Jigsaw

Box Office USA: Jigsaw primo, Geostorm non decolla


'Jigsaw' primo al botteghino USA del 27-29 Ottobre 2017, seguito da 'Tyler Perry's Boo 2! A Madea Halloween' e 'Geostorm'.
Jigsaw

Debutta in prima posizione del botteghino statunitense nel weekend del 27-19 ottobre 2017 Jigsaw (Saw: Legacy), settimo sequel del franchise di film horror Saw, con le vecchie regole che non cambiano: "Vivere o morire. A te la scelta.". Diretto da Michael Spierig e Peter Spierig e con protagonisti Laura Vandervoort, Tobin Bell, Hannah Emily Anderson, Paul Braunstein, Josiah Black, Lauren Beatty, Jigsaw incassa 16,3 milioni di dollari da 2.941 sale, per una media di 5.525 dollari per schermo.

Scende dal primo al secondo posto la commedia horror Tyler Perry's Boo 2! A Madea Halloween di e con Tyler Perry con un incasso di altri 10 milioni di dollari per un totale di 35,5 milioni di dollari dopo due settimane. Scende dalla seconda alla terza posizione l'action thriller Geostorm con Gerard Butler, Abbie Cornish e Ed Harris con un incasso di altri 5,7 milioni di dollari per un totale di 23,6 milioni di dollari dopo due settimane.

Scende dalla terza alla quarta posizione Happy Death Day (Auguri per la tua morte) diretto da Christopher Landon con Jessica Rothe, Israel Broussard, Ruby Modine, Rachel Matthews, Charles Aitken. Nel film, una studentessa rivive il giorno del suo omicidio con tutti i suoi particolari fino alla scoperta dell'identità del suo assassino: il film porta a casa altri 5 milioni di dollari per un totale di 48,4 milioni di dollari dopo tre settimane.

Scende dalla quarta alla quinta posizione il film Blade Runner 2049 in cui trent'anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l'Agente K della Polizia di Los Angeles (Ryan Gosling), scopre un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. Con Ana de Armas, Robin Wright, Ryan Gosling, Dave Bautista, Harrison Ford, Mackenzie Davis, Carla Juri, Sylvia Hoeks nel cast, Blade Runner 2049 porta a casa altri 4 milioni di dollari per un totale di 81,4 milioni di dollari dopo quattro settimane.

Debutta in sesta posizione il film biografico Thank You for Your Service diretto da Jason Hall con Haley Bennett, Miles Teller, Keisha Castle-Hughes, Amy Schumer, Joe Cole, Kate Lyn Sheil: il film incassa 3,7 milioni di dollari da 2.054 sale, per una media di 1.802 dollari per schermo. Scende dalla quinta alla settima posizione il dramma biografico Only the Brave diretto da Joseph Kosinski con Josh Brolin, Miles Teller, Jeff Bridges, Jennifer Connelly, James Badge Dale, Taylor Kitsch, Andie MacDowell: il film incassa altri 3,5 milioni di dollari per un totale di 11,9 milioni di dollari dopo due settimane.

Scende dalla sesta alla ottava posizione The Foreigner diretto da Michael Oblowitz con Steven Seagal, Max Ryan, Harry Van Gorkum, Jeffrey Pierce, Anna-Louise Plowman: il film porta a casa altri 3,2 milioni di dollari per un totale di 28,9 milioni di dollari dopo tre settimane.

Debutta in nona posizione Suburbicon, il thriller satirico diretto da George Clooney e interpretato da Matt Damon, Julianne Moore, Noah Jupe e Oscar Isaac: il film incassa 2,8 milioni di dollari da 2.046 sale per una media di 1.369 dollari per schermo. Scende della settima alla decima posizione il film IT basato sul romanzo di Stephen King la cui storia ricorda una promessa fatta ventotto anni fa, che costringe sette adulti a riunirsi a Derry, nel Maine, dove, da adolescenti hanno combattuto una creatura malvagia che perseguitava i bambini della città. Con Bill Skarsgård, Javier Botet, Owen Teague, Jaeden Lieberher, Nicholas Hamilton, Steven Williams, Megan Charpentier, Sophia Lillis, IT incassa altri 2,5 milioni di dollari, per un totale di 323,7 milioni di dollari in otto settimane.

N.b.: le cifre qui sopra sono stime. Nei prossimi giorni i dati ufficiali saranno qui disponibili: Box Office USA 27-29 Ottobre 2017.