Recensione Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Suicide Squad arriva in homevideo in 4k in altissima definizione, con un HDR buono ma non da effetto wow e audio buono. Ottimi gli extra di 80 minuti nel secondo disco che include anche la versione estesa del film.

Scheda Tecnica

TITOLO: Suicide Squad
REGISTA: David Ayer
EDIZIONE: Blu-ray 4k UltraHD (2 dischi, di cui uno 4k)
CAST: Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye- Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood, Cara Delevingne
GENERE: Azione/Avventura
DURATA: 122 minuti ca.
VIDEO: 2160 HDR 16x9 LB 2.40
AUDIO: Dolby Atmos TrueHD: Inglese. Dolby Digital: Italiano (5.1), Inglese (5.1), Polacco (5.1), Spagnolo (5.1), Portoghese (5.1), Francese (5.1), Ceco (5.1)
SOTTOTITOLI: Italiano, Finlandese, Francese, Koreano, Norvegese, Polacco, Portoghese, Spagnolo, Svedese, Arabo, Cinese, Ceco, Danese. Non udenti: Italiano, Inglese
COPIA DIGITALE: Si.

Extended Cut:
VIDEO: 1080p 16x9; 2.40
DURATA: 134 minuti ca.
AUDIO: Dolby Atmos TrueHD: Inglese. Dolby Digital: Italiano (5.1), Tedesco.
SOTTOTITOLI: Spagnolo, Olandese, Tedesco. Non udenti: Italiano, Inglese, Tedesco

Suicide Squad disponibile dal 26 novembre in tutti gli store digitali, e dal 6 Dicembre in DVD, Blu-Ray, Blu-Ray 3D e 4K Ultra HD distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia (QUI tutte le edizioni). Oggetto di questa recensione è il Blu-ray 4k UltraHD, che contiene due dischi blu, uno con il film in 4k HDR e l'altro con la versione fullHD del film in versione estesa con 13 minuti in più di girato e i contenuti speciali.

Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Il Film: 8

Suicide Squad riunisce per la prima volta sul grande schermo i supercattivi targati DC, che vengono reclutati in segreto da Amanda Waller (Viola Davis) per formare la Task Force X, una squadra di antieroi che dopo la morte di Superman (il film segue Batman v Superman: Dawn of Justice) con il compito di difendere l'umanità da ogni genere di minaccia. Con la promessa per loro di uno sconto di pena, la Waller li manda nel cuore di Midway City per una missione che in un certo qual modo la stessa Waller è venuta a creare. Tra azione e colpi di scena, vedremo Deadshot (Will Smith), la letale quanto simpatica Harley Quinn (Margot Robbie) e tutti gli altri membri della Task Force X intenti a combattere non solo una potenza sovrannaturale che minaccia l'intero genere umano, ma fare i conti anche con la follia del Joker di Jared Leto. 

Scritto e diretto da Ayer basato sui personaggi della DC Comics, il film vede anche la presenza di Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood, Cara Delevingne, Adam Beach e Karen Fukuhara al suo debutto nel cinema. Prodotto da Charles Roven e Richard Suckle, con Zack Snyder, Deborah Snyder, Colin Wilson e Geoff Johns come produttori esecutivi. Il team creativo dietro la macchina da presa di Ayer comprende il direttore della fotografia Roman Vasyanov, lo scenografo Oliver Scholl, il montatore John Gilroy, la costumista Kate Hawley e il supervisore agli effetti visivi Jerome Chen. Le musiche sono del compositore Steven Price. 

Video: 10

4k Ultra HD: HEVC; 2840x2160/24p; (HDR/BT.2020); spazio colore YCbCr 4:2:0/10bit.
Extended Cut: MPEG-4 AVC; 1920x1080/24p; (SDR/BT.709); spazio colore YCbCr 4:2:0/8bit.

Di altissima qualità il disco blu di Suicide Squad in 4k, ma ci sono delle premesse da fare. Prima di tutto il film lo ho visto interamente in 4k con abilitato HDR (High Dynamic Range) per fare i dovuti confronti alcune scene in 4k in SDR (disabilitando il flusso dati HDR) e anche in blu-ray fullHD tradizionale (che è in SDR). Bisogna poi considerare che ogni televisore, con la necessaria calibrazione specifica per la visione dei contenuti in HDR, ha una resa che difficilmente è uguale a quella su un altro televisore (basta informarsi o vedere dei video di confronti su Youtube) e quindi dare giudizi precisi puo' risultare molto difficile. In generale, l'HDR di Suicide Squad è molto buono, è un valore aggiunto rispetto alla visione in 4k SDR per quanto riguarda i colori e le scene illuminate - si nota la maggiore quantità di sfumature presenti e colori piu' accesi e naturali - mentre le zone in ombra e il nero in generale è buono ma in alcuni punti forse è anche troppo profondo, con alcuni elementi che sono piu' difficilmente visibili. L'HDR è una tecnologia nuova, i produttori e i fornitori di dischi blu che la offrono devono ancora lavorare per migliorarla, ma per il momento la resa finale è molto buona (ed è il meglio che oggi in casa possiamo avere). Complessivamente, per concludere con l'HDR, molto buona la resa sui colori e sfumature ma un poco meno sulle zone in ombra - l'effetto 'wow' non c'è ma la visione è molto piacevole per gli occhi. Attenzione: la resa HDR è piacevole in generale in Suicide Squad, pero' il film ha una fotografia scura di natura, quindi non ci sono troppe occasioni per beneficiare dell'HDR - in altri film la tecnologia rende meglio.

