Box Office Italia: Cars 3 primo, Barry Seal terzo

'Cars 3' il film piu' visto nel weekend italiano dal 15 al 17 settembre 2017, seguito da 'Cattivissimo Me 3' e 'Barry Seal - Una storia americana'.
Box Office Italia: Cars 3 primo, Barry Seal terzo

Debutta in prima posizione del botteghino italiano nel weekend del 15-17 settembre 2017 il film d'animazione Cars 3 della Disney, che porta a casa 3,5 milioni di euro da 757 sale, per una media di 4.601 euro per schermo. Nel terzo capitolo della saga Cars, Saetta McQueen ritrova la banda di amici che aveva conosciuto a Radiator Springs e intraprende un viaggio che lo porta ad incontrare nuovi e personaggi: da un'impetuosa allenatrice decisa a riportare la carriera di Saetta ai fasti del passato alle auto più promettenti della nuova generazione, fino a un gruppo di leggendarie auto da corsa.

Daniel Frigo, Amministratore Delegato di The Walt Disney Company Italia, ha così commentato: "Sono molto felice che ancora una volta Cars sia arrivato al cuore delle famiglie e si confermi come una delle franchise più importanti, anche grazie al contributo di tutta la Company". Jay Ward, direttore creativo della franchise di Cars, spiega come l'autenticità continui a essere una priorità in Pixar, fin nel minimo dettaglio: "Abbiamo fatto molta attenzione alle dinamiche dei vari veicoli, al modo in cui ciascuna automobile si muove (a trazione anteriore oppure a trazione posteriore), etc. Per esempio, gli pneumatici di Saetta McQueen hanno delle scanalature che gli permettono di muoversi agilmente anche sulle piste sterrate".

Scende dalla prima alla seconda posizione Cattivissimo Me 3, che continua a raccontare le avventure di Gru, Lucy, delle loro bambine Margo, Edith ed Agnes e dei Minions. Dopo essere stato licenziato dalla Lega degli Anti Cattivi per aver fallito nella cattura dell'ennesimo villain che minacciava l'umanità, Gru si ritrova nel bel mezzo di una crisi d'identità. Quando un misterioso sconosciuto si presenta informandolo di avere un gemello perso da tempo l'ex super-villain riscoprirà quanto sia bello essere cattivi. Cattivissimo Me 3 incassa un altro milione di euro, per un totale di 16,5 milioni di euro dopo quattro settimane.

Debutta in terza posizione Barry Seal - Una storia americana, la pellicola che racconta le tanto incredibili quanto vere peripezie del pilota truffaldino che si è ritrovato inaspettatamente reclutato dalla CIA per guidare sotto copertura una delle più importanti operazioni della storia degli Stati Uniti. Diretto da Doug Liman e con Tom Cruise, Jayma Mays, Domhnall Gleeson, Barry Seal incassa 1 milione di euro da 382 sale, per una media di 2.657 euro per schermo.

Scende dalla seconda alla quarta posizione il film Dunkirk, l'action thriller del regista Christopher Nolan ambientato durante la leggendaria operazione di evacuazione navale su larga scala delle forze Alleate che ebbe luogo dal 27 maggio al 4 giugno del 1940, con protagonisti Tom Hardy, Cillian Murphy, Kenneth Branagh e Harry Styles. Dunkirk porta a casa altri 928mila euro per un totale di 7,5 milioni di euro dopo tre settimane.

Quinta posizione per il film-evento David Gilmour Live At Pompeii che include il meglio di entrambi i concerti registrati nel luglio del 2016 da David Gilmour nell'anfiteatro di Pompei: il film incassa 458mila euro da 230 sale, per una media di 1.990 euro per schermo.

Sende dalla quarta alla sesta posizione il film La fratellanza di Ric Roman Waugh con Jon Bernthal, Nikolaj Coster-Waldau, Lake Bell, Omari Hardwick, Jeffrey Donovan, Emory Cohen: il film porta a casa altri 435mila euro, per un totale di 1,5 milioni di euro dopo due settimane. Scende dalla terza alla settima posizione Baby Driver - Il genio della fuga diretto da Edgar Wright con protagonisti Lily James, Kevin Spacey, Jon Bernthal, Jon Hamm, Jamie Foxx, Ansel Elgort, Eiza González: Baby Driver incassa altri 399mila euro, per un totale di 1,6 milioni di euro dopo due settimane.

Scende dalla sesta alla ottava posizione Il Colore Nascosto delle Cose, il film di Silvio Soldini presentato Fuori Concorso a Venezia 74 con Valeria Golino, Adriano Giannini, Arianna Scommegna, Laura Adriani, Anna Ferzetti, Andrea Pennacchi: il film incassa altri 377mila euro, per un totale di 959mila euro dopo tre settimane.

Debutta in nona posizione il film horror Leatherface che racconta le origini di una delle figure più terrificanti del cinema, meglio conosciuto dal pubblico italiano come Faccia di cuoio, protagonista sadico e crudele della saga cinematografica cult Non aprite quella porta. Leatherface incassa 311mila euro da 194 sale, per una media di 1.602 euro per schermo.

Debutta in decima posizione Appuntamento al parco (Hampstead) diretto da Joel Hopkins con Brendan Gleeson e Diane Keaton: il film incassa 178mila euro da 119 sale, per una media di 1.493 euro per schermo.

Box Office Italia 15-17 Settembre 2017 completo qui.



Apri Box Commenti