblico. Atwell presterà la voce a Peggy Carter nella prima serie animata targata Marvel Studios, che si concentra su diversi eroi dell'Universo Cinematografico Marvel e immagina cosa sarebbe successo se gli eventi dei film si fossero svolti in modo diverso. Kevin Feige ha inoltre presentato al pubblico il regista Bryan Andrews e la sceneggiatrice capo Ashley Bradley.

Gli attori Diego Luna e Alan Tudyk si sono uniti a Kathleen Kennedy per presentare al pubblico la seconda serie live-action realizzata da Lucasfilm per Disney+, attualmente in fase di sviluppo. Entrambi gli attori torneranno a interpretare i ruoli che avevano già ricoperto in Rogue One: A Star Wars Story e le storie seguiranno le avventure di Cassian Andor mentre lavorava come spia dei ribelli negli anni formativi della Ribellione, prima degli eventi raccontati in Star Wars: Una Nuova Speranza.