Premesse fatte, la versione 4k del film (con o senza HDR) è molto migliore rispetto alla versione in fullHD, in quanto la compressione è largamente meno visibile, con un rumore nel video impercettibile da una distanza di almeno 3 metri dallo schermo, mentre il rumore resta visibile in maniera piu' importante nella versione a 1080p. Riguardo il croma, è normale nel formato fullHD - simile alla versione 4k SDR - ma piu' variegato per una resa migliore nella versione HDR. A parte la compressione minore, il disco 4k vanta anche un quadro piu' pulito con contorni piu' precisi e dettagli molto piu' percettibili, ed un un effetto panning ottimo considerata la maggiore risoluzione. Riguardo il nero, nella versione 1080p è poco profondo e alcune volte sbiadito, una visione simile a quella che si puo' avere nella versione 4k SDR mentre la profondità del nero è molto migliore (a volte anche troppo) nella versione 4k HDR, con un buon contrasto.

Warner ha fatto un ottimo lavoro con la compressione del disco in 4k UHD, mentre con il disco a 1080p la compressione è davvero elevata. Basti considerare che nel primo, il disco 4k, il bitrate medio è di 26Mbps con punte oltre i 40Mbps mentre nel disco fullHD il bitrate medio è di 20Mbps e nemmeno nelle scene con piu' azione si alza al di sopra dei 25Mbps.

Per chi ha un televisore 4k non HDR la visione è comunque consigliata in 4k, in quanto la differenza con il disco a 1080p si nota molto, mentre chi ha un TV HDR si armi di pazienza nel calibrarlo (per la maggior parte dei TV di qualsiasi marca, mi sono informato, spesso non basta la configurazione automatica che si attiva per avere una resa migliore) per una visione molto piacevole di Suicide Squad essendoci molte piu' sfumature dei colori visibili.

Per quel che puo' valere considerata la scarsa qualità delle foto, ecco un paio di confronti:

Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Audio: 8

4k Ultra HD:
AUDIO: Dolby Atmos TrueHD: Inglese. Dolby Digital: Italiano (5.1), Tedesco.
SOTTOTITOLI: Spagnolo, Olandese, Tedesco. Non udenti: Italiano, Inglese, Tedesco

Extended Cut:
AUDIO: Dolby Atmos TrueHD: Inglese. Dolby Digital: Italiano (5.1), Tedesco.
SOTTOTITOLI: Spagnolo, Olandese, Tedesco. Non udenti: Italiano, Inglese, Tedesco

Molto buono l'audio in italiano Dolby Digital a 5.1 canali, ma per chi ha un impianto compatibile sicuramente migliore l'originale in Dolby Atmos. L'audio italiano è uguale per entrambi i dischi, e scriviamo subito un neo riscontrato: dal centrale i dialoghi in alcune occasioni sono poco chiari, come per la voce modificata del mostro quando parla o altri momenti in cui si parla velocemente; questo perchè gli effetti sonori a volte sono talmente potenti dai posteriori che sormontano i dialoghi (si potrebbe pensare che il problema possa essere l'impianto, ma con altri dischi il problema non si presenta) - è giusto per trovare il pelo nell'uovo, in quanto il 'problema' si verifica un paiodi volte solamente. Scarso l'intervento del sub, ma comunque i posteriori e i frontali sprigionano molta potenza per un coinvolgimento ottimo anche per quanto riguarda la colonna sonora.

Info tecniche audio: bitrate medio Dolby Digital 5.1 0.4 Mbps.

Contenuti Extra: 10

Sono oltre 80 i minuti di contenuti speciali che consentono di approfondire il film presenti nel disco blu del cofanetto, nello stesso che contiene il film in versione estesa (non in quello 4k). Ad esempio, è possibile esplorare il mondo sovrannaturale che circonda i protagonisti e dare uno sguardo più da vicino alla coppia composta da Harley Quinn e Joker; conoscere quali sono i principi che regolano i precisissimi tiri di Deadshot ed è anche possibile scoprire i segreti delle scene di combattimento del film. Bel Reve, il carcere di massima sicurezza, non sarà più un mistero grazie a questi contenuti bonus. Da segnalare che gli extra sono in alta definizione, con un flusso video ha un bitrate che viaggia ad una media di 15Mbps.

