Premi Bafta 2014: tutti i vincitori

Si sono svolti alla Royal Opera House di Londra i premi Bafta 2014, che hanno visto il trionfo di Gravity e La grande bellezza.

di / 17.02.2014
Premi Bafta 2014: tutti i vincitori

Si sono svolti ieri sera, nella splendida cornice della Royal Opera House di Londra, i premi Bafta, corrispettivo britannico dei premi Oscar. 12 anni schiavo di Steve McQueen è stato eletto miglior film (proprio come avvenuto durante la notte dei Golden Globes), mentre Alfonso Cuaròn si porta a casa, tra gli altri, i premi come miglior regia e miglior film non britannico. Di seguito, tutti i premiati della serata:

Miglior Film12 anni schiavo
Miglior Regista: Alfonso Cuaròn
Miglior Film Britannico: Gravity
Miglior Attore Protagonista: Chiwetel Ejiofor, per 12 anni schiavo
Miglior Attrice Protagonista: Cate Blanchett, per Blue Jasmine
Miglior Attore Non Protagonista: Barkhad Abdi, per Captain Phillips
Miglior Attrice Non Protagonista: Jennifer Lawrence, per American Hustle
Miglior Sceneggiatura Originale: American Hustle
Miglior Sceneggiatura Non Originale: Philomena
Miglior Film Straniero: La grande bellezza
Miglior Documentario: The Act of Killing
Miglior Film d'Animazione: Frozen - Il regno del ghiaccio
Miglior Fotografia: Gravity
Miglior Scenografia: Il Grande Gatsby
Migliori Costumi: Il Grande Gatsby
Miglior Montaggio : Rush
Miglior Trucco: American Hustle
Miglior Colonna Sonora: Gravity
Miglior Sonoro: Gravity
Migliori Effetti Visivi: Gravity
Miglior debutto di uno scrittore, produttore o regista britannico: Kieran Evasns, per Kelly+Victor
Miglior Corto Animato: Sleep with the Fishes
Miglior Corto: Room 8
EE Rising Star Award (votato dal pubblico): Will Poulter



Apri Box Commenti