Task Force X (23'08''): Un Team, Una Missione. Per i fan dei fumetti DC, in questa featurette si racconta il passato di Deadshot, Joker, Harley Quinn, Rick Flag, e il resto della Task Force X - chi sono, e perchè questi personaggi sono nel film? Quanto fedele è la storia portata sul grande schermo con i fumetti? Queste ed altre curiosità in questo contenuti speciale.

Chasing the Real (9'37''): Lo sceneggiatore e regista David Ayer racconta il suo mondo cinematografico di Suicide Squad, concentrandosi sul realismo che riprende a pieno la "vita da strada" e sottolineando lo stile e abilità uniche di ciascun personaggio.

Joker & Harley Quinn (14'29''): focus sulla coppia criminale formata da Joker e Harley, lei una matta, lui folle. I due quando si incontrano si amano combinando due menti davvero pericolose. Cosa si cela dietro questa coppia?

Squad Strength and Skills (9'): Prima che potessero diventare il peggio... per poter diventare i cattivi "peggiori di sempre" gli attori si sono dovuti mettere in forma e fare molto allenamento. Il cast in questa featurette parla dell'addestramento mentale e fisico che ha permesso loro di diventare come li abbiamo visti nel film.

Armed to the Teeth (11'48''): Nessun supercattivo vorrebbe essere catturato morto senza la propria arma. Senza le loro armi, che antagonisti sono? In questa featurette ci si concentra sulle armi degli antagonisti: la magnum di Deadshot, la spada succhia-anima di Katana, il boomerang con telecamera di Capitan Boomerang e amata pipistrello e la tanto amata mazza da baseball/revolver di Harley Quinn.

This is Gonna Get Loud: The Epic Battles of Suicide Squad (10'54) - Per sembrare veri sullo schermo, i combattimenti devono sembrare reali; in questa featurette vediamo quanto importanti sono stati i movimenti fisici combinati con i miglioramenti CGI (grafica digitale) per creare le scene d'azione esplosive per lascare lo spettatore a bocca aperta.

The Squad Declassified (4'19'') - Gli istinti assassini, le abilità e la potenza di fuoco dei più pericolosi Super Cattivi del mondo vengono messi alla prova nella battaglia di Midway City per la salvezza dell'umanità. In questa featurette, vediamo le misure difensive a disposizione dei membri della Task Force X contro i loro avversari ultraterreni.

Gag Reel (2') - scene divertenti ed errori sul set.

E' presente anche il codice per la copia digitale del film.

Giudizio Finale: 9

Suicide Squad arriva in homevideo grazie a Warner Home Video con un blu-ray 4k in altissima definizione, con un video in HDR buono ma non da effetto 'wow' e audio generalmente buono ma con dialoghi a volte poco chiari. Ottimo il reparto degli extra, anche se limitati a scene cancellate. Il cofanetto include un secondo disco con il film in versione estesa (13 minuti extra) e 80 minuti di contenuti speciali.

SPECIALE ALBUM SUICIDE SQUAD

Suicide Squad in Blu-ray 4k UHD

Ricordiamo che è disponibile anche "SUICIDE SQUAD: THE ALBUM" (che non viene venduto con le edizioni homevideo del film), l'album con la colonna sonora ufficiale del film Suicide Squad ideato per proporre brani di vario genere, così come variegata è la Suicide Squad stessa, con nuovo materiale inedito di alcuni degli artisti più apprezzabili della musica contemporanea. La tracklist include collaborazioni inedite quali Action Bronson & Dan Auerbach (dei The Black Keys) [Feat. Mark Ronson] per il brano "Standing In The Rain", e Skrillex & Rick Ross per il brano "Purple Lamborghini", oltre a nuove canzoni di Kevin Gates, Kehlani, Skylar Grey, Grimes e Panic! At The Disco. Oltre alle nuove tracce sopra citate l'album include classici di War and Creedence Clearwater Revival, oltre a "Without Me" di Eminem e a una interpretazione moderna del classico di Leslie Gore, "You Don't Own Me," da parte di Grace e G-Eazy. L'album inoltre include la prima versione integrale della cover "I Started A Joke" di ConfidentialMX (Feat. Becky Hanson), presente nel trailer del Comic-Con di Suicide Squad. Scopri QUI SUICIDE SQUAD: THE ALBUM.

Valutazione di Simone Ziggiotto: 9 su 10
CONTENUTI CORRELATI:
Suicide Squad
⇒ Acquista Suicide Squad

Commenti e Recensioni